Spot

Iscriviti alle nostre newsletter!

Non perderti le nostre news e le nostre uscite: iscriviti alle nostre newsletter!
I agree with the Privacy policy

L'Urnersee è un lago della Svizzera, incastonato tra le Alpi, che, con Sud Foehn, può offrire condizioni veramente eccezionali, con venti di intensità pari a 40 - 50 nodi. Le sessioni di windsurf su questo lago sono spesso epiche.

Grado è una bella città, della costa adriatica friulana, situata all'imbocco dell'omonima laguna. Lo spot offre condizioni freestyle e wave, ma richiede la conoscenza di alcune informazioni fondamentali, prima di affrontare la sessione, in quanto si tratta di uno spot un po' particolare.

Lo spot di Vada, poco a sud di Livorno, è uno dei più famosi della Toscana. Noi lo abbiamo provato con un forte maestrale, ma lavora con quasi tutti i venti. Oltre che dai riders locali, è frequentato anche da windsurfer provenienti da altre località (Nord Italia compreso), in quanto è ad una distanza ragionevole da molti importanti centri abitati (Milano, Bologna, Firenze), non ubicati sul mare.

Mandello del Lario è uno spot storico del lago di Como, che lavora bene con il Foehn, specialmente quando questo è orientato da N-NW. 

Castiglione della Pescaia, in Provincia di Grosseto, è uno spot che offre molto a chi vuole fare windsurf, principalmente in estate; ma con le dovute dritte può regalare uscite molto belle anche durante le altre stagioni, come è successo a noi il primo gennaio 2018. 

Paternoster è lo spot più lontano da Cape Town, ma quando lavora, regala delle condizioni talmente belle, soprattutto come qualità delle onde, che, in genere, ripagano del disagio del viaggio. Qui, si torna sempre molto volentieri, anche per godere della magia di una spiaggia la cui immagine vi rimarrà stampata nel cuore.

Lista recensioni spot pubblicate

Mappa degli spot recensiti

 

X

Right Click

No right click

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, vai alla sezione Cookie Policy.