Recensioni spot

Iscriviti alle nostre newsletter!

Non perderti le nostre news e le nostre uscite: iscriviti alle nostre newsletter!
I agree with the Privacy policy

Ho provato lo spot di Vindicio (Formia) in una classica giornata estiva (14 agosto 2013). Sono uscito dal Lido Risorgimento, a fianco al quale c’è il Circolo Windsurf Formia (ma ci sono altri punti di uscita in corrispondenza degli altri circoli sulla spiaggia).

 

Windsurf, recensioni spot: Vindicio (Formia, Lazio)

Qui si ha la possibilità di armare il rig su tappetino di erba sintetica, e poi di lasciare la vela armata in rastrelliera. Corridoio in spiaggia per raggiungere l’acqua, e poi corridoio di lancio in acqua riservato ai windsurf ed interdetto alla balneazione.

Con la macchina si raggiunge lo spot girando verso il mare al semaforo sulla SS213 Flacca (seguire indicazioni “spiaggia di Vindicio” – vedi mappa sotto), imboccando la stradina in discesa (Via Vindicio) al termine della quale si c’è il Lido Risorgimento. Si arriva al Lido e, poi, a meno di non essere fuori stagione, si scarica l’attrezzatura, e si va a parcheggiare, sul lungomare o nelle strade intorno dove si trova posto.

banner pubblicita

Lo spot lavora bene con il termico che soffia da Ovest/Nord-Ovest (destra guardando il mare), e, quindi, proviene dalla direzione dove si trova il lungomare di Gaeta. In tali condizioni, si forma un chop molto contenuto (mezzo metro circa) ideale per freeriders e freestylers.

Ho provato lo spot con un termico intenso (un po’ rinforzato probabilmente da un leggero maestrale), mediamente sui 15-16 nodi, con raffiche anche prossime ai 20 nodi. Sono uscito con la Point seven HF 7.2 mq e con la JP-Xcite Ride 146. In acqua mi sono trovato sovra invelato, come altri usciti anche con vele superiori. Risultato: grandi e lunghe planate adrenaliniche con vista sulla città di Gaeta, fino agli allevamenti di cozze, a circa un chilometro dalla spiaggia.

In acqua, tanta gente ed anche tanti ragazzini piuttosto bravi a sgamati (un po’ di traffico al rientro nel corridoio di passaggio). Al rientro, ho scambiato quattro chiacchiere con Armando del Circolo Windsurf Formia, che mi ha confermato il fatto di aver beccato un giornata di termico notevole per il periodo, per la quale poteva bastare anche una vela sui 6,5 mq.

Presso il circolo c’è anche la possibilità di fare il rimessaggio dell’attrezzattura (rastrelliere chiuse in un box), e di prendere lezioni di windsurf. Sia presso il circolo, che presso il lido possibilità anche di usufruire dei servizi igienici o di rifocillarsi, mangiando qualcosa. Inoltre, per me che venivo da San Felice Circeo (dove non ci sono circoli di Windsurf), finalmente la possibilità di scambiare quattro chiacchiere con un po’ di colleghi di lavoro….

Nel canale Youtube di Waterwind, è disponibile il video girato durante l'uscita in questo spot.

Have Fun. Fabio

Per vedere lo slideshow delle foto fatte in occasione di una sessione sullo spot, clicca qui.

 

Waterwind.it esiste grazie al vostro contributo: diventa nostro supporter, ed accedi ai contenuti riservati!

I commenti a fine articolo sono graditi (se non siete registrati su Disqus, e non volete farlo, potete accedere con il vostro account social).

Sei un windsurfer appassionato? Vuoi collaborare con noi? Leggi qui, allora

Se vuoi sponsorizzare Waterwind, fare pubblicità con noi, o inserire un tuo banner in questo articolo, contattaci.

Acquista i nostri gadgets, o le nostre Lycra.

 


Visualizza Spot di Vindicio (Formia) in una mappa di dimensioni maggiori

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, vai alla sezione Cookie Policy.