Windsurf

Iscriviti alle nostre newsletter!

Non perderti le nostre news e le nostre uscite: iscriviti alle nostre newsletter!
I agree with the Privacy policy

Oggi, gran bell'uscita a Mandello del Lario, con Foehn da NW, a 35 nodi, e con piano d'acqua bello agitato. Lago di Como, ma condizioni degne del miglior Garda.

Il nostro Sud Africa 2020 è partito subito bene, in uno spot classico. Sunset beach ci ha regalato due belle sessioni di windsurf al tramonto, a due passi da casa, anche con onde già di buona misura.

La seconda perturbazione di Settembre ha prodotto un bel vento di Libeccio a circa 30 nodi sulla Liguria di ponente, sabato 9 settembre. Sessione molto divertente, con qualche problemino con i gestori degli stabilimenti.

Oggi abbiamo dedicato l'intera giornata di stage alla virata, manovra meno banale di quel che sembra. Ci siamo trovati nello spot di Cremia, dove la mattina, con vento leggero, si è tenuto lo stage sulla virata semplice, ed il pomeriggio, con vento più sostenuto, lo stage sulla virata veloce. Giornata molto calda e tipicamente estiva (finalmente l'acqua non è più fredda!), che ci ha regalato, comunque, buone condizioni di vento.

Quale altro lago in Italia (e forse nel mondo) è in grado di regalarvi in autunno una doppia sessione di windsurf, mattutina e pomeridiana, con oltre 20 nodi di vento? La risposta è quasi ovvia: il lago di Garda! Oggi, prima il Prà de la Fam, e poi il Pier, ci hanno consentito di divertirci con temperature ancora decisamente miti.

Ieri, 31 marzo 2015, siamo stati al mitico Spot dell'Hotel Pier a Riva del Garda. Abbiamo beccato una giornata eccezionale, in parte prevista, con un'Ora che nel momento migliore, è stata da 4,2 piena......

La giornata del 2/12/2017 è iniziata sotto una nevicata...., ma è proseguita al meglio, con una sessione a Cannes, spot che apprezzo sempre di più, e che si è presentato con delle condizioni di onda stupende!

Mentre tutta Italia fatica a trovare una bava di vento planabile, il lago di Como è impazzito ed ha regalato 4 gg consecutivi di vento da sud. Compatibilmente con gli impegni del lavoro, noi abbiamo cercato di goderci qualcosa.

Sono stato tante volte a Venezia da turista, come la maggior parte di noi. Ma non ho mai pensato alla laguna di Venezia con lo sguardo di un windsurfer, finchè non ho scoperto prima il sito dell'amico Guelfo dell'AWIV e poi Alex Ravagnan di AR .L.W.C.VE..

X

Right Click

No right click

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, vai alla sezione Cookie Policy.