Recensioni spot

Iscriviti alle nostre newsletter!

Non perderti le nostre news e le nostre uscite: iscriviti alle nostre newsletter!
I agree with the Privacy policy

Lo Stagnone è una palestra naturale perfetta per imparare a fare windsurf, per perfezionare le manovre, o per fare freestyle/freeride, per chi già è esperto. Acqua bassa (e calda), ovunque, e piattissima, e buona frequenza di vento.

 

Windsurf, recensioni spot: Lo Stagnone, Marsala (Sicilia)

Lo Stagnone si trova a sud di Trapani ed a Nord di Marsala. E' un bacino in comunicazione con il mare, dal quale è separato e protetto dall'Isola Grande.

All'interno l'acqua non è mai profonda più di 1,5 metri. Il fondale è sabbioso/fangoso, ed in molti punti ricoperto dalla poseidonia. In alcune zone, in genere segnalati da bandierine, vi sono delle pietre sub-affioranti, che è importante evitare per non fare danni all'attrezzatura.

L'acqua non è torbida, ed è più calda del mare all'esterno (ovviamente, a causa del fondale ridotto). Ciò rende piacevoli le uscite anche in pieno inverno, e d'estate si può uscire in Lycra, o a torso nudo. All'interno, vi è l'isola di San Pantaleo, su cui fu costruita Mothia (Mozia) dai fenici. L'isola è raggiungibile in traghetto, e gli scavi archeologici sono visitabili.

 

DSCN2995

 

Per uscire in windsurf, due sono gli spot più idonei. Il primo è situato in località Santa Maria (vedi mappa), dove si trova il centro Windsurf Maniacs School di Marco Caldarera (possibilità di noleggio e di corsi). Questa è anche la zona dove si trovano alcune scuole di kite.

banner pubblicita

 

DSCN2991

DSCN2992

 

Parte centrale dell'articolo omessa. La lettura della parte centrale di questo articolo è riservata agli utenti registrati e sostenitori di Waterwind.it. Per diventare sostenitore a partire da soli 5 euro per tre mesi, clicca qui e registrati con un account supporter. Se sei già registrato con un account free, e vuoi diventare sostenitore, effettua il login, e poi vai alla pagina di registrazione per modificare il tuo account. Per maggiori dettagli, leggi qui.

Dal punto di vista culturale, sicuramente, vi consigliamo una visita alle saline ed al museo della Salina di Trapani (località Nubia), a nord dello Stagnone, dove un ragazzo simpaticissimo (figlio del proprietario) vi intratterrà con una piacevolissima visita guidata. In alternativa, ci sono anche le Saline di Marsala (proprio attaccate allo Stagnone, dove godersi dei tramonti mozzafiato). 

 

DSCN2948

DSCN2955

 

Trapani e Marsala, infine, meritano una visita, così come, se avete tempo, un'escursione alle Egadi non può mancare.

Buon Vento. Fabio

 

 

Clicca qui, per vedere la slidegallery completa dello Stagnone e di Puzziteddu.

 

Waterwind.it esiste grazie al vostro contributo: diventa nostro supporter, ed accedi ai contenuti riservati!

I commenti a fine articolo sono graditi (se non siete registrati su Disqus, e non volete farlo, potete accedere con il vostro account social).

Sei un windsurfer appassionato? Vuoi collaborare con noi? Leggi qui, allora

Se vuoi sponsorizzare Waterwind, fare pubblicità con noi, o inserire un tuo banner in questo articolo, contattaci.

Acquista i nostri gadgets, o le nostre Lycra.

 

Il video della sessione allo Stagnone ed a Puzziteddu

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, vai alla sezione Cookie Policy.