Recensioni spot

Le Cold Hawaii, un tratto di costa, nel nord ovest della penisola danese, lungo circa 50 km, offrono numerosi spot per il windsurf, il kitesurf, ed il surf da onda. Hanstholm e Klitmøller sono i più famosi. Ma la Danimarca, turisticamente, offre molto altro, e non solo per quanto riguarda gli sport acquatici. 

 

Windsurf, recensioni spot: Hanstholm, Klitmøller, Cold Hawaii, Danimarca (e non solo)

 

Va premesso subito che la Danimarca, se si parla di windsurf (e kitesurf), non è solo le Cold Hawaii. E' un paese che offre una miriade di spot, per tutti i gusti e livelli, avendo una costa che si sviluppa per 7500 km, ed anche alcuni laghi all'interno. Acqua piatta, o onde, e tanto vento.

In questo articolo, vi racconteremo, principalmente, di alcuni spot wave delle Cold Hawaii, con un accenno a qualche altra opzione in spot di acqua piatta nel Limfjord, un'insenatura molto estesa nel nord del paese.

Va anche premesso che la Danimarca non merita un viaggio solo per il windsurf, ma anche per scoprire il paese. Le sue città, Copenaghen, Helsingor, Skaegen, Saeby, Lokken, per citarne solo alcune, offrono atmosfere rilassate e piacevoli. Si possono girare tranquillamente in bicicletta, visitare musei e gallerie d'arte (molto diffusi), o gustare la gastronomia locale (da provare i tanti tipi di smørrebrød, i gustosi spuntini preparati sul pane di segale), e le ottime birre. 

Il vento più frequente che investe la costa Nord Ovest del paese è il Ponente, che si genera quando la bassa pressione si posiziona a nord della Danimarca, e l'alta a Sud. Con vento da questa direzione, il popolo dei windsurfers (danesi, ma anche tedeschi, in prevalenza) si concentra, per lo più, ad Hanstholm, lo spot più a Nord delle Cold Hawaii. Infatti, qui, la costa si affaccia verso Nord/Nord-Est, e quindi, il vento entra side/side-off, mure a sinistra.

 

Windsurfing Hanstholm Denmark 003

Windsurfing Hanstholm Denmark 004

Windsurfing Hanstholm Denmark 003

Parte centrale dell'articolo omessa. La lettura della parte centrale di questo articolo è riservata ai Supporters di Waterwind.it. Per diventare un Supporter, clicca qui.

Lo spot più famoso delle Cold Hawaii è indubbiamente Klitmøller, dove si svolgono, frequentemente, anche le competizioni del circuito PWA.

Abbiamo ispezionato lo spot, anche se non abbiamo avuto ancora modo di provarlo. Va subito detto che, a differenza di Hanstholm, Klitmoller offre un ambiente molto piacevole a terra. Già arrivando allo spot, si noteranno i bei cottage che formano il villaggio. Inoltre, in prossimità della spiaggia, i numerosi bar e ristoranti, nonché le scuole di windsurf e surf da onda rendono l'atmosfera vivace ed animata. Qui, ha sede la North Atlantic Surf Association, che promuove il windsurf ed il surf. In prossimità della spiaggia, vi sono diversi parcheggi (vedi mappa qui sopra), ed anche dei bagni pubblici con docce!

Lo spot lavora principalmente con vento da SW. Ma può lavorare anche con N/NE, più raro (la Danimarca è pressoché piatta, ed i venti che arrivano sugli spot, trovano pochi ostacoli, qualsiasi sia la loro direzione). In concomitanza con tali direzioni del vento, vi deve essere swell da Ovest (che può però anche sovrapporsi ad un po' di windswell da NE, determinando un mare incrociato non ideale). Le onde si formano intorno ad un reef di roccia calcarea, ricoperto da molluschi. Con vento da SW, le onde surfabili si alzano a Nord del reef, mentre, con vento da Nord Est, lo spot lavora al contrario, e si surfano le onde a Sud del reef. Per controllare le condizioni sullo spot, potete verificare questa webcam. Il vento da SW non è molto frequente d'estate.

Qualora il vento soffi da W (a noi è capitato di ispezionare lo spot in tali circostanze), esso entra side/side on nella baia a nord del reef, ma risulta provenire dalla stessa direzione delle onde. Quindi, le condizioni non sono ideali per il waveriding, anche se l'uscita in windsurf è sempre possibile. Con questa direzione del vento, in acqua prevalgono i kiters, mentre gli appassionati di waveriding, si spostano ad Hanstholm, che, del resto, è a soli 15 minuti di macchina, e lavora bene con vento da Ovest.

 

Windsurfing Hanstholm Denmark 008

Windsurfing Hanstholm Denmark 005

Windsurfing Hanstholm Denmark 007

 

Lo spot di Klitmoller non presenta significativi pericoli, dal momento che il litorale in questa zona della costa è interamente sabbioso. Tenete, però, presente che, in caso di wipe out, in alcuni punti, il fondale sul reef può risultare molto basso. Anche qui, quindi, potrebbe essere opportuno indossare i calzari, oltre a fare attenzione, per evitare danni all'attrezzatura.

Infine, segnaliamo che 4/5 km ad Est di Klitmoller, verso l'entroterra quindi, si trova il lago di Vandet So, dove abbiamo visto alcuni windsurfers godersi delle buone condizioni per il freestyle ed il freeride, con un piano d'acqua caratterizzato da un leggero chop, ed un vento da Ovest ben disteso. Probabilmente, si esce in prossimità della chiesa di Vester Vandet (vedi mappa).

Rimanendo sulla costa, invece, alcuni km più a Sud di Klitmoller, si trova lo spot di Vorupør, che lavora con venti da SW o NE, con onde che si alzano pulite intorno ad un molo frangiflutti. Non avendo ispezionato lo spot, non abbiamo maggiori informazioni da fornire.

Infine, il local Lars Petersen ci ha segnalato che l'ultimo spot delle Cold Hawaii, Agger offre condizioni molto belle quando il vento di SW ruota da S o SE, in concomitanza con swell da Ovest. Si tratta di condizioni non molto frequenti. Le onde qui sono alte, e lo shorebreak è piuttosto cattivo, quindi si tratta di uno spot che richiede un livello tecnico medio-alto.

 

Windsurfing Hanstholm Denmark 010

Windsurfing Hanstholm Denmark 011

 

Prima di chiudere questo articolo, evidenziamo il fatto che la zona di Hvide Sande, sempre sulla costa Ovest della Danimarca, che si affaccia sul Mare del Nord, offre molti spot dove poter effettuare uscite sia in condizioni Wave che in acqua piatta, inclusi alcuni ubicati sullo Ringkøbing Fjord, una laguna salmastra molto ampia, caratterizzata da acqua mediamente bassa, ideale per sessioni freeride e freestyle.

Infine, gli appassionati del freestyle e del freeride/slalom (nonché i principianti) troveranno anche molti spot sul Limfjord, un esteso ed articolato fiordo che taglia tutta la campagna danese, nella parte nord del paese. In particolare, menzioniamo gli spot di Rønbjerg e Lundø. Anche nella zona dei laghi di Silkeborg, vi è la possibilità di uscire (presso il Windsurfing Club Silkeborg - vedi mappa).

Aloha. Fabio

Clicca qui, per la slidegallery della nostra sessione ad Hanstholm, nell'agosto 2021.

 

Visita il forum di Waterwind, ed unisciti alla nostra community.

Diventa nostro supporter, ed accedi ai contenuti riservati!   

Sei un windsurfer appassionato? Vuoi collaborare con noi? Leggi qui, allora

Se vuoi sponsorizzare Waterwind, fare pubblicità con noi, o inserire un tuo banner in questo articolo, contattaci.

Acquista i nostri gadgets, o le nostre Lycra.

 

Il video della nostra sessione ad Hanstolm, nell'agosto 2021

Un bel video che mostra le condizioni di Hanstholm, Klitmoller e Pfingsten

 

Vi segnaliamo anche questo video di Lars Petersen, rider locale, e Ben Profitt, in cui spiegano gli spot principali delle Cold Hawaii.

Articoli/Album foto con tag simili

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, vai alla sezione Cookie Policy.