Recensioni spot

L'Algarve è una regione tra le più affascinanti del Portogallo, con tante anime diverse. A Sagres, ed a Cabo de Sao Vincente, si respira l'atmosfera dei luoghi situati "alla fine del mondo", ma basta spostarsi a Martinhal, o a Lagos, per scoprire un volto più turistico di questa terra. E' una meta gettonata per il surf da onda, ma offre anche la possibilità di effettuare dei trekking, ed, ovviamente, windsurf, in alcuni spot molto belli, tra cui spiccano Tonel, e Praia do Martinhal. 

 

Windsurf, recensioni spot: Sagres (Tonel/Martinhal), e l'Algarve (Portogallo)

Cabo de Sao Vincente, la punta Sud Ovest dell'Europa, divide l'Algarve in due aree con un paesaggio differente. A Nord, si sviluppa la costa che si affaccia ad Ovest sull'Atlantico, verso la regione dell'Alentejo, contraddistinta dall'alternarsi di imponenti falesie rocciose, e magnifiche spiagge selvagge di sabbia, disseminate da qualche villaggio (Aljezur, Odeceixe, Vila do Bispo). E' una costa frequentemente sferzata dal vento e dalle onde dell'oceano, si presta per il surf da onda, o per escursioni a piedi o in MTB, lungo la Rota Vicentina (rotavicentina.com). Il Cabo è dominato dal magnifico faro, e da qui si possono ammirare memorabili tramonti.

Ad Est del Cabo, invece, si sviluppa tutta la costa Sud dell'Algarve, all'inizio ancora rocciosa e selvaggia, e poi via via sempre più popolata e turistica, con città ricche ed accoglienti tra le quali segnaliamo, soprattutto, Lagos, e Tavira. Ma anche in questo tratto le bellezze naturali non mancano. Tra queste spiccano le spiagge e le famose falesie di Lagos (Praia do Camilo è spettacolare), ed il Parco Naturale del Rio Formosa.

 

Sagres Algarve Portugal 015

Sagres Algarve Portugal 020

Sagres Algarve Portugal 007

Sagres Algarve Portugal 003 

La zona dell'Algarve intorno a Cabo de Sao Vincente è frequentemente investita dalla Nortada, d'estate; qui soffia più intensa che nell'Alentejo, più a Nord. E' un vento proveniente da Nord/Nord Ovest, che si genera quando l'alta pressione delle Azzorre si posiziona al largo del Portogallo (rotazione dei venti in senso orario, intorno ad essa), e la bassa pressione sul centro della penisola Iberica (rotazione dei venti in senso antiorario). Si crea, quindi, tra i due centri barici, un canale di vento diretto da Nord/Nord Ovest verso Sud/Sud-Est (vedi immagine qui sotto). In pratica, si tratta dell'inizio dell'Aliseo, che poi investe anche le Canarie.

La zona di Lagos e Faro, invece, rimane più riparata, beneficiando talora di venti da Ovest, che possono far lavorare alcuni spot per il windsurf ed il kitesurf.

 

Configurazione barica nortada portogallo

 

Entrando nel dettaglio di tale tematica, e concentrandoci sugli spot di Sagres, segnaliamo che due sono quelli, dove, chi fa windsurf, può trovare pane per i suoi denti: la Praia do Tonel e la Praia do Martinhal.  Si tratta di due spot ben diversi: il primo offre condizioni wave, ed è piuttosto tricky (insidioso); il secondo offre condizioni di acqua piatta, adatte al freeride/slalom, ed al freestyle.

Vediamo di esaminarli nel dettaglio, fornendo poi qualche accenno, anche ad alcuni altri spot della Regione (Ilha de Cabanas-Tavira, Praia da Bordeira).

 

 

Praia do Tonel 

La Praia do Tonel, ancora prima di essere un famoso spot per windsurf e surf da onda, è una spiaggia fantastica, contraddistinta da uno scenario naturale strepitoso. Si può ammirare sia dall'alto, dalle falesie ad Ovest ed Est della stessa, oppure si può apprezzare la sua maestosità, portandosi al centro della stessa, meglio se con bassa marea, ed ammirando l'anfiteatro di pareti rocciose multicolori che la contorna, che si riflettono sulla sua profonda superficie lucida di sabbia, bagnata dalla marea che si ritira. E come colonna sonora a questo film grandioso, c'è il respiro dell'oceano, che qui non si ferma mai. Le onde di Tonel vi conquisteranno per la loro bellezza e regolarità, soprattutto dall'alto, quando c'è poco vento. Dalla spiaggia, vi sembreranno meno innocue (tendono a fare close out), e più schiumose, ma sempre belle.

Diciamo subito che Tonel non è uno spot da sottovalutare, e che può essere insidioso. Soprattutto, ne vanno conosciuti bene i pericoli e le peculiarità per godersi l'uscita, e non cacciarsi nei guai. Non è sicuramente uno spot facile per tutti (a noi, è sembrato più insidioso del Guincho....). Con questa dettagliata e preziosa recensione, cercheremo di aiutarvi a trarre il massimo dallo spot.

 

Sagres Algarve Portugal 011 

Parte centrale dell'articolo omessa. La lettura della parte centrale di questo articolo è riservata ai Supporters di Waterwind.it. Per diventare un Supporter, clicca qui.

Detto ampiamente dei due spot di Sagres, menzioniamo alcuni altri spot, che non abbiamo provato ancora, ma dove è possibile uscire.

Praia da Bordeira (vicino a Carrapateira), a mezz'ora di macchina a Nord di Sagres, sulla costa Ovest dell'Algarve.. La spiaggia è stupenda e profondissima. E' esposta allo swell da NW, che determina un beach break consistente. La Nortada qui entra più debole che a Sagres, e side on. Il parcheggio è un po' distante dalla spiaggia, e, quindi, bisogna trasportare l'attrezzatura per un certo tratto. Ci dicono che sia un posto più adatto ai kiters, ma andrebbe provato. Da qui, passa l'itinerario escursionistico Rota Vicentina.

Più a Nord ancora, c'è Sines, e lo spot wave della Praia do Sao Torpes, esposto allo swell, dove la Nortada è sempre più debole che a Sagres, ma dove il vento può entrare side. Qui, in realtà, non siamo più in Algarve, ma nella regione dell'Alentejo.

 

Sagres Algarve Portugal 010

 

Infine, segnaliamo che se il vento si orienta da Ovest (o da Est) si possono considerare gli spot situati sulle spiagge delle Isole di fronte a Faro. Noi abbiamo visto alcuni kiters in acqua alla Praia de Cabanas, raggiungibile, attraversando in un minuto, la laguna che la separa dalla terra ferma, con un servizio di barche, al modico costo di circa un euro. Di là, vi aspetta una lunga spiaggia di sabbia, e condizioni facili, idonee per un'uscita freeride/bump and jump.

Per concludere, segnaliamo che a Sagres vi sono molte possibilità di alloggio, per tutte le tasche, e diversi ristoranti dove mangiare dell'ottimo pesce. Noi abbiamo soggiornato in un complesso di appartamenti (individuato tramite Airbnb) davanti alla Praia do Beliche, trovandoci molto bene, in posizione panoramica e tranquilla.

Hang loose. Fabio Muriano

Clicca qui, per la slidegallery dell'uscita a Tonel

Clicca qui, per la slidegallery dell'uscita a Martinhal

 

Visita il forum di Waterwind, ed unisciti alla nostra community.

Diventa nostro supporter, ed accedi ai contenuti riservati!   

Sei un windsurfer appassionato? Vuoi collaborare con noi? Leggi qui, allora

Se vuoi sponsorizzare Waterwind, fare pubblicità con noi, o inserire un tuo banner in questo articolo, contattaci.

Acquista i nostri gadgets, o le nostre Lycra.

 

Video delle uscite (Tonel)

 

Video delle uscite (Martinhal)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, vai alla sezione Cookie Policy.