Recensioni spot

Iscriviti alle nostre newsletter!

Non perderti le nostre news e le nostre uscite: iscriviti alle nostre newsletter!
I agree with the Privacy policy

Grado è una bella città, della costa adriatica friulana, situata all'imbocco dell'omonima laguna. Lo spot offre condizioni freestyle e wave, ma richiede la conoscenza di alcune informazioni fondamentali, prima di affrontare la sessione, in quanto si tratta di uno spot un po' particolare.

 

Windsurf, recensioni spot: Grado (Friuli Venezia Giulia) 

Premettiamo che non abbiamo avuto la possibilità di provare lo spot per mancanza di vento. La recensione risulta quindi parziale. Abbiamo, però, effettuato un accurato sopralluogo della zona, in modo da raccogliere molte informazioni sulla logistica, che riteniamo possano essere molto utili per tutti, al fine di evitare disavventure, o almeno uscite infelici. Per farsi un'idea delle condizioni che si possono incontrare sullo spot, potete, comunque, leggere il report dell'uscita effettuata qui da Guelfo Bottacin.

RIMG2047

 

In primo luogo, è bene chiarire come raggiungere lo spot (vedi mappa di google sotto). Lo spot si trova a Grado Pineta (quindi, fuori dall'abitato principale di Grado). Percorrendo la strada provinciale 19, si deve svoltare in Viale dell'Orione, e, poi, aggirati alcuni sensi unici, si deve arrivare in riva al mare, nella zona dove è situtato un piccolo porticciolo, ed un pontile (vedere indicatore sulla mappa). 

All'inizio del pontile, c'é un cartello che segnala la presenza di un sito naturalistico nell'area. 

 

RIMG2049

Si può parcheggiare facilmente, a lato della strada, almeno fuori stagione, nei pressi del bar - gelateria "Canterbury" (vedi foto), e poi armare sulla rotonda pavimentata prima della spiaggia dello spot (o vicino alla macchina parcheggiata). Nella stagione estiva, il parcheggio è meno facile (ma è anche vero che quando c'è bora, spesso i bagnanti scappano).

 

RIMG2045

 

La particolarità dello spot è indubbiamente data dalla presenza di bassi fondali e di alghe. Più precisamente, ad est del porticciolo inizia il banco di Muggia, dove l'acqua arriva al ginocchio, ed anche meno, con la bassa marea, e poco sopra la vita, con l'alta marea per 500 metri circa dalla battigia. Ad ovest del porticciolo, c'è più fondo (ma non molto anche con la bassa marea. Quindi, diventa fondamentale conoscere le maree per poter uscire (e non solo il vento).

Siti utili a questo proposito: http://www.meteomin.it/Maree/Maree_Out.asp ; http://www.meteopesca.com/it/venezia-giulia/grado . Superata questa zona di bassi fondali, verso il mare aperto, si ha un banco di sabbia (secca), oltre il quale il fondale è maggiore, e l'onda frange più o meno, a seconda delle condizioni meteo. Nella zona dei bassi fondali, l'acqua è praticamente piatta.

 

RIMG2051

 

Altra particolarità dello spot, è la presenza massiccia di alghe, in particolare nella zona di bassi fondali. Ciò rende quasi obbligatorio (per godersi l'uscita) l'uso di una pinna antialga (inclinata verso poppa di 45°).

 

RIMG2052

 

Sul posto non ci sono possibilità di noleggio. 

Lo spot lavora sia con la Bora (NE), che con i venti da SUD (Libeccio SW, e Scirocco, SE). La Bora, qui entra side/side off, rendendo l'uscita sicura in particolare sottoriva. Con i venti da Sud, si hanno condizioni di onda più o meno formata oltre la secca, ed acqua sempre piatta nella zona di bassi fondali.

 

La necessità di avere, preferibilmente, condizioni di alta marea limita la durata dell'uscita a non più di tre - quattro ore.

Aloha. Fabio

 

 

Waterwind.it esiste grazie al vostro contributo: diventa nostro supporter, ed accedi ai contenuti riservati!

Oppure, fai una donazione!

I commenti a fine articolo sono graditi (se non siete registrati su Disqus, e non volete farlo, potete accedere con il vostro account social).

Sei un windsurfer appassionato? Vuoi collaborare con noi? Leggi qui, allora

Se vuoi sponsorizzare Waterwind, fare pubblicità con noi, o inserire un tuo banner in questo articolo, contattaci.

Acquista i nostri gadgets, o le nostre Lycra.

Un bel video girato sullo spot 

 

 

 

Se non vedi la mappa, riduci lo zoom cliccando sul segno meno in basso a destra del riquadro 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.