Report sessioni
0
0
0
s2sdefault

La Coudouliere (Six-Four Les Plages, Francia del sud) è uno degli spot wave più famosi in Europa. Il 14 gennaio 2017, un vento di NW fino a 40 nodi ha soffiato sullo spot. Io ero lì, ed ho potuto ammirare il giovane talento francese, Loick Lesauvage (F780), solo 16 anni, dare spettacolo sotto i miei occhi. Sullo spot anche molti altri rider esperti.

E' da Giovedi che il vento di maestrale soffia sopra lo spot, all'inizio solo leggero, e più seriamente da Venerdì, da quando ha raggiunto 40 nodi sulle raffiche.

DSCN1539

In queste condizioni, lo spot diventa il teatro dei rider più esperti, tra i quali il giovane atleta, per il quale La Codou è il suo homespot. La sua agilità e la sua scioltezza in acqua sono strabilianti.

DSCN1572

DSCN1610

 

Appostatomi sulla rupe che incombe a Nord sullo spot (peccato che non avessi la mia reflex con me), ho potuto ammirarlo tirare bordi avanti ed indietro, prevalentemente virando (agile come un gatto) per cercare di rimanere sopravvento, credo perchè stesse cercando di allenarsi in qualche loop, piuttosto che in surfata. Questo mi conferma, ancora una volta, che saper virare bene è importante, e chi dice il contrario (sostenendo che sia sufficiente saper solo strambare), non mi trova assolutamente d'accordo.

Nelle foto, e soprattutto nel video, si può godere lo spettacolo mandato in scena da Loick (alcuni clip anche in slow motion).

Studiate il video per rubargli qualche segreto! Sentiremo, sicuramente, parlare di questo ragazzo!

Devo dire, comunque, che il livello generale dei riders in acqua sullo spot, era piuttosto alto. La maggior parte di loro cercava, innanzitutto, di guadagnare quanta più acqua possibile sopra vento, per poi venire a surfare frontside le fantastiche onde che rompevano nei pressi della rupe, proprio sotto i miei occhi (guardate, ancora, il video). Le vele più usate sono state le 3,7, più o meno ....

Mi hanno colpito alcuni di riders in particolare.

DSCN1524

DSCN1579

DSCN1587

DSCN1674

Prima di tutto, un rider di mezza età, con i capelli lunghi (a piedi nudi, senza guanti e cappuccio, come Loick del resto....), che si è fumato un'ultima sigaretta, in un angolo nascosto dietro alcune rocce, vicino al bagnasciuga, poco prima di entrare in acqua per iniziare la sua sessione. Mi sto ancora chiedendo dove abbia messo l'accendino .... (ed il pacchetto di sigarette), una volta entrato in acqua.

DSCN1536

DSCN1617

DSCN1685

Un altro ragazzo (il primo ad entrare in acqua, a metà mattina) mi ha colpito perché era dotato di una Tabou pocket (ed una vela Naish), che sogno come mia prima vera tavola wave.

DSCN1700

Ero sullo spot con Claudio Bertagna, agente italiano per Symmer, che mi ha fatto conoscere il suo amico Guillame. Mi hanno entrambi dato consigli utili sullo spot, ed in sostanza mi hanno suggerito di surfare a Le Brusc, che era più sicuro per me, perche il mio livello come winsurfer non è ancora abbastanza elevato per surfare a La Coudou, almeno in queste condizioni (si può anche commettere qualche errore, ma si deve essere molto veloci a recuperare se non si vuole andare a baciare... la scogliera frangiflutti del porto sottovento). Francamente, non penso che sarei finito contro la scogliera, sia per il vento di NW che non spinge là, ma più sottovento, e sia perchè, proprio un pollo non sono. Probabilmente, però, non avrei combinato molto, e mi sarei preso delle (salutari) legnate.

Comunque, ora soffro già di nostalgia per La Coudou, e so che un giorno suferò qui, dopo un po' di allenamento necessario, e magari prendendo confidenza con lo spot, all'inizio, in condizioni più facili, e con una tavola adeguata.

Hang loose. Fabio

I vostri commenti sono benvenuti, alla fine di questo articolo.

 

Cliccate qui per vedere la mia completa slidegallery della sessione (potete scaricare le foto liberamente se volete).

 

Cliccate qui (link di Facebook), per vedere le foto della giornata del fotografo Florian Poirel.

 

Mandateci i report (anche brevi) delle vostre uscite con foto e video. Li pubblicheremo su Waterwind, per condividerli con tutti!

Se vuoi sponsorizzare questo articolo con un tuo bannercontattaci.

 

Sei un windsurfer esperto? Vuoi collaborare con noi? Leggi qui, allora!

 

Il video della giornata ripreso con la mia fotocamera

 

0
0
0
s2sdefault

Organizzazione trasferte/uscite in Windsurf

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.