Report sessioni
0
0
0
s2sdefault

Je adore Le Brusc.... Giornata da incorniciare quella di sabato 20 maggio in terra francese. Siamo usciti a Le Brusc, che si è confermato uno spot fantastico, e ne abbiamo approfittato per assaggiare, finalmente, la mitica Coudouliere.... Vento prima da 4.2, poi da 3.7....

Dopo l'allenamento di venerdi a Hyeres (leggi report), sabato abbiamo deciso di sfruttare la seconda giornata consecutiva di Maestrale in Francia, e siamo andati a Six Fours Le Plages. Due gli spot papabili in questa zona: la mitica Coudouliere, vero spot wave, o la vicina spiaggia di Le Brusc (leggi la recensione della Coudouliere, e quella di Le Brusc). Verso le 9,30 eravamo già sullo spot della Coudouliere a perlustrare la situazione. Neanche a farlo apposta, becchiamo immediatamente i mitici bresciani Andrea Guerzoni, Mirco Costa, ed un loro amico di Trento (di cui l'Alzheimer non mi consente di ricordare il nome....), in trasferta giornaliera sullo spot!!!!

 

DSC 0306

 

DSC 0223

 

DSC 0165

 

Valutiamo le condizioni dello spot, che mi sembrano abbordabili: vento da 4,7 (intorno ai 25 nodi), ed onde ancora ragionevoli. Anche la direzione da NW sembra ideale. A me piacerebbe provare lo spot (che in occasione della trasferta di gennaio era troppo impegnativo). Davide (mio compagno di merende di questa due giorni francese), tuttavia, è titubante.... Non mi piace forzare le persone, e, soprattutto, non voglio avere sulla coscienza danni alle persone o all'attrezzatura dei miei compagni di merende (anche se si dovranno abituare...., in quanto d'ora in poi, la mia frequentazione degli spot wave al mare aumenterà; per il piatto ci sono i laghi).

Andrea mi dice che posso raggiungere la Coudouliere anche da Le Brusc (lui riuscirebbe ad arrivarci in giornata anche dal Prà de la fam....). Ed, allora, decidiamo una soluzione di giusto compromesso: andiamo a Le Brusc, dove faremo la nostra sessione, ma con la possibilità, per me, di venire ad assaggiare anche la Coudou (e sarà una prima esperienza, per me, fantastica).

La lettura della parte centrale di questo articolo è riservata agli utenti registrati e sostenitori di Waterwind.it. Se non sei registrato, o se sei registrato con un account free e vuoi diventare sostenitore, leggi qui.

.....Andiamo via con la voglia già di tornare qui, consapevoli di aver vissuto una trasferta unica.

 

Buon vento. Fabio

 

I commenti a fine articolo sono graditi (se non siete registrati su Disqus, e non volete farlo, potete accedere con il vostro account social; oppure, potete inserire un commento con il vostro account Facebook, nello spazio apposito, sempre, a fine articolo). 

 

Cliccate qui, per vedere la slidegallery delle foto fatte a Le Brusc con la compatta.

Cliccate qui, per vedere la slidegallery delle foto fatte a Le Brusc con la Reflex.

Cliccate qui, per vedere la slidegallery delle foto fatte a La Coudouliere con la Reflex.

 

Mandateci i report (anche brevi) delle vostre uscite con foto e video. Li pubblicheremo su Waterwind, per condividerli con tutti!

Se vuoi sponsorizzare Waterwind, fare pubblicità con noi, o inserire un tuo banner in questo articolo, contattaci.

Sei un windsurfer esperto? Vuoi collaborare con noi? Leggi qui, allora!

Aiuta Waterwind.it a crescere: sostienici

 

Il video girato a Le Brusc

 

Il video girato a La Coudouliere

 

 

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

Organizzazione trasferte/uscite in Windsurf

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.