Report sessioni
0
0
0
s2sdefault

Si è fatto attendere un po', ma alla fine alle 13,30-14 il previsto Nord è entrato sul lago di Como, e ci ha fatto divertire. Va subito detto che non è stata una giornata memorabile, ma è servita a tenere a bada l'astinenza.

Dopo il "pacco" di settimana scorsa, alle 12 iniziamo a temere il peggio. Chi a Valmadrera, chi ad Abbadia Lariana, chi a Dervio, tutti scrutiamo il lago piatto, o increspato da deboli brezze. Del nord forte e tempestoso, previsto dai meteo nessuna traccia. Solo un uomo alle 12 ha già fatto tre ore di "planate" in acqua a Valmadrera, e mezz'ora di nuotate... Ovviamente, stiamo di parlando di Pietro, l'uomo più assetato di windsurf che esista sulla faccia della terra...

 

WP 20151121 002

Alle 12,30, una telefonata a Simone ci informa dei primi segnali di speranza. Così noi che non abbiamo potuto dirigere la prua del nostro furgone verso la Sardegna...., abbiamo dirottato quella della nostra macchina a Dervio.

Arrivati sul posto, siamo stati accolti da un bel sole, 16 gradi, diverse facce note (Mario, Simone, ed altri locals), e dai bei colori autunnali del lago, già piacevolmente increspato. Tutti indecisi su che vela armare. Entrerà forte come previsto? Rimarrà così? Intanto, si mangia. I primi entrano con vele sui 5/6 metri, e vanno. Cerchiamo di aspettare per capire come evolverà. Ma è difficile stare a terra.... Sullo spot, intanto, arriva il mondo.... ed il parcheggio sul lungolago, si riempie.... Andrea, entrato in acqua alle 11 circa con la 5,7, esce alle 13,50, soddisfatto, e clamorosamente in ritardo....

 

RIMG3758

 

 

Con gli altri amici del nostro gruppo di uscite, presenti sullo spot, Gero (finalmente, ci siamo beccati!), Davide (Sghizzoni e Ceriani), Andrea e Michele, si ragiona.... Mario arma una sospetta 4,2.....che mi fa titubare. Poi decido, ed alla fine non sbaglierò: 5,5 trimmata da vento forte.

 

RIMG3757

 

Dati tecnici uscita

Vento medio sui 20 nodi, raffiche a 25, direzione Nord, con alcuni salti di direzione. Chop modesto. Acqua ancora non gelida.

Io: 70 kg

Tavola: RRD FSW 111

Vela: Ezzy Tiger 5,5

Muta: 5 mm (calzari 2 mm, guanti leggeri, cuffia in neoprene). P.s. qaulcuno è uscito ancora a piedi e mani nude.

 

RIMG3753

Entro in acqua per le 14 circa. Nella prima parte dell'uscita, il vento risulterà un po' instabile. Poi fa quasi un'oretta godibile, in cui la 5,5 risulta anche troppo. Il vento non è propriamente rafficato, ma va a momenti, a seconda della direzione, che non risulta stabile. Quando si orienta da Nord, risulta bello anche per lungo tempo. Ma ogni tanto gira troppo da Est (scende dalla Valvarrone), e cala decisamente.

Nel momento migliore, il colpo d'occhio sullo spot è veramente gradevole, con tanta gente in acqua. Finalmente, incontro di persona Michelino, incrociato per ora solo su Facebook... 

 

RIMG3763

Durante il momento migliore, provo e riprovo una mossa su cui ho meditato tutta la settimana per portare a casa sta benedetta Power Jibe. Cerco di strambare presto la vela, ed appena la apro, cerco di cambiare la posizione dei piedi, estraendo il piede di prua dalla strap portandolo verso poppa. L'obiettivo è quello di ruotare bene il corpo, e spostarne il peso all'interno della curva quando cambio mure alla vela. Mi sembra che il movimento sia giusto. Ci lavorerò.

 

RIMG3764

Lavoro anche sulla virata veloce, anticipando il passaggio sulle nuove mure, per uscire backwinded, come vedo fare a molti surfisti bravi. Ma ancora non mi trovo, e mi viene meglio la manovra, se passo sulle nuove mure a razzo, con la prua della tavola esattamente nel vento ed ancora in planata.

Dopo le 16, il vento ha un calo deciso, ed i più rientrano. Mediamente, siamo tutti contenti di esserci sfogati un po', anche se abbiamo vissuto giornate migliori. D'altronde, almeno per me, le previsioni per il mare non erano pienamente convincenti (troppo forte per combinare qualcosa di decente, o con direzioni - vedi Hyeres - non ideali). Attendiamo smentite....

Ovviamente, il vento, mentre tutti smontavamo, ed iniziava a scurire, è risalito bene e si è stabilizzato, ed alcuni irriducibili (vedi video) sono entrati e rimasti in acqua fino all'ultimo.

 

RIMG3773

Ci siamo congedati, con il sole che da sotto le nuvole, è sbucato ad infiammare il Legnoncino e le montagne dell'alto lago di Como. Gran sipario finale.

Ed ora iniziamo a pensare al ponte dell'Immacolata.

Aloha. Fabio Muriano

 

Mandateci i report (anche brevi) delle vostre uscite con foto e video. Li pubblicheremo su Waterwind, per condividerli con tutti!

Breve video della sessione 

 

0
0
0
s2sdefault

Organizzazione trasferte/uscite in Windsurf

    • Avatar di nakaniko
    • agosto 2018 - vacanza Windsurf
    • Per gli alberghi sicuro, vedo che la maggior parte però viene in camper e i campeggi sono diffusi e ben organizzati, e magari nemmeno cari (non ho verificato, io da buon veneziano il camper non ce l'ho perchè saprei dove metterlo...). Però poi autostrade e strade dall'Austria in su sono tutti gratis, anche i parcheggi, e perlomeno da Venezia la strada per arrivare alla frontiera nello Jutland...
    • In Waterwind Bar / Organizzazione trasferte/uscite Windsurf
    • da nakaniko
    • 06/07/2018 09:55
    • Avatar di ita4012
    • 22-24 giugno 2018 - Lago di Como
    • Domani, sarò sul lago di Como. Se farà, qualcosa la mattina (credo che lavorerà più Dervio che Valma, ma punterò Notiwind), cercherò di prendere il foehn la mattina prima del lavoro. Ma scometterei di più nella Breva rinforzata da est nel pomeriggio (Gera o Domaso). Dovrei dormire sul lago domani sera, con la famiglia. Sabato, sarò a Domaso con la famiglia, per prendere il vento a Piona....
    • In Waterwind Bar / Organizzazione trasferte/uscite Windsurf
    • da ita4012
    • 21/06/2018 10:35
    • Avatar di ita4012
    • 25aprile-1°maggio - Sardegna?
    • Ciao. Nella zona di San Teodoro, io conosco solo gli spot della Cinta e di Murta Maria. Più a sud hai Siniscola, che è un altro spot che mi dicono sia molto bello (dovrebbe fare un termico). Altrimenti, devi scendere ancora più giù negli spot di Arbatax, e Museddu (vedi recensioni nella sezione spot di Waterwind). Ciao. Fabio
    • In Waterwind Bar / Organizzazione trasferte/uscite Windsurf
    • da ita4012
    • 18/06/2018 19:11
    • Avatar di ita4012
    • 2-3 Giugno 2018: Garda Tour
    • Oggi, sono stato al Pier. Vento accettabile per un'ora e mezza. Poi, le nuvole in alto lago, hanno ammosciato tutto. Bordello notevole a terra. Molti tedeschi sono in partenza oggi. Però, domani e dopo, penso che non sarà avvicinabile, a meno di non arrivare presto. Condivido lo spirito di Cristina. Non credo che sarà un weekend memorabile, ma meglio stare al lago che a casa. Il peler è un...
    • In Waterwind Bar / Organizzazione trasferte/uscite Windsurf
    • da ita4012
    • 01/06/2018 16:09

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.