Report sessioni
0
0
0
s2sdefault

Sabato 30 giugno 2018, il lago di Garda non è stato all'altezza della sua fama, con un Peler appena accettabile, ed una Ora molto leggera. Ma io ho avuto una visione che mi ha illuminato....

 

 

Windsurf: Trick con Ora leggera sul Lago di Garda

Mia moglie ha un fiuto pazzesco per tenermi lontano dagli spot quando fa vento (forse, legge le mie previsioni nel forum di waterwind), e, così, mi ha lasciato libero sabato, quando i laghi non hanno regalato granchè, e mi ha incastrato domenica, quando, in particolare il lago di Como, ha regalato 20 nodi abbondanti di Breva.

Sabato, al Prà de la Fam, con il Peler, sono riuscito a fare solo 45 minuti accettabili con la 5,5. Sono stati, comunque, divertenti ed utili a confermare alcuni movimenti in manovra; ma il Peler è un'altra cosa....

Nel pomeriggio, scartati il Pier e la Conca d'Oro, in questo periodo affollati come mai, ho parcheggiato nei pressi del Molo Paradiso a Torbole, ed ho provato a prendere la Ora, che ha fatto la finta di entrare, mai poi è rimasta fiacca fino alle 15,30, quando ho deciso di andarmene.

Windsurf Lago Garda 3

Windsurf Lago Garda 5

Windsurf Lago Garda 9

 

Ma..... davanti alla spiaggia del Molo Paradiso ho notato un rider di una certa età (se qualcuno lo conosce, ce lo segnali!) con una Neil Pryde Atlas, che si divertiva a volteggiare a breve distanza da riva, sfruttando un vento leggero. Il video pubblicato a fine articolo mostra bene le doti di questo windsurfer arzillo.

Questa persona ha attirato la mia attenzione, e mi ha letteralmente affascinato per la sensibilità mostrata nel controllo della vela, e la scioltezza dei movimenti con cui eseguiva alcune semplici manovre (Slam jibe, Heli tack, backwinded sailing, ecc...). Che bello divertirsi così, con questa tecnica, a quell'età!

Ecco, questo è l'obiettivo che voglio raggiungere. Non me ne vogliano quelli che preferiscono lo slalom ed il formula (ognuno, è libero di divertirsi come preferisce), ma a me, ormai, quelli che passano la maggior parte del tempo a planare a cannone tagliando chop ed onde, e che si limitano a strambare, non suscitano più la mia ammirazione.

Windsurf Lago Garda 15

Windsurf Lago Garda 10

Windsurf Lago Garda 14

 

Io voglio acquisire la stessa destrezza e sensibilità di quel windsurfer navigato che ho visto ieri a Torbole. Voglio raggiungere la stessa fluidità e sicurezza nei movimenti, perchè quello vuol dire veramente padroneggiare vela e tavola, e, poi, quelle capacità servono anche con venti forti e tra le onde.

Ora, ho un obiettivo più chiaro per il futuro da windsurfer che mi sta davanti.

Buon vento . Fabio

I commenti a fine articolo sono graditi (se non siete registrati su Disqus, e non volete farlo, potete accedere con il vostro account social). E ricordate che i commenti su facebook volano, qui rimangono.....

Mandateci i report (anche brevi) delle vostre uscite con foto e video, o le vostre recensioni degli spot, o dell'attrezzatura. Li pubblicheremo su Waterwind, per condividerli con tutti!

Se vuoi sponsorizzare Waterwind, fare pubblicità con noi, o inserire un tuo banner in questo articolo, contattaci.

Sei un windsurfer appassionato? Vuoi collaborare con noi? Leggi qui, allora!

Aiuta Waterwind.it a crescere: sostienici

Per le sveltine.... andate su Facebook...., per la passione venite su Waterwind.it

Acquista i nostri gadgets, o le nostre Lycra.

 

 

0
0
0
s2sdefault

Organizzazione trasferte/uscite in Windsurf

    • Avatar di nakaniko
    • agosto 2018 - vacanza Windsurf
    • Per gli alberghi sicuro, vedo che la maggior parte però viene in camper e i campeggi sono diffusi e ben organizzati, e magari nemmeno cari (non ho verificato, io da buon veneziano il camper non ce l'ho perchè saprei dove metterlo...). Però poi autostrade e strade dall'Austria in su sono tutti gratis, anche i parcheggi, e perlomeno da Venezia la strada per arrivare alla frontiera nello Jutland...
    • In Waterwind Bar / Organizzazione trasferte/uscite Windsurf
    • da nakaniko
    • 06/07/2018 09:55
    • Avatar di ita4012
    • 22-24 giugno 2018 - Lago di Como
    • Domani, sarò sul lago di Como. Se farà, qualcosa la mattina (credo che lavorerà più Dervio che Valma, ma punterò Notiwind), cercherò di prendere il foehn la mattina prima del lavoro. Ma scometterei di più nella Breva rinforzata da est nel pomeriggio (Gera o Domaso). Dovrei dormire sul lago domani sera, con la famiglia. Sabato, sarò a Domaso con la famiglia, per prendere il vento a Piona....
    • In Waterwind Bar / Organizzazione trasferte/uscite Windsurf
    • da ita4012
    • 21/06/2018 10:35
    • Avatar di ita4012
    • 25aprile-1°maggio - Sardegna?
    • Ciao. Nella zona di San Teodoro, io conosco solo gli spot della Cinta e di Murta Maria. Più a sud hai Siniscola, che è un altro spot che mi dicono sia molto bello (dovrebbe fare un termico). Altrimenti, devi scendere ancora più giù negli spot di Arbatax, e Museddu (vedi recensioni nella sezione spot di Waterwind). Ciao. Fabio
    • In Waterwind Bar / Organizzazione trasferte/uscite Windsurf
    • da ita4012
    • 18/06/2018 19:11
    • Avatar di ita4012
    • 2-3 Giugno 2018: Garda Tour
    • Oggi, sono stato al Pier. Vento accettabile per un'ora e mezza. Poi, le nuvole in alto lago, hanno ammosciato tutto. Bordello notevole a terra. Molti tedeschi sono in partenza oggi. Però, domani e dopo, penso che non sarà avvicinabile, a meno di non arrivare presto. Condivido lo spirito di Cristina. Non credo che sarà un weekend memorabile, ma meglio stare al lago che a casa. Il peler è un...
    • In Waterwind Bar / Organizzazione trasferte/uscite Windsurf
    • da ita4012
    • 01/06/2018 16:09

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.