Report sessioni
0
0
0
s2sdefault

Quale altro lago è in grado di regalarvi 4 ore di windsurf in un giorno, a settembre? Ieri, al lago di Garda, siamo usciti sia al Prà con il Peler sui 25 nodi, che al Pier con la Ora.

 

Windsurf, report sessioni: Prà de la Fam e Pier (Lago di Garda) 

Da giorni, avevamo intuito che mercoledì sul Garda sarebbe valsa la pena di giocarsi un giorno di ferie e lo avevamo scritto nel forum di Waterwind. Il ritorno del caldo in pianura, con temperature notturne però basse nelle valli a nord del lago avrebbero assicurato condizioni buone per il Peler. Non essendo però previsto Peler forte rimaneva anche qualche chance per la Ora al pomeriggio, almeno al Pier. E così è andata....

banner pubblicita

Windsurf Garda 18

Windsurf Garda 19

Windsurf Garda 1

Windsurf Garda 2

Windsurf Garda 6

Abbiamo preso il Peler al Prà de la Fam, dove il sole che illumina lo spot, già dal primo mattino, è sempre un valore aggiunto sia in termini di bellezza dei panorami che di confort dello spot. Il Peler è entrato abbastanza presto (alle 7,00, già i primi erano in acqua), ma poi ci ha messo un po' a distendersi al meglio, ed a tratti è risultato un po' instabile/intermittente. Ma, comunque, è stato un signor Peler. Io sono uscito con la Ezzy Elite 4,7 2018, cazzata bene di bugna e di carica basso e con il Tabou 3s 106 LTD 2013. Avevo anche preparato il Fanatic Quad 87 settato a twinzer, ma vista l'instabilità del vento, lo abbiamo lasciato in macchina, per poterci godere l'uscita il più a lungo possibile (comunque nel momento migliore avrei potuto usare il quad e la 4,2). Sono stato in acqua dalle 8,00 fino alle 10,30 circa, con soddisfazione. Le condizioni non sono risultate le più facili: l'instabilità del vento ed il piano d'acqua un po' disordinato (chop entro il metro) rendevano talora complicato azzeccare il momento giusto per la manovra. Finalmente, inizio a chiudere qualche speed jibe con una buona uscita in switch ancora in planata. Purtroppo, ancora solo qualcuna....

 

Windsurf Garda 5

Windsurf Garda 7

Windsurf Garda 8

 

Spot abbastanza affollato nonostante il giorno infrasettimanale. Buon gruppo di milanesi/lecchesi, capitanati dall'inossidabile Michelino, in acqua già con la Severne 2019, in compagnia di Max. Poi, tante facce local conosciute, abitueè dello spot, che è sempre piacevole incontrare, o con cui è divertente scambiare due chiacchiere (i racconti di Max Asaro sono sempre uno spasso...). Sono anche stato "intervistato" da una coppia di ragazzi, in procinto di partire per Fuerte, a cui ho dato qualche dritta.

 

Windsurf Garda 10

Windsurf Garda 12

 

Poi, saltato un appuntamento in alto lago...., ho deciso di stazionare in zona Pier, fosse mai che saltasse fuori anche una sessione pomeridiana. Quando ho visto, poco dopo le 13,00, alcune raffiche iniziare ad increspare la superficie del lago, ho deciso di dare fiducia allo spot, ho pagato la quota del parcheggio e sono entrato. Salutato Fabio Calò, il padrone di casa, mi sono messo ad armare la Ezzy Tiger 5,5 2013 (che ho messo in vendita!), lasciandola grassa (non prevedevo infatti vento troppo intenso). Ormai, la stagione estiva sta volgendo al termine, e non si può pretendere troppo dalla Ora.

 

Windsurf Garda 13

Windsurf Garda 14

Windsurf Garda 16

Windsurf Garda 24

Windsurf Garda 32

 

Eppure, il pomeriggio è stato proprio piacevole: per un'ora il vento ha riempito proprio bene la mia 5,5, che a tratti è risultata anche grossa. Il Pier, sia in acqua che a terra, è risultato poco affollato e proprio godibile (insomma, come piace a me - allo scoglio dei maiali erano in due!). Il piano d'acqua è risultato bello regolare, con un chop di 10-20 centimetri, che mi ha consentito di manovrare al meglio. Ad un certo punto, sono sembrato un marziano (relativamente al mio livello!), ed il Pier ha visto anche la mia prima Duck Jibe, concatenata ad altre power jibe e virate veloci chiuse. Per la serie: quando le condizioni dello spot fanno la differenza..... Poi, è subentrata la stanchezza...., il vento ha iniziato a risultare meno forte ed instabile, ed il piano d'acqua ad incasinarsi anche per il passaggio di alcuni traghetti (ma perchè devono passare proprio sotto il Pier?). Così, sono uscito, ho iniziato a mettere con calma tutto a posto, e dopo una bella birretta, ed i saluti al padrone di casa, sono ripartito.

Chissà che il Garda, nel weekend, non ci faccia divertire ancora....

Aloha. Fabio

Clicca qui, per la slidegallery della giornata.

 

I commenti a fine articolo sono graditi (se non siete registrati su Disqus, e non volete farlo, potete accedere con il vostro account social). E ricordate che i commenti su facebook volano, qui rimangono.....

Mandateci i report (anche brevi) delle vostre uscite con foto e video, o le vostre recensioni degli spot, o dell'attrezzatura. Li pubblicheremo su Waterwind, per condividerli con tutti!

Se vuoi sponsorizzare Waterwind, fare pubblicità con noi, o inserire un tuo banner in questo articolo, contattaci.

Sei un windsurfer appassionato? Vuoi collaborare con noi? Leggi qui, allora!

Aiuta Waterwind.it a crescere: sostienici

Per le sveltine.... andate su Facebook...., per la passione venite su Waterwind.it

Acquista i nostri gadgets, o le nostre Lycra.

 

Il video della giornata

  

 

0
0
0
s2sdefault

Organizzazione trasferte/uscite in Windsurf

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.