Report sessioni

Iscriviti alle nostre newsletter!

Non perderti le nostre news e le nostre uscite: iscriviti alle nostre newsletter!
I agree with the Privacy policy

Un caldo afoso, a tratti veramente fastidioso ed insopportabile...., ha contraddistinto la nostra sessione di windsurf, di oggi, 24 gennaio 2021, a Valmadrera sul lago Como. Tivano teso, e finalmente mani senza guanti.

 

Windsurf, report: Valmadrera, Lago di Como, 24/01/2021. Tivano

Ovviamente, si fa per scherzare e..... sognare..... Quanto appena scritto, climaticamente parlando, è una bella fake news, come vi racconteremo qui di seguito! 

La Lombardia è tornata in zona arancione, e, complice la quasi impossibilità legale di migrare al mare, Valmadrera si è affollata subito come una domenica di agosto. I vari windsurfers, aficionados dello spot, sono arrivati inizialmente con calma, alle prime luci dell'alba intorno alle 8,00, e poi in massa, dalle 9,00 in poi.

Una volta tanto, ho provato a dare fiducia a Valmadrera, visto che l'anemometro del WCV ed anche quello di Lecco, dopo le 7,00 hanno iniziato a registrare velocità del vento davvero interessanti. Mi sono quindi risparmiato il viaggio al Garda, dove, peraltro, una velatura verso sud, rendeva la situazione incerta. L'amico Marco di Bergamo mi ha poi riferito che al Pra', dalle 10,00 alle 12,00 ha fatto del vento buono da 4,7, e neanche troppo freddo (mitico Garda).

Arrivato a Valmadrera per le 8,15, ho deciso l'azzardo di armare la Goya Guru X PRO 4.7 2020/2021, abbinandola al Fanatic Skate 93 TE 2014. La scelta si è rivelata buona nella prima parte della sessione. Il vento, infatti, è risultato teso e di buona qualità tra le 7,30 e le 9,45 circa. Poi, ha iniziato ad essere particolarmente instabile, probabilmente disturbato da un leggerissimo foehn in quota da W-NW.

I primi sono entrati in acqua alle 8,15-8,30 (tra questi, Jack Lambru). Il sottoscritto ha aspettato almeno il sorgere del sole, dietro i monti, alle 9,00.

 

Windsurf Valmadrera Lecco 007

Windsurf Valmadrera Lecco 002

Windsurf Valmadrera Lecco 005

Veniamo alle dolenti note della giornata....

Inutile dire che sono entrato in acqua vestito con l'abbigliamento più pesante: muta front zip hooded 6/5/4, calzari 6,5, e moffole. Ma, per farla breve, non ho mai sofferto tanto freddo alle mani. Quando sono rientrato a terra verso le 10,00, la prima volta, il sangue riscaldato dal corpo è affluito bene alle mani, provocandomi un formicolio dolorosissimo... Insomma, tutt'altra situazione rispetto all'uscita, sempre qui a Valmadrera, con i 16 gradi ed il foehn della settimana scorsa.

Recuperato l'uso delle mani, ne ho approfitatto per fare qualche foto. Devo fare i complimenti ai freestylers, che, nonostante il freddo becco, hanno smanovrato alla grande. Personalmente, ho apprezzato molto quelli motorizzati Gaastra/Ga-Sail (ed in particolare un ragazzo con la Ga-Sail rossa). Guardate con calma la slidegallery completa della giornata, con alcune manovre riprese in sequenza per intero.

Non me ne voglia nessuno, ma, questa volta, mi pare che Team Gaastra abbiamo battuto Team Severne, facendo riferimento ai marchi di vele, che, qui a Valmadrera, ormai vanno per la maggiore tra i freestylers. Vedremo le prossime volte. Ho visto bene anche Pietro, con la mia ex Ezzy Tiger 5,5 (sempre una gran bella vela), che sta migliorando sempre di più. Presente anche Roberto Pasquni, ed altri slalomisti (avvistato anche Roberto Da Costa).

 

Windsurf Valmadrera Lecco 007

Windsurf Valmadrera Lecco 006

Windsurf Valmadrera Lecco 005

 

Sono poi rientrato in acqua altre due volte, ma con vento sempre più in calo. Alle 11,00, ho chiuso definitivamente la sessione. 

Insomma, non è andata male, ma iniziamo ad essere tutti impazienti di fare windsurf con condizioni più calde e gradevoli.

E meno male che ci sono i veri amici... che ci stanno mandando tanti bei video (ed i più belli devono ancora arrivare - rimanete sintonizzati) dagli spot della Sardegna (vedi forum di Waterwind), dove in questi giorni stanno uscendo con la 4/3, e con vento ed onde da sogno....

Ma, appena possibile, sverniamo anche noi.

Hang loose. Fabio

Clicca qui, per la slidegallery completa della mattinata.

 

Diventa nostro supporter, ed accedi ai contenuti riservati!   

Sei un windsurfer appassionato? Vuoi collaborare con noi? Leggi qui, allora

Se vuoi sponsorizzare Waterwind, fare pubblicità con noi, o inserire un tuo banner in questo articolo, contattaci.

Acquista i nostri gadgets, o le nostre Lycra.

 

 

Organizzazione trasferte/uscite in Windsurf

X

Right Click

No right click

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, vai alla sezione Cookie Policy.