Report sessioni

Iscriviti alle nostre newsletter!

Non perderti le nostre news e le nostre uscite: iscriviti alle nostre newsletter!
I agree with the Privacy policy

Oggi, gran bell'uscita a Mandello del Lario, con Foehn da NW, a 35 nodi, e con piano d'acqua bello agitato. Lago di Como, ma condizioni degne del miglior Garda.

 

 

Windsurf, report sessione: Mandello del Lario (Lago di Como), 3,7 full power

Seconda domenica consecutiva di Foehn, sul lago di Como (fosse sempre così....), e, questa volta, abbiamo deciso di cambiare spot e di provare il Lido di Mandello, dove escono sempre gli amici Adriano e Filippo. Lo spot, anche se prediletto e frequentato da parecchi kiters, ci è piaciuto sia per la logistica a terra che per le condizioni in acqua.

Sono arrivato sullo spot poco prima delle 11,00. Adriano e Filippo erano già in acqua, rispettivamente con 4,7 e RRD Wave Cult 99 (poi quad 72), e con 4,4 e Tabou Twister 90. Già un'onda bella e regolare, e vento non ancora cattivo. 

Al momento di scegliere la mia attrezzatura, decido di armare la Ezzy Elite 4,2 2017, perchè la 4,7 mi sembra un azzardo, anche se a riva non misuro più di 25 nodi. Ma il lago sembra già bello increspato in mezzo. Come tavola, preparo il Fanatic Quad 87 TE 2013, settato con le pinne di serie.

 

Windsurf Mandello Como 3

 

Entro in acqua poco prima delle 12,00, e mi rendo conto, invece, che il vento è bello teso. Esco poco dopo per provare a smagrire il più possibile la vela. Rientro, ma le raffiche sono veramente toste, e non è il caso di indugiare troppo ed inutilmente con la 4,2. E' una giornata da 3.7. Torno alla macchina ed armo la Elite 3,7.

Verso le 12,30 rientro. Ora, più o meno si ragiona. Le raffiche sono forti anche per la 3,7, ma almeno si riesce a bordeggiare abbastanza in controllo. Quando il vento picchia, però, tocca aprire la vela. Il piano d'acqua è davvero bello, in questa prima parte della sessione. Onda lunga, facile da vedere e di altezza intorno al metro e mezzo, forse qualcosa di più. Salto a ripetizione, anche perchè qui si salta mure a destra, il mio lato preferito. In strambata, partendo dalla cresta di un'onda si poggia, surfando in discesa dalla stessa, ed acquisendo veramente una bella velocità, anche per via del vento che spinge tanto. Essendo sovra invelato, capisco che non conviene girare troppo stretto, per non avere un vento apparente troppo forte addosso, al momento del cambio di mure.

In questa fase della sessione, sono circondato dai kite. Bisogna fare un po' di attenzione (soprattutto vicino alla spiaggia di uscita), ma non vi sono seri problemi.

 

Windsurf Mandello Como 2

banner pubblicita

Alle 13,30, esco per rifiatare e per mangiare qualocosa. Arrivano anche Andrea ed Alberto. Consiglio a tutti e due di armare il più piccolo possibile, e mi ringrazieranno.....

Verso le 14,30, rientro in acqua con loro. Oggi mi diverto, proprio.... La tavola va bene, e bolino quanto voglio. L'uscita mi ricorda quella di Toscolano qualche mese di agosto fa. Fino a quando non sopraggiunge la fatica riesco a manovrare discretamente. Solo la virata veloce, con questo chop, e con questa tavola, non ne vuole sapere di entrare. C'è da lavorare....

Non fa freddissimo, ma per essere maggio, la temperatura non è proprio quella di tarda primavera. Tocca usare i guanti, i calzari ed il cappuccio (almeno per quanto mi riguarda).

Alla fine della giornata, saremo solo 6 windsurfers ad essere entrati in acqua, in mezzo ad un mare.... di Kiters. Francamente, credo che Mandello Lido sia uno spot sottovalutato. Parcheggio comodo, prato per armare, bar e servizi, e spiaggia di sabbia/sassolini che non spacca i piedi come gli altri punti di uscita di Mandello. Ed in acqua onde/chop di tutto rispetto, come in altri spot più a Nord.

Ci tornerò, volentieri.

Aloha. Fabio

Qui sotto video e slidegallery della giornata.

Waterwind.it esiste grazie al vostro contributo: diventa nostro supporter, ed accedi ai contenuti riservati!

I commenti a fine articolo sono graditi (se non siete registrati su Disqus, e non volete farlo, potete accedere con il vostro account social).

Sei un windsurfer appassionato? Vuoi collaborare con noi? Leggi qui, allora

Se vuoi sponsorizzare Waterwind, fare pubblicità con noi, o inserire un tuo banner in questo articolo, contattaci.

Acquista i nostri gadgets, o le nostre Lycra.

 

Il video della giornata

Organizzazione trasferte/uscite in Windsurf

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, vai alla sezione Cookie Policy.