Report sessioni

Iscriviti alle nostre newsletter!

Non perderti le nostre news e le nostre uscite: iscriviti alle nostre newsletter!
I agree with the Privacy policy

Un'altra magnifica giornata di sole ad Andora, con un Libeccio, che, intorno alle ore centrali, ha raggiunto i 30 nodi.

 

Windsurf report sessione: Andora, Libeccio (Liguria)

Giornata partita con calma, con vento di Sud Ovest alzatosi, sin dalle primo ore del mattino intorno ai 20 nodi. Nella prima parte della mattinata, sessione tranquilla per la maggior parte dei riders, con vele tra i 5 ed i 6 metri, e tavole con volume generoso. Noi siamo arrivati sullo spot verso le 10,30. Abbiamo atteso una mezz'ora (caffe, panino, chiacchiere), prima di iniziare ad armare, per comprendere l'evolversi della situazione. Vento un po' ruotato da ovest, con qualche rider che ha tentato anche una perlustrazione a Diano Marina, dove, secondo alcune voci, il vento era entrato meglio (ma, se è da ovest, come fa ad entrare meglio a Diano, che ha un promontorio, sopra vento, ancora più esteso?).

Prima di decidermi, chiedo lumi a Cassik, già entrato in acqua con la 5.2, che mi conferma che, al momento, è la vela giusta. Su una delle scogliere frangiflutti, misuro vento tra i 10 ed i 30 nodi. Fuori, è più disteso. 

IO Andora 19 11 Ezzy5 5

DSCN0924

In realtà, oggi ad Andora, ha fatto la giornata tipica invernale (anche se la temperatura era sui 20 gradi!), con vento altalenante in mattinata, e poi bella botta nelle ore centrali, quando il cielo si è aperto completamente, ed è diventato di un'azzurro magnifico (in tal caso, le nuvole si allontanano dall'entroterra, e non distrubano l'entrata del Libeccio sullo spot). 

DSCN0923

IO Andora 19 11

IO Andora con 86

Forse, oggi, la cosa migliore sarebbe stata aspettare le 12,30, ed armare direttamente la 4,7. Ma come si fa ad aspettare a terra quando è buono già da 5,5? Così, il sottoscritto è entrato in acqua alle 11,30 circa, con 5,5 e fsw 105. Prima mezz'ora di sessione rilassante, in controllo, con parecchie manovre (strambate chiuse). Muta 4/3 mm, piedi, testa e mani nude (impagabile rispetto al freddo beccato al lago settimana scorsa). Poi, verso le 12, il vento inizia progressivamente ad incrementare. Alle 12,30, la 5,5 diventa faticosa da gestire, e sulle manovre iniziano i numeri.... Torno a riva e provo a settarla da vento forte, e passo al Tabou 3s 86. Che tavola fantastica! Mi consente di gestire meglio la sovrainvelatura, ed è un piacere da portare. Ci chiudo al largo una virata veloce!

Perchè il Tabou 3s 86 mi sembra più facile del Fanatic freewave 105 TE? Ci strambo pure.... (chi ha orecchie per intendere intenda). In poggiata, rimane più fluida; regolare, e meno nervosa. L'onda è un po' montata, anche se, soprattutto a riva rimarrà contenuta. Al largo, ondone sui 2 metri quasi, con possibilità di piazzare dei bei salti.

DSCN0922

Ma la 5,5, anche cazzata di caricabasso e di bugna, è troppo. Ormai fuori sarà a 30 nodi. Torno a riva per armare la 4.7. Intanto, sullo spot arrivano Simone, Fabio, e Nicola. Fin dalle prime ore del mattino presenti Mistral Ivo, Nuccy (a cui chiedo un consiglio esperto su furgoni e motori...), Il Gianky (con cui facciamo discorsi illegabili non riferibili....). A casa a dormire (vergogna!), Marco Full di Torino.....

DSCN0942

Rientro con 86 e 4,7 verso le 14,00. Il vento ha di nuovo subito una rotazione da ovest (probabilmente, verso l'inverno segue il sole che cala rapidamente ad ovest), ma ancora fino alle 14,30-15,00, almeno a 200 metri dalla riva, rimarrà buono. Peno un po' ad uscire con la 86, per poco vento a riva (vedi foto sopra), ma poi, fuori si viagga ancora che è un piacere. Purtroppo, per me, la seconda parte della sessione dura poco, perchè, in un bordo mure a dritta, in piena planata, mi si rompono le cimette del trapezio, con vela e tavola che volano a 10 metri dal sottoscritto. Nuoto per recuperare al volo l'attrezzatura, prima che un'onda se le porti via. Ritorno a braccia per circa 200 metri. 

DSCN0944

DSCN0949

DSCN0954

DSCN0965

Sono lì che medito di disarmare tutto con calma (non ho cimette di ricambio), in attesa degli altri, quando Claudio Bertagna, distributore per l'Italia di Simmer, presente sullo spot, mi propone di provare la Helix G3, 105, un freewave polivalente (thruster e single fin). Purtroppo, non posso testarlo realmente, in quanto mi faccio prestare da Davide al volo il suo rig (Gun Sails hammer 4,7), con cui risulterò sottoinvelato (oltre alla scomodità delle sue cimette corte: ragazzi per entrare in planata facilmente, le cimette del trapezio devono essere lunghe!!!!). Comunque, la tavola mi dà la sensazione di essere facile e divertente, con una distribuzione equilibrata dei volumi. Da riprovare.

DSCN0967

DSCN1008

 

Disarmiamo con calma. Difficile, come al solito, venire via dal tepore e dal panorama rilassante di Andora, nonchè dalle chiacchiere con gli amici (il Gianky mi tiene a chiacchierare di trattorie, e figli, mezz'ora in costume bagnato, con il solo poncho di asciugamano addosso!!!). Alla prossima Libecciata, ci fermiamo almeno per un apericena...

Aloha. Fabio

Clicca qui, per vedere la slidegallery completa, e per scaricare le foto ad alta risoluzione.

 

I commenti a fine articolo sono graditi (se non siete registrati su Disqus, e non volete farlo, potete accedere con il vostro account social). E ricordate che i commenti su facebook volano, qui rimangono.....

Mandateci i report (anche brevi) delle vostre uscite con foto e video, o le vostre recensioni degli spot, o dell'attrezzatura. Li pubblicheremo su Waterwind, per condividerli con tutti!

Se vuoi sponsorizzare Waterwind, fare pubblicità con noi, o inserire un tuo banner in questo articolo, contattaci.

Sei un windsurfer appassionato? Vuoi collaborare con noi? Leggi qui, allora!

Aiuta Waterwind.it a crescere: sostienici

Per le sveltine.... andate su Facebook...., per la passione venite su Waterwind.it

Acquista i nostri gadgets, o le nostre Lycra.

 

Il video della sessione

 

 

 

Organizzazione trasferte/uscite in Windsurf

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.