Seleziona la tua lingua

Oggi, 21 agosto 2022, un'altra giornata di windsurf spettacolare al Pra de la fam (Lago di Garda), che ha compensato quella sotto tono di ieri. Peler duraturo, solo parzialmente disturbato dal foehn.

 

Windsurf: Prà de la fam (Lago di Garda), 21 agosto 2022

E vissero felici e contenti..... Così si concludono le favole. E noi al Pra, ci sentiamo spesso come in una favola. Il windsurf è un gioco che ci fa rimanere un po' bambini, a volte un po' immaturi, forse un po' pazzi, ma ci aiuta un po' a svagarci....

Ma dovrei raccontarvi che il Pra oggi si è rivelato un gran brutto spot, che il vento era una m****, per tentare di ridurre la frequentazione dello spot, che, almeno a terra d'estate, è diventato un bel casino (in acqua per ora, con un po' di attenzione, non ci sono troppi problemi). Ovviamente, noi sarei molto credibile, ed al di là di quello che posso scrivere io, il Pra è un gran bello spot, e parla da solo. Non è facile trovare soluzioni. Il parcheggio ormai è diventato un campeggio con alcuni ospiti fissi, e dovrebbe avere anche delle strutture (servizi igienici, ad esempio, adeguati). Peraltro, il tratto di costa che beneficia di un ottimo Peler, non si limita alla spiaggia del Pra, ma si estende molto a Nord, dove la riva, però, è più impervia. Se avete in mente qualche idea, provate a suggerirla (nel forum, o nei commenti qui sotto).

Oltre a dei servizi più adeguati, forse il Comune potrebbe organizzare una navetta da qualche parcheggio in zona, per ridurre le macchine che devono parcheggiare, visto che ampliare i parcheggi è problematico. Oppure, un servizio di gommoni come per i kiters; e/o rendere più accessibili anche i tratti di costa a Nord della spiaggia.  

Ma torniamo alla cronaca della giornata. Il Pra', oggi, mi ha fatto veramente divertire. Il Foehn previsto ha dato meno disturbo di quanto si potesse immaginare. Probabilmente, è stato più debole di quanto ipotizzato inizialmente, e, quindi, la componente termica, che oggi era davvero forte, è risultata prevalente.

Io ho dormito a Tignale, che si conferma un paese molto carino, con un panorama sul lago straordinario. Ho scoperto e provato la pizzeria/ristorante Ruculì, che consiglio, e poi sono sceso alle 6:00 di questa mattina sullo spot, e ho parcheggiato vicino alla Limonaia.

 

Windsurf Pradelafam Garda 005

Windsurf Pradelafam Garda 001

Windsurf Pradelafam Garda 006

 

 

Già scendendo dalla strada che da Tignale conduce alla Gardesana, si vedeva che il Peler era entrato bene, e stava arrivando poco più a Sud di Salò. Ho aspettato un attimo per capire bene la situazione; ho lasciato che sorgesse il sole dal Baldo, in maniera tale da far distendere il più possibile il vento anche sotto riva, fino alla spiaggia, e poi sono entrato con la Ezzy Elite 4.2, sventata un po' in penna, e un po' grassa in basso, in maniera tale da lasciarla potente, ma acnhe neutra; e devo dire che è stata una scelta fantastica.

Ho abbinato il Tabou Pocket 94, settato come trifin con le pinne K4, per avere la tavola un po' più morbida. Devo dire che la mia attrezzatura è risultata complessivamente perfetta: la cosa bella, che mi ha fatto preferire l'uscita di oggi addirittura a quella di sabato scorso, quando ho fatto Peler fotonico, è stato proprio il fatto di essere stato sempre in controllo con tavola e vela in tutti i momenti delle sessioni.

Il Peler, come dicevo, è stato di qualità, e solo in qualche momento qualche folata di Foehn da NW lo ha stoppato un po', allontandolo da riva, e rendendo la parte dello spot più vicina alla spiaggia soggetta a qualche calo di vento momentaneo; mentre fuori al largo, il vento non è mai mancato. Ma devo dire che questi momenti sono durati sempre molto poco, e quindi nel complesso le condizioni sono risultate davvero godibili. Tra l'altro, altra cosa degna di nota, è che mai, come questa volta, sono risalito, guadagnando così tanta acqua sopra vento. Praticamente, sono arrivato a nord della limonaia a nord dello spot, e, volendo, avrei potuto raggiungere l'Hotel Forbisicle.

 

Windsurf Pradelafam Garda 003

Windsurf Pradelafam Garda 004

 

Sono molto soddisfatto di come ho manovrato, consolidando bene la strambata in planata (quella mure a dritta necessita ancora di un po' di pratica per essere perfezionata); ho provato anche diverse Duck Jibe, ed ho capito che bisogna entrare veloci con la tavola in piena planata, ma neanche troppo! Perché ne ho tentata una in planata full power, in cui sono caduto, con un tuffo altrettanto full power, 3-4 m davanti alla tavola. Ringrazio che il piede  anteriore mi sia uscito per tempo dalla strap, lasciata larga, perché sennò mi sarei frantumato la caviglia... Ed in windsurf, se ci si impegna, ci si può fare davvero male...

Ecco, l'unico rimpianto della giornata è stato quello di non aver osato di più con il forward, perché oggi c'erano delle rampe davvero belle. Io ho fatto dei bei salti, in controllo, anche molto alti. Uno in particolare è stampato nella mia memoria: una rampa di 1 metro, ripida, presa con la giusta velocità mi ha fatto decollare. Però, una volta in aria, sono arrivato a far prendere vento alla tavola da sotto, cioè dalla carena, inclinandola di lato, come mi hanno suggerito gli amici più bravi, ma un blocco psicologico mi ha impedito, anche questa volta, di innescarete la successiva rotazione in avanti.

Bisognerebbe essere in acqua ancora domani, che che farà un altro bel Peler e riprovare subito; purtroppo io domani sarò al lavoro.

 

 

Windsurf Pradelafam Garda 009

 

Ho fatto un po' di foto. Non tantissime (184....), perché ammetto candidamente che, alla fine, ho preferito godermi le belle condizioni e non passare troppo tempo a riva. Ma ne ho fatte un po' a tutti, ed alcune sono davvero belle (anche questa volta mi faccio i complimenti da solo, anche se il merito è principalmente della Panasonic Lumix FZ-300).

Grazie Garda anche questa volta.... ma voi andate al lago di Viverone che è molto meglio!

Ciao. Fabio

Clicca qui, per la completa slidegallery della sessione.

 

Visita il forum di Waterwind, ed unisciti alla nostra community. Visita il nostro canale YouTube.

Diventa nostro supporter, ed accedi ai contenuti riservati!

Sei un windsurfer appassionato? Vuoi collaborare con noi? Leggi qui, allora

Se vuoi sponsorizzare Waterwind, fare pubblicità con noi, o inserire un tuo banner in questo articolo, contattaci.

Acquista i nostri gadgets.

Nessun commento

Organizzazione trasferte/uscite in Windsurf (solo agli abbonati possono scrivere nel forum)

Salva
Preferenze dell'utente per i Cookies
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Se rifiuti l'uso dei cookie, questo sito Web potrebbe non funzionare come previsto.
Accetta tutto
Rifiuta tutto
Leggi altro
Marketing
Insieme di tecniche che hanno per oggetto la strategia commerciale ed in particolare lo studio del mercato.
DoubleClick/Google Marketing
Accetta
Rifiuta
Facebook
Accetta
Rifiuta
Quantcast
Accetta
Rifiuta
Analytics
Strumenti utilizzati per analizzare i dati per misurare l'efficacia di un sito web e per capire come funziona.
Google Analytics
Accetta
Rifiuta
Functional
Strumenti utilizzati per darti piu' funzionalita' durante la navigazione sul sito Web, questo puo' includere la condivisione sui social.
AddThis
Accetta
Rifiuta