Teoria e Tecnica

Iscriviti alle nostre newsletter!

Non perderti le nostre news e le nostre uscite: iscriviti alle nostre newsletter!
I agree with the Privacy policy

Per i principianti armare una vela da windsurf e preparare al meglio la tavola, valutando il risultato ottenuto, è un'operazione piena di incognite. Riceviamo nel forum di Waterwind tante richieste al riguardo. Visto che dalle performance della vela e della tavola in acqua dipende una parte importante del nostro divertimento, abbiamo ritenuto opportuno pubblicare questo articolo - scritto a 4 mani da Nico e Fabio - per alleviare le pene dei "giovani" surfisti.

Per molti, già un normale forward o un back loop sono un traguardo ambito. Altri hanno ambizioni maggiori, ed allora osservare la tecnica di esecuzione del push loop di un campione come Loick Lesauvage può offrire molti spunti.

La virata è una manovra più ostica della strambata, e la virata veloce su tavole piccole è veramente una manovra tosta da imparare, perchè esige movimenti e tempismo perfetti, e non perdona quasi nulla, dal momento che comporta di infilarsi nel vento, e di superare una fase in cui la vela non ha portanza, e non si ha nulla a cui aggrapparsi. In questo articolo, cercherò di condividere la mia esperienza maturata fino ad ora al riguardo.

We received these articles by mail from Andrea Cucchi of Point 7, and we publish them on Waterwind with pleasure, to spread it among all windsurfers that will experience the next Defi wind in Gruissan (France), as Andrea will do.

Oggi, il waveriding non è più solo Bottom turns e Cut backs, su e giù per le onde. Ormai, anche tra le onde, si vedono manovre e movimenti piuttosto complicati, in parte mutuati dal freestyle, ed il waveriding sta diventando una disciplina molto più varia. E' utile, allora, fare un po' di ordine tra le principali manovre.

La Power jibe è una manovra molto ambita da tutti i windsurfer di medio livello. Chiedendo agli amici, si sentono diverse versioni su come eseguire la manovra. Con questo articolo, vorrei fare un confronto tra le diverse tecniche, stimolare la discussione, e ricevere commenti al riguardo.

I consigli del forum di Waterwind

    • Avatar di nakaniko
    • Foil - avete esperienza o pareri?
    • No le formule non ce la posso fare scusami... Hehehe. Mai capito niente di matematica e geometria. Per quanto riguarda dei perni più lunghi inseriti fino in fondo del piantone purtroppo non funzionano, Nel senso che sono filettati sul pieno per cui la filettatura dove finisce lascia posto al pieno. Ovvero una zona che a questo punto andrebbe filettata mano in profondità. Un lavoraccio. Per...
    • In Waterwind Bar (Italian forum) / Chiedi un consiglio
    • da nakaniko
    • 06/06/2020 00:21
    • Avatar di ita4012
    • Trasporto tavola-attrezzatura
    • Bella idea la Sicilia. Okkio a non ingrassare. Io ti consiglio di comprare solo le due sacche per ciascuna tavola, e metterle sul tetto una sopra l'altra, magari smontando le straps. Movimentare sa che grosse troppa fatica. E poi, le sacche singole tornano comode anche per i viaggi in aereo. Al limite , prendine una leggermente più abbondante così ci sbatti dentro qualcos'altro.... (mute,...
    • In Waterwind Bar (Italian forum) / Chiedi un consiglio
    • da ita4012
    • 04/06/2020 09:34
    • Avatar di nakaniko
    • info
    • Mmm scusami Maurizio volevo dire che la pinna q due perni proposta dubito possa andarci... Concludendo se non riesci a trovare tavola più grande per le prime uscite ovvio non plananti chissà un accesorio del genere potrebbe aiutare, https://www.amazon.co.uk/Aqua-Marina-Wings-Training-Wheel/dp/B01N594PI8, ovvio fará parecchio attrito, ma nel sup funziona leggo, sarei curioso ma a me ormai non...
    • In Waterwind Bar (Italian forum) / Chiedi un consiglio
    • da nakaniko
    • 02/06/2020 12:24
    • Avatar di nakaniko
    • Strap per piedi piccoli
    • Se non strette adeguatamente le viti non dovrebbero in ogni caso staccarsi, al massimo portare ad una rotazione delle straps che insomma si storcono. Per la larghezza è possibile che con un piede molto piccolo e stretto non arrivi a far si che la strap lo blocchi lateralmente come coi fianchi di una scarpa, ma imho non è così essenziale, basta che stringendo i velcro il piede entri ma in modo...
    • In Waterwind Bar (Italian forum) / Chiedi un consiglio
    • da nakaniko
    • 01/06/2020 00:52

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, vai alla sezione Cookie Policy.