Teoria e Tecnica

Iscriviti alle nostre newsletter!

Non perderti le nostre news e le nostre uscite: iscriviti alle nostre newsletter!
I agree with the Privacy policy

Cominciamo a parlare di Freestyle e in particolare di una manovra che, nonostante sia stata inventata (da Josh Stone se non ricordo male) molti anni fa, continua ad avere il suo fascino, e ci permette di entrare a pieno titolo nel mondo dei tricks di nuova generazione. La vulcan in sostanza è una sorta di strambata aerea in cui dopo aver saltato, si fa girare la tavola intorno al rig con i piedi ben saldi nelle straps. l'albero diventa il "perno" della rotazione per il cambio di mure.

We received these articles by mail from Andrea Cucchi of Point 7, and we publish them on Waterwind with pleasure, to spread it among all windsurfers that will experience the next Defi wind in Gruissan (France), as Andrea will do.

Dopo qualche tempo che si fa windsurf, ci si inizia a porre il problema di ridurre il volume delle tavole usate. E se non ce lo si pone, sono quei simpaticoni degli amici che ci pongono il problema, iniziando a sfottere ogni volta che ci presentiamo sullo spot con volumi improbabili. Ma è veramente necessario scendere di volume nelle tavole impiegate? Ed il volume è l'unico parametro da considerare quando si decide di comprare una tavola di minor volume? In questo articolo, vi racconterò la mia esperienza fino ad oggi, ritenendo che possa essere utile anche per altri appassionati.

La planata, nel windsurf, è in genere un punto di non ritorno.... Se si è avuta la pazienza di superare le prime difficoltà, ed apprendere le manovre base, l'emozione della planata rende definitivamente dipendentI da questo sport. Vediamo, allora, di capire come raggiungere e mantenere questo stato di grazia.

La strambata in planata è una manovra molto ambita da tutti i windsurfer di medio livello. Chiedendo agli amici, si sentono diverse versioni su come eseguire la manovra. Con questo articolo, vorrei fare un confronto tra le diverse tecniche, stimolare la discussione, e ricevere commenti al riguardo.

Giacomo Galbiati, amico surfista, che partecipa spesso alle nostre uscite di gruppo, ha avuto l'esigenza di sostituire i pads della tavola. Ha pensato bene di condividere la sua esperienza (positiva), ritenendo che possa essere utile per altri che dovessero imbattersi nello stesso problema. Lo ringraziamo (e gli facciamo i complimenti per la bella tavola), ed invitiamo tutti ad imitarlo. 

I consigli del forum di Waterwind

    • Piccolo strappo muta
    • Prodotto interessante... Si sopravvissuti alla Sardegna, avrei voluto scrivere un resoconto ma ho avuto un rientro parecchio intenso, passata una settimana non mi sembrava il caso di scrivere... Potete giudicare dalle nostre facce su come sia andato il week end “romantico” e senza figli!!!    
    • In Windsurf - Forum Italiano / Chiedi un consiglio
    • da Teomat
    • 18/10/2021 18:18
    • Avatar di Marco Q
    • Consiglio vela beginner
    • Bene, Allora appena puoi prendi un albero rdm cc (constant curve - la maggioranza) 400, % CA da 65 a 90 (a seconda delle occasioni) con relativa prolunga (da 30/35) ed un boma da 140/150 in su (non curarti troppo del diametro per ora). Vela max 5.3 ma forse è meglio una 4.7; come ti ha suggerito Fabio, di tipo wave (ideale 4 stecche ma anche 5 va bene; evita le 3 stecche). È intuitivo che se...
    • In Windsurf - Forum Italiano / Chiedi un consiglio
    • da Marco Q
    • 09/10/2021 06:30
    • Avatar di ita4012
    • Sardegna 3-10 ottobre 2021
    • Domani, secondo l'ultimo aggiornamento di Arome, pare che il vento non ce la farà ad entrare nella zona di Platamona/la Ciaccia. Dovreste provare ad andare più su, almeno a Vignola (dove potrebbe essere un po' rafficato). Ovviamente, sarà buona Porto Pollo. Oggi, incerto, o fa qualcosa a Torre Grande, come vi avevo detto, oppure forse lavora anche il Lido di Alghero, se siete da quelle parti....
    • In Windsurf - Forum Italiano / Chiedi un consiglio
    • da ita4012
    • 04/10/2021 09:42
    • Week end a Hyéres, oppure...
    • Grazie per il tuo report, mi hai fatto venire la voglia di tornare a Hyèrès! Direi che il camping dove sei stato tu potrebbe essere perfetto, non essendo attrezzato però opterei per una Mobil Home. Devo decidermi a muovermi un pò... ,er il momento continuo a restare tra Sanremo, Arma di Taggia e Imperia, 20 km al Massimo (oggi sono uscito a Taggia). Complimenti! Uscire con 28 nodi è già un bel risultato!
    • In Windsurf - Forum Italiano / Chiedi un consiglio
    • da olivier
    • 21/09/2021 18:10

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, vai alla sezione Cookie Policy.