Sélectionnez votre langue

Pieghe secche

Plus d'informations
27 Fév 2023 14:23 #15558 par ita4012
Réponse de ita4012 sur le sujet Pieghe secche

Ciao,
volevo conoscere il vostro parere sulle pieghe secche sul monofilm della vela.
Premetto che sto attento quando armo a non far piegare il monofilm, a non far appoggiare la vela a terra ma armo poggiando sulla penna e facendo scorrere.
Aggiungo anche che risciaquo sempre con acqua dolce e arrotolo ben stretto. Non lascio mail al sole.
Nonostante tutto è invevitabile che si creino delle pieghe sul monofilm e purtroppo dopo un po' si aprano. La funzionalità la ripristino con l'ottimo PSP monofilm adesivo consigliato quì. Aderisce bene ed è super resistente.
Ma cosa sbaglio ?
Forse la vela è economica insieme al suo monofil e bisogna metterlo in conto ?
Tra l'altro è anche una vela wave non oso immaginare cosa possa accadere in una eventuale frullata. Inoltre il monofilm è anche tramato utile a che la piega non si apra oltre la trama. Ma chi possiede grandi vele slalom con una finestra enorme e nemmeno tramata come fa a non creare queste famigerate pieghe ??

grazie,
Paolo


Ciao Paolo.

Due considerazioni: 
1) Il monofilm non è uguale in tutti i tipi di vele; esistono monofilm di diversa qualità e spessore. Ogni marchio, fa le sue scelte. Ed alcuni marchi, come Ezzy/Goya, non usano monofilm (almeno in certe parti della vela), ma altri tipi di tessuto plastico (es. X-Ply), che hanno un diverso tipo di consistenza, di rigidità/flessibilità, e di tramatura (se tramato). Questi tessuti "più morbidi" subiscono meno la formazione di pieghe, e, se si formano, queste si aprono meno facilmente.
2) Fai bene ad adottare gli accorgimenti che citi nel maneggiare la vela, ma purtroppo, con il tempo, una certa usura è inevitabile. L'accorgimento più importante è quello di non lasciare mai la vela troppo tempo al sole, perchè questo secca il tessuto della vela e lo rende più fragile. Il rilasciaquo con acqua dolce, al di là del fatto di far sì che la vela sia pulita, non è così importante per il tessuto, in quanto l'acqua salata non rovina la plastica (ma eventualmente le parte metalliche, se il materiale scadente).

Quindi, rassegnati. A parte qualche marchio particolare che produce vele con una durata davvero ragguardevole (ancora navigano vele Ezzy di più di 10 anni), la maggiorparte delle vele degli altri produttori hanno un orizzonte temporale di 5-6 anni al massimo, considerando un utilizzo medio, ed una buona cura gestionale.
Quindi, o te ne freghi e le usi fino a quando sono decenti, e poi le svendi (o le regali o butti), e le cambi. Oppure, dopo 3 anni circa, quando hanno ancora un valore decente di mercato, le cambi (magari con un usato più recente), ed incassi, per ammortizzare il nuovo acquisto.

Ciao. Fabio
 

Sostenete Waterwind: diventate Supporter! Sustain Waterwind: become Supporters!

Share your passion!
Les utilisateur(s) suivant ont remercié: Paolol

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
27 Fév 2023 12:49 #15554 par Paolol
Pieghe secche a été créé par Paolol
Ciao,
volevo conoscere il vostro parere sulle pieghe secche sul monofilm della vela.
Premetto che sto attento quando armo a non far piegare il monofilm, a non far appoggiare la vela a terra ma armo poggiando sulla penna e facendo scorrere.
Aggiungo anche che risciaquo sempre con acqua dolce e arrotolo ben stretto. Non lascio mail al sole.
Nonostante tutto è invevitabile che si creino delle pieghe sul monofilm e purtroppo dopo un po' si aprano. La funzionalità la ripristino con l'ottimo PSP monofilm adesivo consigliato quì. Aderisce bene ed è super resistente.
Ma cosa sbaglio ?
Forse la vela è economica insieme al suo monofil e bisogna metterlo in conto ?
Tra l'altro è anche una vela wave non oso immaginare cosa possa accadere in una eventuale frullata. Inoltre il monofilm è anche tramato utile a che la piega non si apra oltre la trama. Ma chi possiede grandi vele slalom con una finestra enorme e nemmeno tramata come fa a non creare queste famigerate pieghe ??

grazie,
Paolo

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Temps de génération de la page : 0.664 secondes
Propulsé par Kunena