Le vostre recensioni dei prodotti

Iscriviti alle nostre newsletter!

Non perderti le nostre news e le nostre uscite: iscriviti alle nostre newsletter!
I agree with the Privacy policy

Le cime fisse Dakine Seaford sono perfette. Hanno tutto ciò che serve per delle cime per il trapezio da windsurf, In questo articolo vi spieghiamo perché. 

 

Windsurf, test: Cime fisse Dakine Seaford 2019

 

Dati tecnici

     
  • Corda FSE Robline® pre-allungata di 8 volte

  • Guaina in poliuretano ad alta densità e stabili

  • Imbottiture del braccio antiscivolo

  • Taglia unica

  •  

Sono disponibili nelle misure da 20 a 22 pollici, con intervalli di due pollici tra le varie misure. 

Costituzione: 60% polypropylene, 10% polyurethane, 30% nylon.

 

Windsurf Dakine Fixed Line 2

 

Descrizione del prodotto fornita dal produttore:

Le cime  Dakine Fixed Line in FSE Robline® prestirato hanno ripetutamente dimostrato di essere particolarmente potenti e affidabili nelle condizioni più difficili. Grazie alla robusta guaina di rivestimento in poliuretano, le cime Dakine Fixed Line sono estremamente resistenti. Il materiale antiscivolo di Gabelbaumpad fornisce sicurezza e ti consente un controllo ottimale del tuo rig. 

 

Risultato del test in acqua

Le cime per il trapezio a molti appariranno come un accessorio secondario. Ed invece sono un dettaglio non trascurabile. L'assetto del corpo sulla tavola ed in relazione al rig, infatti, è molto importante, e quindi le cimette devono rimanere sempre posizionate correttamente, per garantire il miglior assetto.

E' inoltre importante che sia corretta la loro lunghezza per attaccarsi e staccarsi da esse facilmente, e volontariamente, e per non affaticare inutilmente le braccia.

Le cime fisse Dakine Seaford sono fatte in modo da garantire al meglio tutti questi aspetti. In primo luogo, una volta fissate al boma, non si spostano: non scorrono sul boma, portandosi in posizione scorretta rispetto al centro velico; non ruotano verso l'interno o l'esterno, rendendo difficoltoso agganciarsi ad esse, o provocando un aggancio involontario. La presa sul boma è così salda che quando avete necessità di spostarle, perché cambiate vela, è opportuno che apriate il velcro per non rovinare il grip del boma.

 

Windsurf Dakine Fixed Line 1

 

Windsurf Torbole Garda Ezzy 2

 

Al di là del punto di attacco, anche le altre parti delle cimette sono progettate al meglio. L'anima della cima è in Robline prestirato, ricoperto da una guaina in poliureatano. Opportunamente, un tratto in cordura, che si origina dai punti di attacco al boma, si sovrappone completamente alla guaina. Ciò evita che le cimette oscillino in andatura, risultando magari inopportunamente orientate verso l'interno, nel momento in cui vi volete attaccare.

La scelta delle misure è ampia. Noi prediligiamo cimette lunghe. Chi scrive è alto 1,78 mt, ed usa cimette da 30 pollici.

Insomma, Dakine ha fatto un accessorio molto valido, che merita un giudizio pienamente positivo, e ben diverso rispetto a quello pessimo che avevamo assegnato alle cimette Dakine regolabili 2016 (e purtroppo anche le cimette regolabili più recenti di questo marchio sembrano caratterizzate dagli stessi difetti)

Aloha. Fabio Muriano

 

Waterwind.it esiste grazie al vostro contributo: diventa nostro supporter, ed accedi ai contenuti riservati!

I commenti a fine articolo sono graditi (se non siete registrati su Disqus, e non volete farlo, potete accedere con il vostro account social).

Sei un windsurfer appassionato? Vuoi collaborare con noi? Leggi qui, allora

Se vuoi sponsorizzare Waterwind, fare pubblicità con noi, o inserire un tuo banner in questo articolo, contattaci.

Acquista i nostri gadgets, o le nostre Lycra.

Lista recensioni attrezzatura (per tipo di prodotto)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, vai alla sezione Cookie Policy.