Report sessioni

Iscriviti alle nostre newsletter!

Non perderti le nostre news e le nostre uscite: iscriviti alle nostre newsletter!
I agree with the Privacy policy

Il 16 agosto 2014 è stata un'altra bella giornata di vento sul litorale laziale; così ho bissato la bella uscita del 14 agosto, e sono uscito di nuovo allo spot del Salto di Fondi. Ancora Maestrale sul medio-basso Tirreno, localmente orientato da Ponente , quasi Libeccio.

 

Windsurf, report sessione: Salto di Fondi (Lazio)

Arrivato sullo spot ho misurato 20 nodi medi di vento. Così, memore dell'uscita del 14 (leggi report), ipotizzando un aumento del vento a metà pomeriggio, ma anche smanioso di usarla, ho optato per la Tabou 3s 86 litri, abbinata alla Simmer spark 5.5. Il vento nel corso della sessione è effettivamente aumentato, ma non è mai stato così stabile e deciso da rendere l'accoppiata pienamente godibile. Soprattutto all'inizio.

Simone, Salto di Fondi, 16 agosto 2014Dopo aver finalmente incontrato e salutato Simone, il "collega" conosciuto attraverso il forum del WSR, e che mi ha suggerito di provare lo spot (ed a cui sono, per questo, molto grato), sono entrato in acqua poco dopo le 15, avendo a disposizione due orette per l'uscita, prima di un appuntamento per un aperitivo a San Felice Circeo con amici.

Devo dire che l'entrata in acqua non è stata delle migliori, anzi anche un po' goffa, anche se solo in parte per colpa del sottoscritto. Infatti, effettuata la partenza dalla spiaggia, ho avuto difficoltà a superare lo shorebreak iniziale (cavalloni di quasi un metro), sia perché il vento non era poi così deciso come credevo, sia perché sottovento mi si sono posizionati i soliti bagnanti ignari di cosa voglia dire partire in windsurf in queste condizioni, non consentendomi di poggiare per accelerare e superare le onde. Morale: una bella frullata.

Comunque, dopo qualche tentativo, sono ripartito. La 86 con vento instabile e non forte, non è banale da gestire. Ad ogni modo, come nell'uscita del 14, il vento a 150 - 200 metri dalla riva si è rivelato più bello (meno disturbato da terra probabilmente), consentendo finalmente la planata stabile. E questa volta, con la 86 ho potuto gestire l'onda senza timore di perdere troppo il controllo, e divertendomi un sacco. Se volevo, la saltavo; se non volevo, la superavo assecondandola. Anche stavolta, al largo, l'onda era di circa 2 metri abbondanti, valore aggiunto dello spot, almeno per me, in quanto l'onda rende l'uscita più eccitante. Con la 86 ancora non se ne parla di virare. Chiudo praticamente la manovra finendo sulle nuove mura in acqua, pronto per fare la waterstart.

Salto di Fondi, 16 agosto 2014Anche in questa occasione, il vento è risultato parecchio variabile in direzione. Tendenzialmente, era più da Libeccio rispetto all'uscita del 14, ma sulle raffiche talora poteva essere quasi leggermente side off. 

Stavolta, ho scarrocciato parecchio con la 86. Infatti, la vela insufficiente rispetto al vento, in alcuni momenti latitante, soprattutto nella prima parte della sessione, mi ha costretto ad attendere non poco in alcune waterstart, perdendo acqua, oltre a qualche poggiata sugli scarsi per non perdere la planata. Ho avuto anche la sensazione che la corrente (verso Est, con vento da Ovest) in questo spot non sia modesta.

Sono così finito a riva un centinaio di metri sottovento al punto di uscita, ma in una zona caratterizzata da frangenti veramente belli di circa 1,5 metri. Uno di questi me lo sono proprio goduto. Sono le mie prime esperienze di "wave", se mi è concesso usare questo termine, e mi rimangono bene in mente. Vedendo l'onda arrivarmi alle spalle, ho poggiato, ed è stata fantastica la sensazione di venir sollevato in alto, e l'accelerazione scendendo dall'onda. Ho goduto. Peccato che non fosse possibile orzare e surfare di nuovo, per mancanza di spazio, essendo quasi subito arrivato a riva. Una bagnante, preoccupata, ha avvertito il padre della mia presenza. L'eccitazione mi ha portato ad andargli un po' vicino, ma con la sensazione (una volta tanto...) di controllare pienamente la situazione. Quindi, la cosa si è risolta con un sorriso ed un cenno di saluto reciproci.

Salto di Fondi, 16 agosto 2014

Anche se avrei preferito un vento un po' più stabile e deciso, anche in questa uscita lo spot del Salto di Fondi mi ha proprio soddisfatto, e lo consiglio. Vento ed onde non mancano, e la logistica è piuttosto comoda. In entrambe le circostanze, il vento migliore è salito verso metà pomeriggio. Può, quindi, convenire aspettare un po' ad uscire, per valutare al meglio la situazione.

Invidio i "colleghi" romani ed i locals che se lo possono godere quando non ci sono i bagnanti. Sarebbe bello se qualcuno di loro ci mandasse un bel report delle uscite fuori stagione, da condividere su waterwind.it!

Buon vento. Fabio Muriano

Altre foto della sessione sono disponibili sulla pagina facebook di Waterwind.

I commenti a fine articolo sono graditi (se non siete registrati su Disqus, e non volete farlo, potete accedere con il vostro account social). E ricordate che i commenti su facebook volano, qui rimangono.....

Mandateci i report (anche brevi) delle vostre uscite con foto e video, o le vostre recensioni degli spot, o dell'attrezzatura. Li pubblicheremo su Waterwind, per condividerli con tutti!

Se vuoi sponsorizzare Waterwind, fare pubblicità con noi, o inserire un tuo banner in questo articolo, contattaci.

Sei un windsurfer appassionato? Vuoi collaborare con noi? Leggi qui, allora!

Aiuta Waterwind.it a crescere: sostienici

Per le sveltine.... andate su Facebook...., per la passione venite su Waterwind.it

Acquista i nostri gadgets, o le nostre Lycra.

 

Qui sotto, un breve video della sessione.

 

 

Organizzazione trasferte/uscite in Windsurf

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.