Articoli

Iscriviti alle nostre newsletter!

Non perderti le nostre news e le nostre uscite: iscriviti alle nostre newsletter!
I agree with the Privacy policy

Sarà capitato a molti voi di aver necessità di effettuare una piccola riparazione della propria tavola da windsurf. In tal caso, le opzioni sono due: rivolgersi ad un riparatore professionale, o, considerata la modesta entità del danno, affidarsi al fai da te. Vediamo come procedere in questo secondo caso.

 

Windsurf, fai da te: la riparazione della tavola

(Podcast, disponibile per gli utenti Supporters, nella parte centrale dell'articolo)

 

A me, recentemente, è capitata una simile situazione. In una delle ultime uscite, rientrando a riva ho urtato una piccola roccia sommersa con la tavola, rimediando un danno di lieve entità alla carena (vedi foto). Ho deciso, allora, di ripararmi la tavola per conto mio (non è la prima volta). In questo articolo, descrivo come ho eseguito la riparazione, condividendo la mia esperienza, che potrà tornare utile a molti.

Le fasi della lavorazione eseguita sono state 4: 

1) Prima carteggiatura

2) Stuccatura

3) Seconda carteggiatura/Levigatura

4) Verniciatura.

 

Vediamole nel dettaglio.

 

Windsurf riparazione tavola 008

Windsurf riparazione tavola 001

Windsurf riparazione tavola 002

 

Parte centrale dell'articolo omessa. La lettura della parte centrale di questo articolo è riservata ai Supporters di Waterwind.it. Per diventare un Supporter, clicca qui.

 

Windsurf riparazione tavola 013

Windsurf riparazione tavola 014

 

Azzeccando i colori (ovvero, evitando di comprare più bombolette spray del dovuto), per una riparazione del genere il costo è di circa 50 euro, confrontabile quindi con quello di un riparatore professionale. A parte eventuali vantaggi sulle tempistiche (nel mio caso, in un paio di giorni, la tavola era riparata), chiaramente vi avanzeranno dei prodotti che potrete riutilizzare in un'altra occasione sulla stessa tavola (o altre tavole nel caso dello stucco), anche se si spera sempre di non fare troppi danni alle proprie tavole. Postate qui sotto nei commenti, eventuali osservazioni, o suggerimenti.

Buon Lavoro. Fabio

 

Diventa nostro supporter, ed accedi ai contenuti riservati!   

Sei un windsurfer appassionato? Vuoi collaborare con noi? Leggi qui, allora

Se vuoi sponsorizzare Waterwind, fare pubblicità con noi, o inserire un tuo banner in questo articolo, contattaci.

Acquista i nostri gadgets, o le nostre Lycra.

Lista articoli windsurf pubblicati (per anno)

X

Right Click

No right click

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, vai alla sezione Cookie Policy.