Report-articoli

Iscriviti alle nostre newsletter!

Non perderti le nostre news e le nostre uscite: iscriviti alle nostre newsletter!

Dopo una primavera un po' sonnecchiante (complice il caldo africano arrivato presto), il lago di Como, questo weekend, si è risvegliato alla grande, ed ha regalato delle belle giornate di vento. Un bel Sud-Est a 20-25 nodi, venerdì, e un foehn a 30 nodi sabato. What Else?

Dati tecnici uscita di venerdì 14 luglio: 

Vento: Sud Est (non Breva, ma Bora risalita su per il lago), costante intorno ai 25 nodi intorno alle ore centrali della giornata; intorno ai 20 nodi da metà pomeriggio.

Piano d'acqua: onda regolare di 60-70 cm.

Vela: Ezzy Tiger 5,5 2013.

Tavola: Tabou 3s LTD 106 2013

Peso del rider: 70kg

Abbigliamento: muta shorty 3/2

 

DSC 0039

DSC 0194

 

 

 

Dati tecnici uscita di sabato 15 luglio: 

Vento: Foehn (di direzione variabile a seconda delle zone del lago - NW a Cremia, NE a Dervio, più disteso da Nord a centro lago da metà pomeriggio), mattina intorno ai 20 nodi, pomeriggio intorno ai 30 nodi ed oltre.

Piano d'acqua: quasi assente la mattina, chop, talora irregolare, di circa 80 cm il pomeriggio.

Vela: Ezzy Tiger 5,5 2013 la mattina; Ezzy Elite 4.7 2015, il pomeriggio.

Tavola: Tabou 3s LTD 106 2013 (settata con pinna MFC FSW da 25, il pomeriggio).

Peso del rider: 70kg

Abbigliamento: muta shorty 3/2 la mattina; muta lunga 3/2 il pomeriggio

Commento ed impressioni: 

 

La "Breva" rinforzata dalla Bora, insieme alla ricaduta a Valmadrera, è il vento più bello tra quelli del lago di Como. Costante e con treni d'onda regolari. Piano d'acqua molto divertente, e vento che spinge senza stancare. Per impegni familiari, venerdì ho potuto entrare in acqua a Dervio solo alle 15,30, con i soliti miei amici "vecchietti" fancazzisti e local di Dervio, che alla mia comparsa mi domandavano "ma arrivi solo ora?" Comunque, ho potuto godermi un'ora piena veramente divertente, di cui ricorderò, in particolare, alcune belle virate mure a dritta (il mio lato migliore per la virata), con passaggio di mure del corpo con la tavola ancora in piena planata, ed uscita backwinded. La virata veloce su tavole piccole o con piano d'acqua mosso si deve fare così! Per mancanza di tempo, non ho foto della giornata.

Sabato le previsioni davano Foehn, e così è stato, anche se abbiamo dovuto pazientare. Niente Tivano la mattina presto (ha ragione Giuseppe Cassone, in arte Cassik, a sostenere che il Foehn annulla le differenze termiche tra montagna, lago, e pianura), primi segnali di Foehn entrante, a Dervio, dalle 9,30. La mattina presto il Foehn, però, è entrato "solo" sui venti nodi ed a folate. Il che ha reso nervosi ed irrequieti alucni (Andrea, Paolo e Davidone), fino a spazientirli, inducendoli ad andare via a metà giornata, lisciando un pomeriggio da favola. Io, la mattina, sono entrato in acqua lo stesso, per fare, comunque, esercizio (le ore in acqua per me sono essenziali). Anche se si planava a tratti (e se smadonnava negli intervalli....), il piano d'acqua quasi piatto, ed il vento docile anche sotto raffica, sono stati molto favorevoli per chiudere e ragionare sulle manovre. Nel momento in cui il vento, intorno alle 13,00, è calato un po', ed il vento mi ha portato i profumi degli spiedini dello Street food in corso sul lungo lago, ho deciso di rientrare per pranzo.

DSC 0004

 

DSC 0007

 

Alle 14,30, si sono manifestati i chiari segnali di un rientro del Foehn (come del resto previsto dal Diagramma del Foehn di meteocentrale.com): cielo progressivamente più azzurro in corrispondenza delle creste di confine, e raffiche più frequenti e distese ad increspare, quasi ininterrottamente, la superficie dell'acqua.

Alle 15,30, sono rientrato in acqua con la 5,5 ed il 106. Ho fatto mezz'ora abbondante, non credendo (meteosvizzera dava solo tendenza da nord....) a quello che poi si è verificato. Dopo mezz'ora sono rientrato, perché non tenevo più la vela, ed avevo la pinna da 32 che mi dava noia.... Ho cambiato la pinna alla tavola, ed armato la 4,7. Sono rientrato in acqua, e.... sono risultato ancora sovrainvelato!!!!! Per farla breve, tra le 16,30 e le 19,00 circa, ho sognato la 86 ed una 4,2, ma la voglia di fare un nuovo cambio di attrezzatura non c'era.... Così, ho stretto i denti e sfruttando l'ampio range di vento gestibile dalla Ezzy (mentre il volume della tavola, non mi ha consentito di essere in controllo come volevo), sono rimasto fuori con quello che avevo.

DSCN2839

DSCN2828

DSC 0060

DSC 0086

DSC 0091

Condizioni impegnative, sia per il chop che sollecitava il fisico in andatura (ma consentiva anche dei bei salti, che adoro sempre di più), sia per il vento, veramente potente, e non banale da gestire con la sovrainvelatura. Ho chiuso un po' di strambe mure a sinistra (il mio lato migliore in strambata), ma devo imparare ad uscire più veloce. Una delle strambe, finita male, l'ho conclusa con un mega tuffo voluto in avanti, e con una sensazione di divertimento e benessere....totale.....

 

 

Buon livello in acqua, con alcuni freestylers a dare spettacolo (anche se senza manovre da pro, ma un'eleganza nei movimenti sempre ammirevole per me). Presenti molti amici, tra cui Matteo il Rosso, che se l'è spassata con il suo 80 litri, la sua tavola grossa, l'inossidabile Mario, Giancarlo che c'ha provato (bentornato), ma che si è goduto di più la breva, Carlo, e tanti altri, che ormai mi salutano, anche se non ne conosco il nome!

 

DSC 0108

DSC 0110

DSC 0116

DSC 0122

 

DSC 0147

DSC 0157

DSC 0166

DSC 0167

 

DSC 0189

 

Alle 19,15, è entrato in acqua il mito: Andrea il dottore, finalmente liberatosi da ammirevoli impegni familiari (gestione di un ragazzino ucraino), in preda ad una totale crisi di astinenza, per effetto del dopo Gruissan...., si è sparato due ore al tramonto fino a dopo le 21,00, rimanendo da solo in acqua a chiudere strambate su strambate..... Complimenti.

 

DSC 0200

 

Io ho degnamente chiuso la serata con Matteo allo Street Food, con Panuozzo e Birrona!

 

Aloha. Fabio

P.s. E domenica il lago di Como ha regalato un'altra giornatona di Breva a 20-25 nodi: pazzesco (leggi report).

 

I commenti a fine articolo sono graditi (se non siete registrati su Disqus, e non volete farlo, potete accedere con il vostro account social). 

 

Cliccate qui, per vedere la slidegallery delle foto scattate con la reflex (e date un piccolo contributo, acquistando le foto, per aiutare a mantenere il sito!).

Mandateci i report (anche brevi) delle vostre uscite con foto e video. Li pubblicheremo su Waterwind, per condividerli con tutti!

Se vuoi sponsorizzare Waterwind, fare pubblicità con noi, o inserire un tuo banner in questo articolo, contattaci.

Sei un windsurfer esperto? Vuoi collaborare con noi? Leggi qui, allora!

Aiuta Waterwind.it a crescere: sostienici

Per le sveltine.... andate su Facebook...., per la passione venite su Waterwind.it

 

 

Il video della sessione

 

 

Lista report uscite (per mese ed anno)

Vimeo playlist - best of web

Youtube playlist: best of web!

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.