Trekking

Il trekking da Varigotti a Noli è una classica traversata dell'escursionismo ligure, ed è molto apprezzato da chi ama camminare. E' una passeggiata che, con un impegno ragionevole, vi porta ad ammirare panorami dominati dal mare azzurro della Liguria e dal calcare ocra della costa tra Finale Ligure e Noli, in provincia di Savona. Immagini davvero emozionanti.

 

Trekking: da Varigotti a Noli (Liguria). In volo tra terra e mare.

In questo articolo, non mi soffermerò molto sulla descrizione tecnica dell'itinerario. In rete, si trova già ampia documentazione, se volete ulteriormente approfondire; anche se, a dire la verità, si tratta di un percorso facile da individuare, ed abbastanza ben segnalato.

Vi racconterò, piuttosto, di come io ho vissuto questo percorso, e cioè delle sensazioni provate durante l'escursione.

Varigotti è una frazione di Finale Ligure, posta all'estremità orientale del Comune. Si tratta di un piccolo e suggestivo borgo saraceno, che si affaccia su una bella e lunga spiaggia di sassolini. Il mare diventa subito profondo ed ha un colore turchese che ricorda quello di certe zone della Costa Azzurra (es. Nizza). Alle spalle, i rilievi calcarei si elevano fino all'Altopiano delle Manie (percorso da una fitta rete di sentieri per escursionisti e per MTB), e sono punteggiati dai pini marittimi, e dalla macchia mediterranea, dentro la quale sono immerse ulteriori piccole frazioni con altri edifici di epoca saracena.

Ho bei ricordi legati a Varigotti, ma penso di non essere l'unico affezionato a questo Borgo. Per godere appieno del suo fascino e della sua quiete, è meglio frequentarlo fuori stagione, ed evitare Agosto, ed i weekend nel cuore dell'estate.

Il sentiero che conduce da Varigotti a Noli è denominato "Sentiero del Pellegrino", ed è contraddistinto dal segnavia numero 1. Per imboccarlo, bisogna recarsi in via Strada Vecchia, che presto si abbandona per svoltare nel "Sentiero Balcone sul Mare" (vedi nostra mappa nell'articolo, e nostra slidegallery completa dell'itinerario).

 

Trekking Varigotti Noli 003

Trekking Varigotti Noli 002 

Parte centrale temporaneamente omessa. Articolo completo disponibile in anteprima solo per i Supporters di Waterwind.it. Per diventare sostenitore, clicca qui.

Tornati sulla traccia principale del Sentiero del Pellegrino, l'ultima parte dell'itinerario vi regala scorci sempre più puliti ed ampi su Noli, ed i resti di un Eremo e della chiesa di Santa Margherita, legati alla storia ed alla vita del capitano Enrico d'Albertis, un nobile locale.

Si passa, quindi, da un ex Lazzaretto, e, poi, camminando e scendendo in mezzo a terrazzamenti coltivati ad ulivi, si raggiunge infine Noli, proprio in prossimità della fermata dell'autobus di linea che vi riporta a Varigotti, dopo 7,6 km circa, e quasi due ore di cammino effettivo.

Effettuato questo percorso, vi verrà solo voglia di percorrere altri sentieri liguri sospesi tra terra e mare.

Buona camminata. 

Fabio Muriano

Clicca qui, per la slidegallery completa dell'itinerario.

 

Visita il forum di Waterwind, ed unisciti alla nostra community.

Diventa nostro supporter, ed accedi ai contenuti riservati!  

Vuoi collaborare con noi? Leggi questo articolo, allora!

Se vuoi sponsorizzare Waterwind, fare pubblicità con noi, o inserire un tuo banner in questo articolo, contattaci.

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, vai alla sezione Cookie Policy.