Articoli di montagna
0
0
0
s2sdefault

L'anello di Surlej è un breve itinerario di sci di fondo, che richiede un'ora circa di tempo; è un percorso poco impegnativo ed alla portata di tutti, che, ciò nonostante, vi consentirà di immergervi nel fiabesco panorama invernale dell'alta Engadina (Svizzera).

 

Sci di fondo: Surlej, Silvaplana, Engadina, Svizzera

Ho percorso questo itinerario il 24/12/2017, in una magnifica giornata di sole, con una temperatura quasi mite. Preventivamente, avevo sciolinato gli sci, come descritto in un recente articolo.

Avendo la famglia al seguito, non ho potuto disporre di molto tempo da dedicare alla sciata, e non ho potuto, quindi, percorrere uno dei tanti più lunghi itinerari che l'Engadina può offrire. E' in questa chiave di lettura che vi propongo l'itinerario, ovvero un percorso family-friendly, qualora il resto della famiglia non pratichi questo sport, e voglia dedicarsi ad altro. Va, però, detto che qualora voleste portare qualche bambino, o principiante al seguito con voi, l'itinerario si presta anche per avvicinare a questa disciplina dello sci nuovi adepti, con un percorso semplice, accorciabile a piacimento, e con le prime salite e discese, che rendono il tracciato divertente.

banner pubblicita

 

DSCN4378

Per iniziare il percorso, si può parcheggiare in paese a Silvaplana, nei pressi dello Sport Zentrum Mulets (vedi, ad esempio, il parcheggio suggerito nella mappa a fine articolo). Va subito detto che presso lo Sport Zentrum (d'estate qui c'è il centro di Kitesurf), si trova un campo di Hockey, dove è possibile godersi una magnifica pattinata su ghiaccio, noleggiando i pattini al costo (prezzi inverno 2017), più che ragionevole di 7 Franchi per tutto il giorno (una volta tanto qualcosa di poco caro in Svizzera!).

Il campo è molto ampio, e, generalmente, poco affollato. Vi è quindi la rara possibilità di pattinare senza sgomitare con gli altri utenti, come spesso capita nelle piste allestite in Italia, nel periodo Natalizio. La mia famiglia ha, quindi, colto questa bella possibilità, mentre io mi godevo la sciata. Presso la pista, c'è anche un bar (a prezzi svizzeri.... 4 franchi una bottiglia piccola di acqua minerale).

Per iniziare la vostra sessione di sci di fondo, potete prendere la pista poco sotto, che passa tra il campo di hockey ed il lago di Silvaplana sottostante (vedi mappa a fine articolo). Quando il lago è completamente ghiacciato (in genere, dalla prima o seconda settimana di gennaio), e se successivamente ha nevicato, si aggiungono anche i tracciati di fondo che passano sul lago.

DSCN4369

DSCN4411

Il 24 dicembre, il lago non era ancora ghiacciato. Per iniziare la sciata, ho quindi preso la prima pista che passa sotto il campo di Hockey (vedi punto di partenza e di arrivo indicato nella mappa a fine articolo). Il percorso è idoneo sia per coloro che prediligono la tecnica classica (alternato), sia per coloro che praticano lo skating (pattinato).

Il tracciato si dirige verso nord in direzione Saint Moritz. Dopo 500 metri, vi dovete togliere gli sci per attraversare la strada carrabile (Via da Surlej). Subito dopo, riprendete la pista in direzione Nord, ed iniziate a percorrere l'anello molto ampio, che passa sopra tutto il lago di Champferer, e vi riporta a sciare in direzione Sud, tornando verso Via da Surlej. A metà dell'anello, volendo, potreste deviare e dirigervi verso Saint Moritz (via lago di Champferer - tracciato sostanzialmente in piano). Poco più avanti avete anche un'altra deviazione (vedi foto qui sotto), che vi porta ancora a Saint Moritz (via Palud Lungia - tracciato con salita iniziale non banale).

 

DSCN4382

DSCN4370

DSCN4378

DSCN4388

Se invece tornate verso Sud, poco prima di Via da Surlej, avete un punto di ristoro (sulla sinistra della pista, procedendo in direzione sud). Proseguendo, avete la possibilità, questa volta, di transitare sotto via Surelj senza togliervi gli sci, attraverso un sottopasso innevato (poco prima del quale ci sono delle toilette pubbliche). Superato il sottopasso, il paesaggio diventa veramente bello.

 

DSCN4385

DSCN4396

DSCN4402

 

Passate a fianco al possente e magnifico Castello Crap da Sass, e proseguite bordeggiando il lago a circa 100 metri dalla riva. Dopo circa 500 metri dal sottopasso, abbandonate la pista che proseguirebbe verso Sils Maria (tracciato che sale sul pendio ad Est del Lago di Silvaplana), girate nettamente alla vostra sinistra ed imboccate la decisa salita (non temete, è piuttosto breve), che si arrampica verso la frazione Surlej di Silvaplana. La salita ha tratti con pendenza maggiore ed altri in cui potete tirare il fiato. Arrivati alla fine della salità, in prossimità delle case, imboccate il tracciato a sinistra, che con una discesa costante, non troppo ripida, e discretamente lunga, vi riporta in prossimità del Castello. Ripercorrendo, quindi, l'itinerario a ritroso, potete tornare al punto di partenza, avendo ricoperto una distanza di circa 5 km (in 45 minuti di tempo, in tutta calma, fermandovi, ogni tanto per qualche foto - ne vale la pena).

 

DSCN4409

Come detto, si tratta di una tranquilla sgambata per mantenere un po' di allenamento, o da effettuare in compagnia di praticanti non esperti. Nei prossimi articoli, vi descriveremo itinerari più impegnativi, ancora qui in Engadina, o (sempre in Svizzera) a San Bernardino, o Campra. Rimanete sintonizzati.

 

Buona sciata. Fabio

I commenti a fine articolo sono graditi (se non siete registrati su Disqus, e non volete farlo, potete accedere con il vostro account social). E ricordatevi che i commenti su facebook presto si perdono, qui rimangono sempre in evidenza!

Mandateci i report (anche brevi) delle vostre escursioni in Montagna con foto e/o video (anche in MTB, o con gli sci). Li pubblicheremo su Waterwind, per condividerli con tutti!

Se vuoi sponsorizzare Waterwind, fare pubblicità con noi, o inserire un tuo banner in questo articolo, contattaci.

Vuoi collaborare con noi? Leggi qui, allora!

Aiuta Waterwind.it a crescere: sostienici

Booking.com

 

Clicca qui, per gustarti l'intera slidegallery della giornata.

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.