Articoli di montagna

Iscriviti alle nostre newsletter!

Non perderti le nostre news e le nostre uscite: iscriviti alle nostre newsletter!
I agree with the Privacy policy

E' appena iniziato il mese di dicembre, e siamo subito andati a constatare di persona le condizioni della neve e delle piste in Engadina. In questo breve report, vi aggiorniamo sulla situazione.

 

Sci di fondo: Sils Maria, Engadina, Svizzera

Il mese di novembre ha regalato diverse perturbazioni che hanno già imbiacato bene le Prealpi e le Alpi. L'Engadina, in genere, da questo punto di vista è un'isola felice, che beneficia sempre di precipitazioni copiose. 

Pertanto, dopo aver consultato il bollettino delle piste di fondo, sabato 1° dicembre, siamo andati a farci un giro di allenamento, nella zona di Sils, che era quella che prometteva più km consecutivi di piste aperte. Bella giornata di sole, con temperatura massima di 1 grado, relativamente mite per il periodo e la quota. 

Ski Engadin Sils 46

Ski Engadin Sils 18

 

banner pubblicita

 

La situazione che si è presentata al nostro arrivo, in realtà, è stata un po' sotto le nostre attese, anche se siamo riusciti a fare tranquillamente la nostra giornata di fondo. Nel fondovalle dell'Engadina, in questo momento ci sono circa 15-20 cm di neve, mentre più in quota l'innevamento è discreto (50-60 cm), e ci sono già le condizioni per l'apertura delle piste da discesa con il prossimo weekend dell'Immacolata.

Ski Engadin Sils 14

 

Ski Engadin Sils 16

Ski Engadin Sils 23

 

Noi siamo partiti e tornati dalla chiesa di San Lorenzo, in via Posta Veglia, in località Baselgia. Le piste di fondovalle, intorno a Sils, sono già tracciate, almeno per lo skating, ma non si presentano ancora in condizioni ottimali, in tutto il percorso.

In alcuni punti, ci sono parecchie tracce di pedoni, e talora ancora qualche ciuffo d'erba affiorante. Ad ogni modo, le piste sono percorribili senza troppi problemi. Noi siamo andati a nord, fino al lago di Silvaplana, per poi tornare verso l'impianto Furtschellas, e poi, attraversato il paese di Sils, ci siamo diretti di nuovo verso Sud, fino alle rive del lago di Sils.

I laghi, ovviamente, non sono ancora ghiacciati, e, questo, se da un certo punto di vista, è penalizzante, in quanto non assicura la possibilità di percorrere le piste che si sviluppano sui laghi, quando questi ghiacciano, dall'altro punto di vista, costituisce un valore aggiunto al panorama, in quanto i monti innevati, che si specchiano nei laghi, sono uno spettacolo veramente bello.

Dal bollettino delle piste, risulta ben percorribile anche la Val di Fex, sempre molto bella, ed una serie di anelli di qualche chilometro intorno alle località principali della valle. In realtà, diversi percorsi pedonali in riva ai laghi sono già battuti, e con un po' di adattamento, sono percorribili anche con gli sci. Comunque, ci vuole un'altra buona nevicata, per fare rendere tutti i tracciati pienamente operativi.

 

Ski Engadin Sils 43

Ski Engadin Sils 31

Ski Engadin Sils 36

Ski Engadin Sils 37

 

Alla fine della sciata, sono andato a fare due passi a Sils, suggestivamente illuminata dalla luce calda e radente del sole calante di metà pomeriggio. L'Engadina è sempre un luogo magico. In paese, c'era un'atmosfera strana, quasi di attesa e di torpore autunnale. Ma non durerà ancora per molto. Dal prossimo weekend, e nei giorni poco prima di Natale, il villaggio e tutta l'Engadina torneranno a rianimarsi per la nuova stagione invernale.

Ciao. Fabio

Clicca qui, per la slidegallery completa della giornata.

I commenti a fine articolo sono graditi (se non siete registrati su Disqus, e non volete farlo, potete accedere con il vostro account social). E ricordatevi che i commenti su facebook presto si perdono, qui rimangono sempre in evidenza!

Mandateci i report (anche brevi) delle vostre escursioni in Montagna con foto e/o video (anche in MTB, o con gli sci). Li pubblicheremo su Waterwind, per condividerli con tutti!

Se vuoi sponsorizzare Waterwind, fare pubblicità con noi, o inserire un tuo banner in questo articolo, contattaci.

Vuoi collaborare con noi? Leggi qui, allora!

Aiuta Waterwind.it a crescere: sostienici

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.