Articoli di montagna

Iscriviti alle nostre newsletter!

Non perderti le nostre news e le nostre uscite: iscriviti alle nostre newsletter!
I agree with the Privacy policy

I monti sopra Locarno, in Canton Ticino, Svizzera, offrono davvero molto dal punto di vista degli itinerari escursionistici. Abbiamo iniziato ad esplorare la zona, e vi proponiamo un itinerario molto semplice, alla portata di tutti, molto remunerativo panoramicamente, ed interessante sotto il profilo storico-culturale.

 

Trekking: Locarno - il sentiero collina bassa ed alta (Canton Ticino, Svizzera)

Locarno è una bella cittadina del Canton Ticino, sul Lago Maggiore, con una nobile storia alle spalle, e molto viva culturalmente ancora oggi. E' circondata da un paesaggio naturale affascinante con il magnifico scenario dell'alto Lago Maggiore, da una parte, e le montagne, e i versanti assolati, alle spalle.

Il nostro itinerario si sviluppa proprio su questi versanti, che proteggono la città da Nord, garantendole, grazie anche all'influenza del lago, un clima relativamente mite, e che sono ricchi delle testimonianze della cultura e della vita rurale di un tempo (oltre, che delle ricche dimore dell'epoca moderna).

 

Trekking Locarno Ticino Svizzera 1

Trekking Locarno Ticino Svizzera 2

Trekking Locarno Ticino Svizzera 15

 

Raggiunta Locarno, parcheggiate in uno dei tanti autosilos che ci sono in città, e dirigetevi per la stazione di valle della Funicolare per Orselina (esibendo il biglietto del parcheggio alla biglietteria della funicolare, ve lo obliteranno, e quando tornerete al parcheggio per prendere la macchina e pagare, usufruirete di uno sconto del 50%). Il biglietto della funicolare per Orselina costa 7,20 Franchi Svizzeri per un adulto (biglietto di Andata e Ritorno). Se non avete particolare fretta, potete fare anche solo l'andata per poi scendere a piedi. In pochi minuti, raggiungete Orselina (partenze della funicolare ogni 15 minuti, con servizio che prosegue fino a sera). Il panorama già da qui è notevole (anche se la parte più moderna di Locarno, non è suggestiva). In primo piano, avete il Santuario della Madonna del sasso, costruito su un bastione roccioso che domina la città, e che merita una visita, alla fine della vostra gita, prima di tornare a Locarno. La vista sul lago spazia dalla foce del Ticino, contornato dalle belle spiagge di sabbia, fino alle Isole di Brissago, alla piana di Ascona, ed alla parte italiana più a sud. Di fronte a voi, oltre il lago, la vetta del Monte Tamaro e della catena di monti a sud, chiude la visione da quella parte. In corrispondenza della stazione di arrivo della funicolare, avete la stazione di valle della cabinovia Cardada, che consente di portarsi in quota (fino a 1340 m s.l.m.). Ve ne parleremo in una prossima occasione, ma, intanto, tenete presente che vi offre la possibilità di accedere alla rete di sentieri in alta quota, con percorsi veramente molto interessanti e piacevoli, e per tutti i gusti.

 

banner pubblicita

 

Trekking Locarno Ticino Svizzera 7

 

Ammirato il panorama, imboccate via al Santuario (vedi mappa), via Consiglio Mezzano, e poi via Caselle, passando sotto il Parco di Orselina (dove potete fare una piacevole sosta se necessario - dispone di toilettes pubblica). Percorrete Via Caselle fino in fondo. E' una strada asfaltata in piano, piuttosto tranquilla, contornata dalle ville antiche ristrutturate e da ville più recenti, in cui gli architetti, hanno sfogato il loro estro. Alcune dimore sono veramente notevoli. Arrivati alla fine di via Caselle, proseguite lungo il sentiero che supera con un comodo ponticello la forra del torrente Rabissale.

Trekking Locarno Ticino Svizzera 3

 

Trekking Locarno Ticino Svizzera 4

Trekking Locarno Ticino Svizzera 5

 

Questo breve tratto è più naturale, e raccorda la prima parte dell'itinerario con Via Panoramica, subito oltre la forra. Fate caso alla vegetazione lussureggiante e molto varia, tipica dei climi temperati, che contorna il sentiero in questo tratto. Lungo via Panoramica, prosegue l'alternanza di dimore recenti e più antiche, ma qui si può percepire in maniera più evidente il mutamento di destinazione d'uso di questa parte di collina più bassa, subito sopra l'abitato di locarno. Un tempo questo era il luogo di vita di una civiltà agricola, dedita alla coltivazione delle pendici della montagna. I segni di questa civiltà si notano ancora per la presenza, quà e là, di alcuni baitelli costruiti con muri a secco, dove venivano ricoverati gli animali, gli utensili, o dove i contadini soggiornavano durante alcuni periodi dell'anno (nel caso di quelli più grandi). Alcuni sono rimasti intatti, altri, opportunamente ristrutturati, sono diventati seconde case di villeggiatura, altri ancora sono stati inglobati in proprietà moderne, e dono diventanti una sorta di depandance.  Qua e là sono rimaste ancora delle vigne (il Locarnese è un'importante zona di produzione di vini), che coprono importanti appezzamenti di terreno.

 

Trekking Locarno Ticino Svizzera 6

 

 

 

Questo tratto del percorso introduce alla parte storica più importante, e più sorprendente dell'itinerario: il borgo storico di Brione sopra Minusio.

Alla fine di Via Panoramica, girate a sinistra in Via Brione e salite fino allo slargo dove sorge la chiesa parrocchiale. Imboccate via Contra, fino all'Osteria Piccola Posta, e perdetevi tra i vicoli della parte storica del borgo. Ogni angolo sarà una sorpresa, vi offrirà un colpo d'occhio incantevole, e non saprete più dove girarvi e da che parte andare. Pannelli esplicativi vi evidenzieranno alcuni edifici particolari, come il forno, o il lavatoio. Mirabili, anche qui, alcune ristrutturazioni delle case del borgo. Se volete fare una sosta enograstronomica, non potete rinunciare a fare tappa presso il Grotto Al Capon, un piccolo tempio della cucina locale, che vi affascinerà per la bellezza degli ambienti sia al chiuso che all'aperto.

Da qui, avreste la possibilità di scendere a Tenero, per poi tornare a Locarno in treno o a piedi, seguendo il lungolago (percorso piacevole).

 

Trekking Locarno Ticino Svizzera 8

Trekking Locarno Ticino Svizzera 10

Trekking Locarno Ticino Svizzera 13

 

 

Trekking Locarno Ticino Svizzera 14

Trekking Locarno Ticino Svizzera 16

 

Oppure, come abbiamo fatto noi, potete tornare alla stazione di monte della funicolare di Orselina. A questo scopo, imboccate via al Sole, e poi via Moranda. Quest'ultima è una strada senza uscita. Poco prima del suo termine, verso monte (a destra quindi) una segnaletica vi indicherà un sentiero in salita di raccordo con il sentiero collina alta. Dopo un breve tratto in salita, incrocerete il Sentiero Collina Alta, che con un percorso in saliscendi nel bosco vi riporta ad Orselina. Dopo circa mezz'ora, sbucherete sulla Mulattiera di San Bernardo. Prendete quindi Via Eco, e per stade asfaltate, o per scalinate, scendete ritornate alla stazione della funicolare. Se, invece, volete accorciare il percorso, da Brione, imboccate via Brione, che alla fine si raccorda con Via al Santuario.

Buona passegiata. Fabio

 

Clicca qui, per la slidegallery completa dell'itinerario.

 

I commenti a fine articolo sono graditi (se non siete registrati su Disqus, e non volete farlo, potete accedere con il vostro account social). E ricordatevi che i commenti su facebook presto si perdono, qui rimangono sempre in evidenza!

Mandateci i report (anche brevi) delle vostre escursioni in Montagna con foto e/o video (anche in MTB, o con gli sci). Li pubblicheremo su Waterwind, per condividerli con tutti!

Se vuoi sponsorizzare Waterwind, fare pubblicità con noi, o inserire un tuo banner in questo articolo, contattaci.

Vuoi collaborare con noi? Leggi qui, allora!

Aiuta Waterwind.it a crescere: sostienici

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.