Forum IT

Iscriviti alle nostre newsletter!

Non perderti le nostre news e le nostre uscite: iscriviti alle nostre newsletter!
I agree with the Privacy policy

Nico dubbioso sulla tavola centrale.

Di più
19/09/2018 11:34 #5174 da nakaniko
Provo a essere sintetico, ma sicuramente fallisco.
Orfano della mia tavola centrale Mistral Score 112 con cui ho fatto tantissime belle planate, prima ho preso JP All Ride 116 prima versione, volevo prendere l'Fsw112 da accoppiare al mio Fsw93 ma mi consigliarono di lasciare il Fsw alle onde e al vento forte.
Però boh non mi pareva molto vivace, allora due anni fa ho venduto l'All Ride e preso il Fsw 112 pro. devo dire che l'ho trovata più difficile di quel che pensavo, reattiva come cercavo sì ma ha poppa fine e massima larghezza al centro se non oltre, e per un surfista non molto attivo come me in caso di vento non deciso e specie sui laghi niente da fare, non riesco a farla planare facile come facevo collo Score 112. Va detto inotlre che dall'ultima uscita a Silvaplana ho visto che rispetto allo Score i 112 litri o sono più precisi o sono più scarsi, in acqua dolce coi miei 90 kg abbondanti riuscivo a recuperare estremamente a fatica, e questo non va dato che lo scopo sarebbe proprio di aver la tavola più maneggevole ma che mi permetta di recuperare come era collo Score. Inoltre mentre collo Score tenevo anche se a rigore era fuori range la 8,0, col Fsw non ne vuole sapere di partire se appunto non ben invelato. Infine col vento al limite i buchi di vento sono sempre equivalenti a perdita della planata, l'All Ride invece li passava...
Mah, l'alternativa come si discuteva sarebbe il freestyle, ma JP lo fa solo fino a 106 litri, e forse poi in mare aperto sbatterebbe tanto un freestyle di adesso....
Onestamente forse sono pesante e seduto e quindi un po di volume in zona straps mi ci vuole, oltre che carena più dritta e piatta possibile come collo Score (che vabbè era stretto e mia mi permise di imparare la strambata, troviamogli sto difetto...)
Allora: o riprendo l'All Ride 116 col nuovo shape molto bello, ultima serie, che almeno mi faceva recuperare semrpe e o vendo l'Fsw 112 o lo tengo per il wave e il mare, e sarebbe la tavola de vento medio che mi manca, oppure vado sull'Xcite Ride 125, gemello del 160 che ho e uso ed abuto per i venti leggeri, col vantaggio della poppa bella larga per il mio cu... pesante, ma certo che sarebbe un po' sovrapposto al 160 come range, specie sulla 8,0 che uso tanto, e forse meno adatto al mare incorciato dell'All Ride 116... Ma per converso sarei ben scalato, 93-112-125-160, certo che andare in giro con quattro tavole più il windsup sarebbe una follia impossibile, a meno di non furgonarmi... Oppure lascio il 93 alle semrpe più rare uscite fra le onde col vento forte. Mah

windsurf e snowboard ovunque, vedere www.youtube.com/user/nakaniko/videos
A Venezia: Starboard Serenity, Formula 158, Flare 107
Fuori Venezia:JP FSW 93, FSW112, Xcite Ride 160, Moki Rip Lip Fish 149 Windsup
Vele Hot Sails Maui

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

 

Di più
19/09/2018 13:07 - 19/09/2018 13:09 #5175 da Brienno
Ciao Nico, il problema, secondo me, è del tipo che noi specialisti IT chiamiamo “error 40”. Ossia che si trova a 40 centimetri dallo schermo del pc. :)
Purtroppo ho cattive notizie, da semi pesante che lotta con la bilancia: i nostri laghi con i loro venti leggeri, e di conseguenza le tavole in commercio, sono fatti per persone dagli 80 chili in giù, e purtroppo montare veloni da 8 in su è una soluzione sub ottimale quasi irrisolvibile. Vela larga-> tavola larga -> sensibilità al chop.
Soluzione drastica: perdere peso. Sono passato da 90 kg a 85 questa estate e già solo questa piccola riduzione mi ha cambiato la vita (windsurfisticamente parlando). Planata anticipata, vela più piccola e tavola che affonda meno nel chop, tanto che sono sceso anche di volume (da 145 a 125). Incredibile come un calo di massa anche contenuto abbia avuto un effetto così tangibile, probabilmente dovuto molto al fatto che la maggiorparte dei prodotti WS sono concepiti per rider medi fino a 80 kg di peso.
Ora il mio sogno è arrivare proprio a quella soglia, poi sono sicuro che mi si aprirebbe un mondo di nuove opportunità (sempre windsurfisticamente parlando).

Tabou Rocket 125 - Tabou 3S 116 LTD - RRD Fsw V3 94 LTD
Gaastra Gtx 9.0 - Severne Gator 8.0 - RRD Evolution 6.5 - RRD X-tra 5.7. - RRD Vogue 5.0 & 4.2
Ultima Modifica 19/09/2018 13:09 da Brienno.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/09/2018 14:13 #5176 da ita4012
Ciao Niko.... La risposta la trovi, due volte, nel messaggio di Brienno.

Il primo consiglio, perdere peso, porterebbe molti vantaggi.... anche in termini di agilità in manovra.

Ma se le Sarde in Saor per te sono irrinunciabili :woohoo: :lol: , allora nella firma di Brienno trovi la seconda risposta!

Comprati una Tabou 3S LTD 116, escluso il 2017 (troppo tirato). E' un FSW, molto versatile, ma più orientato al freeride, che parte in planata molto facilmente, ed è molto veloce (e passa bene i buchi). Io ho il 106 2013. E' fantastico.

Ciao. Fabio

Fanatic Quad TE 87 2013, Tabou 3S 106 LTD 2013
Goya Banzai Pro X 5,7 e 5.3 2018, Ezzy Elite 4.7 2018,
Ezzy Elite 4.2 2018, Ezzy Elite 3.7 2016
Al360 Carbon slim 140-190; Al360 E3 Carbon 140-200

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/09/2018 15:03 #5177 da nakaniko
Grazie dei consigli, eh pura e dura verità, perdendo peso... E' che più che le sarde in saor è la birra che rema controcorrente, quest'anno poi la rottura dell'alluce al 30 di marzo a Porto Pollo mi ha tolto le giornate migliori sia al Lago di s. Croce e quel che è peggio ha tolto il naturale dimagrimento windsurfando. I problemi di schiena della morosa hanno peggiorato le cose per l'estate, e addio Danimarca ventosa.
Lo score non è misero solo grazie alle session lagunari col Serenity, ma certo che la vela media quest'anno è stata veramente grande mannaggia.
Conseguentemente quest'anno ero sempre sull'Xcite RIde 160 con 8 e 10... Almeno con la 8 avrei potuto buttarmi sull'All Ride 116, avendocelo...
Sulla marca pur conoscendo le doti del Tabou vorrei tenermi su JP, per sponsor... Macchè per mia fissazione monomarca e perchè ho autoadesivi JP giganti che coprono diverse strisciate in auto hehehe. No, l'All Ride II non mi dispiace e l'Xcite Ride Plus preso al posto del vecchio Trevisiol solo pechè avevano finito il Magic Ride, mi ha stupito moltissimo perchè pur essendo 160 sotto i piedi è relativamente vivace e in mare non teme il cioppo.
Pensavo di nchiedere anche al mio pusher (Island) ma eh chiedere all'oste se il suo vino è buono eh, per quanto sia un vero appassionato

windsurf e snowboard ovunque, vedere www.youtube.com/user/nakaniko/videos
A Venezia: Starboard Serenity, Formula 158, Flare 107
Fuori Venezia:JP FSW 93, FSW112, Xcite Ride 160, Moki Rip Lip Fish 149 Windsup
Vele Hot Sails Maui

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
19/09/2018 21:10 #5183 da Marco Q
Mi pare tu abbia fatto un errore di valutazione (comprensibile): il JP fsw 112. È una tavola che conosco bene perché non solo l’ho avuto come unica tavola ma ho avuto anche i modelli precedenti e tutti hanno la medesima caratteristica: sono le più estreme fra tutte le fsw sul mercato (anni fa Surf Magazine tedesco ha fatto una comparazione di volumi: JP era quella che sovrastimava più il volume, ovvero il 112 risultava in realtà un106/7) anche nello shape, ovvero sono sempre state molto più Waves della concorrenza.
Tu, da ciò che dici e scrivi sei abituato a tavole più freeride (senza offesa!), meno nervose e più immediatamente plananti; io all’inizio ero molto perplesso... venivo da un fsw di pari volume (dichiarato) molto (troppo) tranquillo (non voglio rivelare il marchio - pigliatutto - che ancora oggi prosegue su questa filosofia, con anche qualche “furbata”) e acquistato il primo JP mi pareva di non riuscire a domarlo; poi, grazie anche a venti medioforti (sono un gardesano) costanti, ho capito e mi ci sono divertito moltissimo, al mare con una pinna di 6/7 cm più corta e il piede d’albero arretrato di 3 cm rispetto al solito mi pareva una tavola di una 15ina di litri in meno. Questo per dire che ha bisogno di venti tesi e costanti se non si è piuttosto leggeri (io 96 kg, ultimamente ne ho persi 7/8 e ho sentito subito un miglioramento nella planata).
Sarebbe il caso che ti rivolgessi a tavole meno impegnative, come Fabio ti suggerisce, che siano più tolleranti nei buchi di vento e con piloti meno attivi (come tu dici di te stesso).
Se ti può consolare, molti hanno avuto la tua stessa impressione e, pur riconoscendo il valore del modello, l’hanno cambiato.
Medita.
Ciao
Marco
Ps. Anche io sono di buona stazza (ora 90), anche io veleggio verso i terzi “anta” ma ho la fortuna (nessun merito!) di vivere sul Benaco, così ho dato l’addio a vele più grandi di 6.0, a tavole freeride e persino alla cima di recupero!
Ringraziano per il messaggio: ita4012

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
20/09/2018 10:17 #5188 da ita4012

nakaniko ha scritto: Sulla marca pur conoscendo le doti del Tabou vorrei tenermi su JP, per sponsor... Macchè per mia fissazione monomarca e perchè ho autoadesivi JP giganti che coprono diverse strisciate in auto hehehe.


Uhm.... Niko, allora, non capisco molto il senso del tuo messaggio....

Se non vuoi considerare altri marchi oltre a JP, perchè ci chiedi consiglio? Mi sembra che hai già fatto le tue scelte!

Jp ha sempre fatto tavole "nervosette", eccezion fatta, per quelle che ho provato io finora, per il JP Magic ride, che è una facilissima chiatta planante....Ma tra chop ed onde non va bene.

L'All ride plana presto ed è reattiva. A me era piaciuta ( leggi test ). Non è molto diversa dal mio Tabou 3S, che forse, comunque, gira un po' meglio.

Quanto alla birra, rischia di diventare un problema anche per me, perchè dopo una bella surfata d'estate la miglior conclusione della giornata è di fronte ad un boccale di birra fresca (almeno una media)!

Ciao. Fabio

Fanatic Quad TE 87 2013, Tabou 3S 106 LTD 2013
Goya Banzai Pro X 5,7 e 5.3 2018, Ezzy Elite 4.7 2018,
Ezzy Elite 4.2 2018, Ezzy Elite 3.7 2016
Al360 Carbon slim 140-190; Al360 E3 Carbon 140-200

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
20/09/2018 11:20 - 20/09/2018 11:32 #5190 da nakaniko
Grazie Marco Q, metti il dito nella piaga e individui il mio problema, Chiedo venia, Ita 4012, il dubbio che mi rode davvero è All Ride 116 vendendo o accantonando x wave Fsw112 pro, oppure Xcite Ride 125 che ha poppa larga, tenendo il Fsw112 di fatto al posto del Fsw93.
Certo che vista la recensione del boss l'All Ride è in pole.
Forse riesco a essere sintetico dai.
Birra. Eh mi sforzo ma come si fa a rinunciare ai piaceri della vita... Riguardo alla birra media diceva il saggio istruisciti, non fermarti alla terza media...

windsurf e snowboard ovunque, vedere www.youtube.com/user/nakaniko/videos
A Venezia: Starboard Serenity, Formula 158, Flare 107
Fuori Venezia:JP FSW 93, FSW112, Xcite Ride 160, Moki Rip Lip Fish 149 Windsup
Vele Hot Sails Maui
Ultima Modifica 20/09/2018 11:32 da nakaniko.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10/10/2018 21:35 #5460 da nakaniko

Eccole, manco fossero Stanlio e Ollio.
Mi sto ridendo da settimane, cambio coll'All Ride 116 ma ci rimetto o gli affianco l'Xcite Ride 125...

windsurf e snowboard ovunque, vedere www.youtube.com/user/nakaniko/videos
A Venezia: Starboard Serenity, Formula 158, Flare 107
Fuori Venezia:JP FSW 93, FSW112, Xcite Ride 160, Moki Rip Lip Fish 149 Windsup
Vele Hot Sails Maui
Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10/10/2018 21:57 #5461 da Marco Q
Solo per curiosità: ma come è, che ragionamento hai fatto, da quello scafato rider (pure attempato) che sei, per montare sul fsw (tra i più radicali del mercato) le straps anteriori ESTERNE?
Sono anni che Fabio ed io ci sgoliamo e spacchiamo per raccomandare a tutti di montarle interne per facilità di utilizzo, di strambata, planata anticipata ed, in generale, maggior divertimento (qualche riding sulle ondine, etc)... A MENO CHE non si navighi SEMPRE soprainvelati per ricerca della prestazione velocisti a in assoluto,,, ma allora perché scegliere un fsw? Inoltre la strap posteriore (unica) è da assetto wave. A che pro un assetto così... ibrido?
Perdona la mia curiosità ...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10/10/2018 22:13 - 10/10/2018 22:15 #5462 da nakaniko
No anzi... La verità è che le avevo montate esterne e doppia dietro, ma avevo notato la difficoltà certe volte davvero evidente ad infilare quelle dietro... Allora esasperato l'anno scorso ho detto seguiamo il profilo della tavola e proviamo intanto una sola straps dietro...
Infatti é che quest'anno fra alluce fratturato e altri problemi non sono mai riuscito ad usarla, pazzesco, mentre ho consumato il fratellone... Ollio.
Boh alla prima occasione metto interne anche le anteriori, che a dire il vero sono tanto interne davanti.
Magari é alla radice del problema...

windsurf e snowboard ovunque, vedere www.youtube.com/user/nakaniko/videos
A Venezia: Starboard Serenity, Formula 158, Flare 107
Fuori Venezia:JP FSW 93, FSW112, Xcite Ride 160, Moki Rip Lip Fish 149 Windsup
Vele Hot Sails Maui
Ultima Modifica 10/10/2018 22:15 da nakaniko.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.986 secondi

Messaggi Privati

Non sei identificato sul sito.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.