Forum IT

Iscriviti alle nostre newsletter!

Non perderti le nostre news e le nostre uscite: iscriviti alle nostre newsletter!
I agree with the Privacy policy

Vela grossa: Neil Pyrde Wizard o Ezzy Elite?

Di più
10/07/2018 10:11 - 11/07/2018 19:07 #4823 da ita4012
I più attenti osservatori stanno seguendo il mio tormento esistenziale......

Vorrei rimpiazzare la Ezzy Zeta 6,4 2017 (vela stupenda, ma per me ormai un po' ingombrante) e la Ezzy Tiger 5,5 2013 (vela che fa ancora ottimamente il suo lavoro, ma che, se voglio vendere, devo venderla ora), con vele potenti, leggere, e manovriere. Vorrei che la mia vela più grossa sia intorno ai 5,7-5,8. Rimpiazzerei la 5,5 con una 5,1- 5,3, visto che poi ho una 4,7.

Da tempo, sto osservando le Neil Pryde Wizard, vele freestyle 4 stecche molto potenti. Neil pryde è tra i pochi marchi che fa vele freestyle maggiori di 5,1-5,2 metri quadri. Con la 5,7, secondo la windchart disponibile sul sito NP dovrei iniziare a viaggiare con 12-14 nodi. Però, con le Neil pryde dovrei anche prendere un albero (visto che vogliono flex top, mentre i miei Ezzy sono costant curve). Potrei vendere il mio ezzy 430, per prendere un NP 430 o compatibile. Ho un contatto con il distribiture italiano di NP, e vedrò che condizioni mi offre.

Ho capito che la scelta non può basarsi sul peso, perchè, checchè se ne dica, il peso delle Neil Pryde è simile a quello delle Ezzy di pari misura.

Quindi, sto ragionando anche di rimanere con Ezzy, e prendere la Elite 5,3 e 5,7 (vela 4 stecche, che arriva fino alla 6,1). David Ezzy in persona mi aveva consigliato la Zeta per un uso bump and jump (come farei io) e la Elite per le onde. Ma poi sul sito Ezzy, la Elite viene data come una vela All round: www.ezzy.com/sails/2018-sails/2018-ezzy-elite/ .....

Rimanendo con Ezzy, ovviamente, non dovrei cambiare albero.....

Altri marchi? Possibile, ma dovrei prima fare delle prove, e dovrei essere sicuro della rivendibilità del prodotto, e dovrei anche verificare la necessità di prendere anche un albero (ma sarebbe meglio una vela compatibile con albero Ezzy, salvo trovare un sconto che non si può rifiutare). Goya (così anticipo Marco Q)? Potrei valutare la Bounce (che arriva a 5.6), o anche la Banzai (wave 4 stecche che arriva a 6,3), ma, a meno di non trovare nell'usato, bisognerebbe trovare qualcuno che fa sconti forti sul nuovo (oltre, magari, a fare prima qualche prova).

Forse, al momento, la scelta migliore, è rimanere con Ezzy (Elite), e cercare di avere in prova la Wizard (con il suo albero).

Ciao. Fabio

Fanatic Quad TE 87 2013, Tabou 3S 106 LTD 2013
Goya Banzai Pro X 5,7 e 5.3 2018, Ezzy Elite 4.7 2018,
Ezzy Elite 4.2 2018, Ezzy Elite 3.7 2016
Al360 Carbon slim 140-190; Al360 E3 Carbon 140-200
Ultima Modifica 11/07/2018 19:07 da ita4012.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

 

Di più
11/07/2018 15:31 #4832 da nakaniko
Boh sì mi pare la soluzione migliore, alla fine cambiare pure gli alberi non sono due lire, anzi due euro...
Poi io sono per sfruttare quello che si conosce invece che cambiare.
Se poi la wizard è una rivelazione facci sapere.
Il mio pusher mi dice che le attual NP sono validissime, e questo alla mia osservazione che qualche anno fa dicevano belle ma di breve durata.
Io per una serie di fattori ho vele Hot in quantità eccessiva, mi ci trovo bene e durano, certo il marketing mah. E sempre montate coi Fiberspar, compatibili.
La Ks3 è comunque bellissima, e Kauli Seadi è uno che ne sa qualcosa, adesso dopo ho preso pure una 6,7 per il wave ultralight ma devo ancora provarla.

windsurf e snowboard ovunque, vedere www.youtube.com/user/nakaniko/videos
A Venezia: Starboard Serenity, Formula 158, Flare 107
Fuori Venezia:JP FSW 93, FSW112, Xcite Ride 160, Moki Rip Lip Fish 149 Windsup
Vele Hot Sails Maui

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
07/08/2018 17:39 #4910 da vistasulamare@virgilio.it
C'è la Severne Freek, una delle vele freestyle più apprezzate, anche nella misura 6.3. Ben Severne mi ha assicurato che è più potente della Severne Blade.
Chiamo in causa la Blade perchè dalle mie parti (costa laziale) ho visto personalmente Raimondo Gasperini planare in "assenza di vento" con il Flare 100lt e la Blade 5.7; lui con la brezza estiva di 14 nodi loffi (12-14-16) fa di tutto. È quasi irritante...certo parliamo di Raimondo Gasperini, ma la fisica ha delle leggi!
Se vai sul suo sito e nella barra delle ricerche scrivi "fregene" c'è un suo breve video...ero lì e non uscivano neanche i kite. Se poi digiti "naloo" c'è un video non più visibile dall'Italia in cui si diverte con le onde in scaduta e uno scirocchetto moscio che non superava di raffica i 16 nodi (ero lì e planava solo lui)...sempre con la blade 5.7.
Le vele freestyle hanno la caratteristica di avere il centro di spinta centrale/verso l'alto e non vanno cazzate di caricabasso, praticamente sembra non debbano sventare; vele così si ispirano a quelle di parecchi anni fa che planavano con poco vento, ma erano delle buste. Oggi grazie ai meteriali e al continuo sviluppo, sono stati risolti i problemi di un tempo. Le vele Freestyle sono leggere, anche se durano poco...però danno un sacco di soddisfazioni. Ormai le trovi quasi soltanto fino alla 5.6 perché è la misura massima ammessa nelle gare ufficiali; la Ezzy Elite non è propriamente una vela freestyle, ma non dovendo gareggiare è ottima. Le vele considerate plug&play sono le RRD (stanno vincendo le gare freestyle) la Style Pro fino alla 5.6 e oltre c'è l'eccezionale Move che va bene per tutto ed è anche potente. Le RRD è facile anche provarle: Pier Windsurf Torbole, Extreme Surf a Maccarese vicino Roma, Porto Pollo etc.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
07/08/2018 21:56 #4911 da ita4012
Spunti interessanti. So che le Severne sono belle, ma anche che sono un po' delicate. L'idea di passare a delle vele freestyle nasce dalla volontà di avere vele potenti, e maneggevoli, ma di dimensioni relativamente più contenute nel campo delle mie vele più grosse.. La scelta del marchio e modello dipenderà anche dagli sconti offerti sul nuovo, salvo che non trovi buone occasioni nell'usato o nel nuovo di annate recenti. Grazie. Ciao. Fabio

Fanatic Quad TE 87 2013, Tabou 3S 106 LTD 2013
Goya Banzai Pro X 5,7 e 5.3 2018, Ezzy Elite 4.7 2018,
Ezzy Elite 4.2 2018, Ezzy Elite 3.7 2016
Al360 Carbon slim 140-190; Al360 E3 Carbon 140-200

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
08/08/2018 10:06 #4913 da nakaniko
Se non erro poi le Severne dovrebbero richiedere ancora alberi hard top, fra le poche case rimaste dop che Ga-astra è (ri)passata al constant flex.

windsurf e snowboard ovunque, vedere www.youtube.com/user/nakaniko/videos
A Venezia: Starboard Serenity, Formula 158, Flare 107
Fuori Venezia:JP FSW 93, FSW112, Xcite Ride 160, Moki Rip Lip Fish 149 Windsup
Vele Hot Sails Maui

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10/09/2018 15:47 #5112 da ita4012
Sto per maturare la decisione....

Penso di prendere una sola vela (non 5,3 e 5,7), ma solo la 5,5.

E penso di prendere la Goya Banzai X PRO 2018.

Vi aggiorno. Fabio

Fanatic Quad TE 87 2013, Tabou 3S 106 LTD 2013
Goya Banzai Pro X 5,7 e 5.3 2018, Ezzy Elite 4.7 2018,
Ezzy Elite 4.2 2018, Ezzy Elite 3.7 2016
Al360 Carbon slim 140-190; Al360 E3 Carbon 140-200

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.614 secondi

Messaggi Privati

Non sei identificato sul sito.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.