Forum FR

Abonnez-vous à nos newsletters!

Ne manquez pas notre actualité: abonnez-vous à notre newsletter en anglais!
J'accepte la Politique de confidentialité

Dervio, 23 marzo 2016

Plus d'informations
23 Mar 2016 22:26 - 31 Mai 2016 15:46 #1503 par ita4012
Dervio, 23 marzo 2016 a été créé par ita4012
Alla fine è entrato sto Foehn.... Dopo una mattina di battaglia tra il Foehn in alto lago, ed il Sud est in basso allo lago, alle 13 ha rotto gli indugi, ed il vento da Nord è entrato prima in alto lago e poi anche giù, fino ad Abbadia!
Chissà forse avrei dovuto seguire il fiuto, e provare per la prima volta il San Vincenzo (Foehn orientato da NW) a Colico... Alla fine abbiamo optato per la collaudata Dervio, di cui, con queste condizioni, conosciamo pregi e difetti. A Dervio il vento è stato buono a tratti, durante i quali è risultato sui 25-30 nodi abbastanza stabili. In particolare, per la mia prima mezz'ora in acqua verso le 15. Per il resto è risultato molto bucato, con i soliti salti di direzione, tra cui i più antipatici sono risultati quelli che hanno portato il vento ad orientarsi da NE, scendendo dalla Val Varrone come spesso succede a Dervio (quindi, in faccia al rientro).
Comunque, ho avuto belle sensazioni dai materiali, in particolare dal boma powerex in carbonio, appena preso usato. Ho armato la 4,7 Ezzy tiger. Mi sono anche parzialmente riconciliato con la RRD Firewave 102 LTD. Ho armato il piede d'albero arretrato, come suggerito dal precedente proprietario, ed, effettivamente, così la tavola plana prima. Con vento teso sono riuscito a risalire bene, mentre quando il vento è diventato più instabile, ho perso acqua. Almeno in queste condizioni, la tavola non mi sembra avere buone doti boliniere. Le pinne mi sembrano leggermente sottodimensionate. Non mi è facile assorbire i continui cambi di tavola durante le uscite. Dal Tabou rocket 115 (freeride) al Firewave, l'impostazione della strambata cambia non poco, e, soprattutto, con vento rafficato come oggi non è facile prendere subito le misure.

Sullo spot con me, Giacomo che ha mostrato ancora una volta le sue ottime capacità di bolinatore e strambatore, anche con una 80 litri, e la simmer icon 4,5. Eccolo qui sotto con il suo nuovo cappellino austriaco....

Con noi Pietro, all'ottavo mese di windsurf, e già in acqua con venti così forti.... Quando parte... non lo si ferma più, e nonostante le mie raccomandazioni (interessate... pocoa voglia di andare a recuperarlo in mezzo al lago con l'acqua gelida!), si spinge sempre al largo (vedi video). Piano piano acquista confidenza, e l'uscita insieme a noi, gli da fiducia e gli fa vincere le paure....E' uscito con il suo fidato Bic techno 293 da 150 litri..... e la 4,7. Chi volesse regalargli un moderno freeride sui 130-140 litri, farebbe opera meritevole.....

Ora speriamo che le prossime uscite ci regalino vento un po' meno bucato, e per questo puntiamo al Garda sabato!!












Fanatic Quad TE 87 2013, Tabou 3S 106 LTD 2013, Fanatic Skate TE 93 2014
Goya Banzai Pro X 5,7 2018 (in vendita), Ezzy Zeta 5.8 2019, Ezzy Elite 5.3 2019, Ezzy Elite 4.7 2018,
Ezzy Elite 4.2 2018, Ezzy Elite 3.7 2016
Al360 Carbon slim 140-190; Al360 E3 Carbon 140-200
Pièces jointes :
Dernière édition: 31 Mai 2016 15:46 par ita4012.
Les utilisateur(s) suivant ont remercié: bxr

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
24 Mar 2016 09:03 #1505 par pepwind
Réponse de pepwind sur le sujet Dervio, 23 marzo 2016
Prima di tutto devo ringraziare Fabio e Giacomo per il supporto morale di cui avevo cosi tanto bisogno in una giornata come quella di ieri. Non è il mio primo Nord, il battesimo lo avevo ricevuto circa un paio di mesi fa ad Abbadia Lariana dove ho prese delle bastonate che difficilmente dimenticherò. Arrivato sullo spot, dopo aver visionato quello di Colico dove stava già tirando di brutto (per me), vedo Fabio che sta già armando. Poche storie e la domanda è semplice : " che si fa ? " ... Valuto bene la situazione, conosco i rischi e so che l'acqua è ancora fredda. Ma cazzo, sono un montanaro !!! Comincio ad armare, tanto per vincere la paura, mentre sento Fabio : " ecco, adesso sta polverizzando l'acqua ! ". Fabio e Giacomo sono già in acqua mentre io faccio i primi filmati dalla riva. Il cuore tira verso l'acqua, il cervello inchiodato a terra. Aspetto... Ad un certo punto vedo Giacomo uscire e ormai ho imparato che sono questi i momenti in cui il vento cala un filo e loro escono per riposare un po' e scaldare le mani. Bene, è il mio momento, metto la muta ed entro, tanto una volta in acqua anche se riprende (e riprenderà) ormai me la dovrò cavare in qualche modo. Parto a razzo, talmente a razzo che girando la testa vedo che sono già in mezzo al lago e decido di buttarmi in una virata per avere già la tavola in posizione giusta. Stranamente riesco a risalire senza troppa fatica e comincio il bordo di rientro. Arrivo a riva sano e salvo con un urlo di gioia. E' mio !!! Sto domando il Nord, o per lo meno mi illudo di farlo, ma a questo punto vince il cuore, come sempre, e mi lancio sempre più a largo, sempre più a razzo. Ho goduto... parecchio...
Voglio ringraziare di cuore Fabio e Giacomo, senza la loro presenza in acqua col cavolo che entravo ma mi sarei perso un pomeriggio adrenalinico come pochi.

E' come nell'arrampicata e nel alpinismo, mondo da dove io arrivo. Il compagno è quello che ti da la sicurezza di spingerti sempre più vicino ai tuoi limiti, facendoti provare cose che sicuramente da solo faresti fatica solo a pensare. Un grosso abbraccio

Pietro
Les utilisateur(s) suivant ont remercié: ita4012

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
24 Mar 2016 21:46 #1509 par bxr
Réponse de bxr sur le sujet Dervio, 23 marzo 2016
grandi! ve la siete scialata eh? Ognitanto sbirciavo la webcam dall'ufficio...come avrei voluto esser li con voi!

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Temps de génération de la page : 0.706 secondes
 

Ce site utilise des cookies, y compris de la part de tiers, afin d'améliorer votre expérience et de fournir des services en ligne avec vos préférences. En fermant cette bannière, en faisant défiler cette page ou en cliquant sur l'un de ses éléments, vous autorisez l'utilisation de cookies. Si vous voulez en savoir plus ou vous désabonner de tout ou partie des cookies, consultez la Politique sur les cookies.