Forum FR

Abonnez-vous à nos newsletters!

Ne manquez pas notre actualité: abonnez-vous à notre newsletter en anglais!
J'accepte la Politique de confidentialité

Consiglio per acquisto prima tavola

  • Marcus
  • Auteur du sujet
  • Visiteur
  • Visiteur
14 Fév 2018 19:27 #4245 par Marcus
Consiglio per acquisto prima tavola a été créé par Marcus
Salve, mi rivolgo a voi perché so che qui ci saranno molti esperti che mi saprannoo consigliare. Ebbene ho intenzione di comprare il mio primo materiale da windsurf. Ho già esperienza con del materiale che mi è stato gentilmente regalato da un mio amico. Si tratta di una tavola e di vele molto vecchie, orientativamente risalenti a una ventina di anni fa o più. La tavola so solo che si tratta di una funboard, che all'epoca doveva essere considerata una tavola molto performante. Il mio amico infatti mi ha messo in guardia dall'usare quella tavola dato che è molto difficile stare in equilibrio sopra. Ciò non toglie che sia una tavola abbastanza ingombrante, la cui lunghezza dovrebbe essere intorno ai 3 metri e mezzo, piuttosto lunga. Ho scelto questa tavola perché la ritenevo più adatta alle mie esigenze. Non sono uno che ha paura della difficoltà. Così quest'estate mi sono cimentato nell'utilizzo di questo materiale. Premetto che sono uno che ha fatto molta esperienza con altri tipi di imbarcazioni tipo laser. Quali risultati ho raggiunto quest'estate? Diciamo che le occasioni di uscire non sono state tante. In termini di divertimento direi che è andata molto bene. Sono arrivato a planare bypassando completamente l'uso della deriva come mi era stato consigliato dalla istruttrice alla quale mi ero rivolto per il corso. Diciamo che con quel corso ho appreso le basi fondamentali. Sono prima uscito con venti molto leggeri e una vela intorno ai 6 metri quadri, e non ho sentito per nulla la mancanza della deriva. Poi con venti più forti diciamo che ero già in grado di planare e quindi naturalmente la deriva non è stata necessaria per controllare lo scarroccio. Ho persino provato a fare la partenza dall'acqua ed ero quasi riuscito a farla nonostante la pesantezza dell'albero in alluminio. Diciamo che ho fatto moltissimi progressi durante questa estate. Vengo al punto della questione, in previsione dei futuri progressi che farò sto valutando l'acquisto di un nuovo materiale che sia adatto alle mie esigenze. Questo materiale lo userei prevalentemente al mare nel Sud Sardegna dove ho la casa. Vi ho già detto che non temo la difficoltà quindi spero che sia possibile per me prendere in considerazione l'acquisto di tavole moderne e performanti, con volumi piccoli. Uno dei parametri che mi interessano di più è la velocità, anche se credo che non mi dispiacerebbe fare qualche salto tra le onde. Vi ringrazio anticipatamente per le risposte che mi darete.

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
14 Fév 2018 20:17 #4246 par Marco Q
Réponse de Marco Q sur le sujet Consiglio per acquisto prima tavola
ciao omonimo,
racconti un sacco di cose ma non dai informazioni utili ad aiutarti:
- quanto pesi?
- quanto sei alto?
- quanti anni hai?
- che sport pratichi e a che livello?
- dove vivi?
in base a queste prime info ti si può consigliare al meglio.
inoltre sai usare il trapezio (se no ho i miei dubbi che tu abbia mai planato - senza offesa)?
un paio di dritte posso dartele da subito: 1) anche per una nuova tavola, anche se fosse il modello dell'anno in corso (2018), aggiungi al tuo peso almeno 25/30 per avere il volume minimo che ti servirebbe (ed è ancora poco) e non considerare nulla che abbia nella denominazione la parola "wave"; 2) per una tavola, una vela, un albero ed un boma decenti ed in buono stato, ovviamente usati, devi stanziare almeno 1000 euro.
se vorrai dare altre informazioni più specifiche, qui ti si risponderà volentieri.
a presto
ciao
Marco





-

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

  • Marcus
  • Auteur du sujet
  • Visiteur
  • Visiteur
14 Fév 2018 21:33 #4247 par Marcus
Réponse de Marcus sur le sujet Consiglio per acquisto prima tavola
Ah scusate, mi sono dimenticato di darvi alcuni miei dettagli fisici e anagrafici: ho 18 anni, sono alto 1 metro e 80 e peso 65 kili (lo so sono un po' scarsi). Al momento non pratico nessuno sport, però ho una buona prestanza fisica. Ho una muscolatura adeguata pur essendo di corporatura magra. Per quanto riguarda la planata non so se quanto sia possibile dare una definizione esatta di "planata". Io so solo che a una certa velocità la tavola tende ad alzarsi rispetto al livello dell'acqua riducendo l'attrito, e questa è la condizione che io chiamo "planata". Dico che stavo planando perché evidentemente avevo impressione di andare molto veloce. D'altra parte non arrivavo neppure a infilare i piedi negli straps, quindi penso che ci siano buoni margini di miglioramento.
Per quanto riguarda il trapezio diciamo che me ne sono fatto regalare uno da un altro amico, ma ancora non ho avuto occasione di usarlo in quanto mi mancano le cime che si attaccano al boma. Provvederò presto a comprarle comunque. Mi sono già fatto dare qualche dritta su come regolare le cime del trapezio.
Diciamo che nelle ultime uscite che ho fatto (con vento abbastanza intenso) mi sono trovato in difficoltà perché non avevo abbastanza forza da stare appeso al boma per tanto tempo. Dopo alcune uscite mi sono trovato le mani anchilosate dallo sfregamento col boma tanto che per alcuni giorni ho dovuto ricorrere ai guanti. A seguito di queste esperienze ho raggiunto un livello di maturità tale da rendermi conto che senza trapezio non si va da nessuna parte.

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
14 Fév 2018 22:40 - 14 Fév 2018 22:41 #4248 par ita4012
Réponse de ita4012 sur le sujet Consiglio per acquisto prima tavola
Ciao Marco. Benvenuto su waterwind. Fa piacere sapere che un ragazzo giovane come te si sia appassionato a questo sport, che da grandissime soddisfazioni, ma richiede anche tanta caparbietà, e non è immediato. Ti inviterei a leggere con molta attenzione questo articolo: www.waterwind.it/new/it/report-articoli/...ll-attrezzatura.html . Troverai molte risposte alle tue domande. Poi, se hai necessità, chiedi ancora. Ciao. Fabio

Fanatic Quad TE 87 2013, Tabou 3S 106 LTD 2013, Fanatic Skate TE 93 2014
Goya Banzai Pro X 5,7 2018 (in vendita), Ezzy Zeta 5.8 2019, Ezzy Elite 5.3 2019, Ezzy Elite 4.7 2018,
Ezzy Elite 4.2 2018, Ezzy Elite 3.7 2016
Al360 Carbon slim 140-190; Al360 E3 Carbon 140-200
Dernière édition: 14 Fév 2018 22:41 par ita4012.

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

  • Marcus
  • Auteur du sujet
  • Visiteur
  • Visiteur
17 Fév 2018 18:16 #4253 par Marcus
Réponse de Marcus sur le sujet Consiglio per acquisto prima tavola
Vi ringrazio tutti per le risposte che mi avete dato. Adesso mi scuso se le cose che dirò sembreranno un po' banali, ma mi interessa avere un vostro giudizio, anche critico nei miei confronti. Ho letto molte guide su questo forum e ho capito che la tipologia di tavole che si addice di più alle mie esigenze si chiama freeride. Non mi sono accontentato dei modelli semplici adatti ai principianti perché ho paura che non mi vadano bene considerato che ho fatto già esperienza. Spero di non sembrare presuntuoso quando affermò ciò, ma considerata l'esperienza che ho maturato nel corso dell'ultima estate, credo che opterò per una tavola con un volume più piccolo. La tavola che ha catturato la mia attenzione è la seguente: Fanatic Gecko da 112 litri. Considerato che sono abbastanza leggero (peso solo 65 kili) e sono anche piuttosto agile, non dovrebbe essere un problema per me usare una tavola da 112 litri, giusto? Su questo punto sono curioso di sapere che cosa ne pensate voi. A quanto ho capito si tratta di una tavola molto adatta ai principianti. Voi cosa ne pensate? Ho posto così il problema della tavola. Passiamo adesso al problema del cosiddetto rig che costituisce la parte del windsurf che non è a contatto con l'acqua. La tavola posso anche procurarmela agevolmente, ma per quanto riguarda il rig non ho la minima idea di come procedere. Qua mi dovete proprio aiutare! Ci sono tanti pezzi che sono necessari e io non ho capito se tutti questi pezzi vadano comprati in blocco oppure se bisogna comprare ciascun pezzo separatamente. Consultando i siti di windsurf dove vendono materiale usato (avete da consigliarmi qualche sito dove posso acquistare materiale da windsurf usato?) ho trovato soprattutto vele, alberi, boma e aggeggi vari venduti singolarmente. Allo stato attuale mi sento molto disorientato. Quindi come mi consigliate di procedere? Vale la pena per uno che sta imparando come me comprare ciascun pezzo singolarmente oppure conviene comprare tutto in blocco? E se mi dite che devo comprare ogni pezzo singolarmente, come posso essere sicuro io che i pezzi che vado a comprare risultino fra loro compatibili. Per esempio, se compro prima la vela e poi l'albero separatamente, come posso essere sicuro che l'albero si adatti alla vela? E per quanto riguarda il boma su cosa mi devo basare per scegliere quello giusto? E il piede d'albero si compra insieme all'albero oppure bisogna acquistarlo separatamente? Spero di non avervi tediato troppo con questo lungo messaggio, ma come potete vedere mi sento molto disorientato e non so come procedere. Ovviamente sono propenso a comprare tutto usato.

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

  • Marcus
  • Auteur du sujet
  • Visiteur
  • Visiteur
17 Fév 2018 18:25 #4254 par Marcus
Réponse de Marcus sur le sujet Consiglio per acquisto prima tavola
Quanto alle mie preferenze penso di avervi fornito già abbondanti indicazioni. Sono uno che predilige la velocità, ma non mi dispiacerebbe anche fare qualche salto fra le onde. Se vi servono ulteriori informazioni non esitate a chiedere!

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
17 Fév 2018 20:55 #4256 par Marco Q
Réponse de Marco Q sur le sujet Consiglio per acquisto prima tavola
ciao,
una cosa alla volta: tipologia di tavola giusta, freeride; volume sbagliato, 112 sono troppo pochi, anche per un peso leggero come te, poichè la tavola è troppo instabile per un inesperto (al mare, poi!), te ne servono almeno 130/140
(è principalmente la larghezza che da' stabilità e facilità di utilizzo ed ancora planata anticipata, quindi almeno 75 cm; controlla a che volume corrisponde una tavola freeride di questa larghezza...).
RIG: questa parte sarebbe da valutare bene, perchè anche se tu evolvessi velocemente con degli acquisti (anche usati) potresti limitare i cambi alla sola tavola (come la stragrande maggioranza di noi).
- albero: diametro rdm (reduced diameter mast), misura 430/400 (a seconda della misura della vela più grande che intendi acquistare - fino a 5,5/400, oltre 430), % CA 60/80 non oltre; prolunga (ovviamente) rdm in alluminio
da almeno 30 cm; piedino tipo tendon; questa roba dovrebbe servirti fino a che non la distruggi. vela: tipo freeride o freemove (anche powerwave ok) non oltre i 6.0 mq (oltre rig troppo pesante per te per ora), da 5 o (meglio) 4 stecche. boma: alluminio in misura intermedia (esempio, se la vela indica 180 cm, un boma 150/200 ok).
siti: adessowind (principalmente compravendita tra privati ma non solo), wavedogs (negozio online, anche materiale usato) e dna surfshop (idem), c'è da dire che ormai ogni surfshop ha il proprio sito (non ho capito di dove sei...). ti sconsiglio di fare acquisti senza visionare l'articolo e da un privato (non hai ancora la giusta conoscenza del materiale), privilegia i negozi.
a presto
marco

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
17 Fév 2018 22:22 #4257 par ita4012
Réponse de ita4012 sur le sujet Consiglio per acquisto prima tavola
Devi scegliere. Con la stessa attrezzatura, non puoi fare velocità e andare tra le onde.

Ma tanto, per ora, senza waterstart, tra le onde non ci puoi andare....

Per ora, prendi una tavola freeride. La Fanatic Gecko è tra quelle consigliate nell'articolo che ti ho segnalato nel mio precedente post. Fanatic fa tavole molto divertenti e ben costruite. Sono abbastanza d'accordo con Marco in merito al fatto che 112 litri sono un po' pochini. Per un po' rischieresti di fare uscite frustranti..... e di rallentare la progressione. Comunque, vedi tu.

Quanto al rig, su cosa comprare Marco ti ha detto di prolunga e piedino. Puoi comprarli nuovi (il piedino, con attacco pin).

In merito a dove comprare, sicuramente la cosa migliore sarebbe comprare alberi, vele e boma usati in un valido negozio. Sarebbe più facile, e più immediato, e, tendenzialmente, dovresti trovare qualcuno che ti consiglia bene.

Altrimenti dovresti puntare ai mercatini dell'usato in rete (ma perchè non sfruttate bene waterwind.it??? li trovi qui: www.waterwind.it/new/it/shopping/usato.html ).

Però, è una strada più rischiosa, sia perchè sei poco esperto, sia perchè ogni tanto capita di imbattersi in dei cialtroni (anche a me è successo.....).
Nel caso, dovresti partire ad individuare prima le vele. Poi, dovresti cercare gli alberi, provandoli con le vele prima di comprarli (e tu saresti capace di valutare?); ed, infine, dovresti prendere il boma, che sarebbe la cosa più facile da scegliere.....

Inizia a sondare i negozi, seguendo le indicazioni dell'articolo che ti ho segnalato, in merito alle vele da cercare.

Buona ricerca. Fabio

Fanatic Quad TE 87 2013, Tabou 3S 106 LTD 2013, Fanatic Skate TE 93 2014
Goya Banzai Pro X 5,7 2018 (in vendita), Ezzy Zeta 5.8 2019, Ezzy Elite 5.3 2019, Ezzy Elite 4.7 2018,
Ezzy Elite 4.2 2018, Ezzy Elite 3.7 2016
Al360 Carbon slim 140-190; Al360 E3 Carbon 140-200

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

  • Marcus
  • Auteur du sujet
  • Visiteur
  • Visiteur
20 Fév 2018 20:39 #4260 par Marcus
Réponse de Marcus sur le sujet Consiglio per acquisto prima tavola
Vi ringrazio ancora una volta per gli utili consigli che mi state dando. Torno però a scrivere su questo forum perché ho ancora alcuni dubbi. Ho capito che bisogna prima comprare la vela e poi in base alle caratteristiche che sono specificate sulla vela comprare l'albero. Ho capito anche che occorre comprare sia l'albero che la prolunga RDM. La domanda che però adesso mi pongo è questa: considerato che ho scelto già la tavola, quale modello di vela si adatta di più alla tavola che ho scelto? Esiste qualche criterio con cui possiamo stabilire quale modello di vela si adatta di più a una certa tavola? Oppure va bene una vela qualsiasi? Avendo scelto come tavola la Fanatic Gecko da 112 litri (anche per evitare di cambiare tavola mille volte prima di arrivare a quella definitiva) quale modello di vela mi consigliate adesso di comprare? Se potete farmi qualche esempio di qualche modello specifico di vela ve ne sarei molto grato!

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
20 Fév 2018 22:03 #4261 par Marco Q
Réponse de Marco Q sur le sujet Consiglio per acquisto prima tavola
ciao,
vedo che la testardaggine è parte del tuo carattere; non è sempre una caratteristica negativa, ma forse non proprio in questo caso.
vela: tipo freemove o powerwave (ancora non ho capito nè di dove sei nè che budget hai a disposizione) direi 5,3/5.4. esempio Simmer Blacktip, Loft 4wave, Ezzy Elite, Goya Banzai (queste ultime due da preferire e tutte sopportano alberi di altre marche - meno costosi), ma ce ne sono molte altre (Neilpryde, North, Gunsails, etc, visita i relativi siti).
Ancora una volta due consigli:
- hai bisogno di un negoziante, non puoi fare da solo
- 112 litri sono veramente pochi, rischi di perdere molto tempo ed energie per trovare l'equilibrio ed ancora di più per planare, con 130 saresti al limite (inferiore) ma potresti divertirti velocemente.
perchè rischiare?
medita
Marco

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Temps de génération de la page : 0.421 secondes
 

Ce site utilise des cookies, y compris de la part de tiers, afin d'améliorer votre expérience et de fournir des services en ligne avec vos préférences. En fermant cette bannière, en faisant défiler cette page ou en cliquant sur l'un de ses éléments, vous autorisez l'utilisation de cookies. Si vous voulez en savoir plus ou vous désabonner de tout ou partie des cookies, consultez la Politique sur les cookies.