Forum FR

Abonnez-vous à nos newsletters!

Ne manquez pas notre actualité: abonnez-vous à notre newsletter en anglais!
J'accepte la Politique de confidentialité

Cam o No Cam???

Plus d'informations
08 Avr 2019 19:12 #6636 par MrQuality
Cam o No Cam??? a été créé par MrQuality
Ciao Ragazzi!
E da giorni che mi frulla nella testa una domanda. Oggi giorno ci sono vele senza cam che hanno quasi lo stesso profilo di vele con camera. Tutti sanno i pro e i contro di vele camerate contro vele senza camera. Io parlo di vele freerace/slalom/ e non wave o freestyle ovviamente. La domanda che mi affligge è, qui dove faccio io windsurf e una zona molto rafficata dove tra vento medio e raffiche può variare di molto l'intensità, per fare un esempio dagli 8/18 tipo a volte differenza anche più grande, questo crea molte volte buchi di vento per questo molto spesso gente esce soprainvelata. Non parlo di giornate in cui tira 30 nodi ovviamente che bene o male piani sempre. Questo mi ha fatto riflettere sul fatto che forse vele camberate andrebbero meglio qui ma naturalmente per il mio livello andrebbero bene vele con solo 2 cambers che oggi giorno sono un buon compromesso tra leggerezza e profilo alare. Cose ne pensate voi? Io faccio windsurf in spot con acqua piatta/chop quasi sempre. Volevo prima avere delle vele no cam ma mi sta sempre più sfiorando questa idea i testa.

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
08 Avr 2019 21:48 #6637 par ita4012
Réponse de ita4012 sur le sujet Cam o No Cam???

Fanatic Quad TE 87 2013, Tabou Da Curve 80 TE, Tabou 3S 106 LTD 2015, Fanatic Skate TE 93 2014
Ezzy Zeta 5.8 2019, Ezzy Elite 5.3 2019, Ezzy Elite 4.7 2017,
Ezzy Elite 4.2 2017, Ezzy Elite 3.7 2016
Al360 Carbon slim 140-190; Al360 E3 Carbon 140-200
Les utilisateur(s) suivant ont remercié: MrQuality

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
08 Avr 2019 21:59 #6638 par ita4012
Réponse de ita4012 sur le sujet Cam o No Cam???
Lascerei inoltre la parola ad Andrea Cucchi:

point-7.com/knowledgebase/slalom-with-or...t-cams-ac-k-vs-ac-x/

belinchescimmia.altervista.org/camber_o_no-camber.html

Forse, oltre agli altri svantaggi delle vele camberate, è il caso che prima impari molto bene a strambare.

Ciao. Fabio

Fanatic Quad TE 87 2013, Tabou Da Curve 80 TE, Tabou 3S 106 LTD 2015, Fanatic Skate TE 93 2014
Ezzy Zeta 5.8 2019, Ezzy Elite 5.3 2019, Ezzy Elite 4.7 2017,
Ezzy Elite 4.2 2017, Ezzy Elite 3.7 2016
Al360 Carbon slim 140-190; Al360 E3 Carbon 140-200
Les utilisateur(s) suivant ont remercié: MrQuality

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
09 Avr 2019 12:01 #6641 par MrQuality
Réponse de MrQuality sur le sujet Cam o No Cam???
Si i effetti lo avevo già scritto in un altro post ma adesso la differenza sostanziale era il fatto di sopportare i buchi di vento, ma probabilmente nei buchi grossi anche una persona con vela Cam nonnplana 100%. Per questo ci ho ripensato. L'articolo di Cucchi ha tutte le ragioni e effettivamente come già scrissi in un altro post la ACX vela slalom senza camber è la migliore in assoluto mai provata per me. Unica differenza e che dopo essere tornato da Tenerife la prima uscita fatta la devi proprio con la mia NP RS Racing 7.8 a 4 cambers (prima volta che la usavo davvero) e con la mia tavola media (prima volta che la usavo davvero e che ho planato) e sono riuscito a fare waterstart 3/5 volte in una temperatura di soli 2 gradi in acqua. Per questo ho anche pensato al fatto che se riesco ad usare la mia NP 7.8 adesso una vela consolo due mini cambers sarebbe molto più facile. Ma effettivamente non riesco a chiudere bene la sgambata veloce ancora ed la mia progressione si e fermata causa "freddo" da quando sono tornato. Riflettere molto prima di comprare altre vele per non fare gli errori che feci all'inizio di comprare vele usate (risparmio) di marche diverse e tipologie diverse....buon vento e grazie a tutti

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
10 Avr 2019 09:48 #6642 par nakaniko
Réponse de nakaniko sur le sujet Cam o No Cam???
Per evitare di autoquotarmi aggiungo solo una piccola considerazione. Cucchi è molto preciso ma ovvio parte dal presupposto che uno armi la sue Point 7 con gli alberi Point 7 e ovviamente con il modello raccomandato e dell'anno giusto (le case a volte cambiano le curve degli alberi col passare degli anni, vedasi GA-Gaastra...), e ci mancherebbe altro.
Se però come capita spesso noi comuni mortali non abbiamo voglia (o dinero...) di cambiare albero ogni volta che cambiamo vela, e siamo intenzionati a montare una vela cam o no cam con un albero di un'altra marca e mettiamo del 2010, bè allora il discorso del confronto cambia molto. Sai quante volte in giro ho letto di gente che si spaccava la testa su come risolvere il problemi di un camber che girave e l'altro no, o di un camber che usciva di sede per poca tensione...
Insomma una cosa è la definizione e teoria all'interno di una certa veleria, un'altra nel mondo reale di noi surfisti amatoriali.
Con una vela nocam il grasso pò essere un po' diverso, può perdere un pochetto di potenza o velocità (o magari acquistarne, hehehe) ma la vela la potrai usare benissimo lo stesso. Con una cam vai di fortuna e... prove preventive, cosa non sempre facile nel regno degli acquisti in rete.
Non parliamo degli incubi che incontri se per dimenticanza o per fato ti si rompe un camber, non è che sono tutti uguali, nemmeno nella stessa marca... Io ruppi (o trovai rotti? chissà) i camber di questa Gaastra Nitro 5 (...e quasi la schiena per quanta tensione dovevo dare nel rigging!!!) e li ruppi forse nel derigging dimenticandomi di fare il pop-out, bè mi smarronai non poco con l'importatore dell'epoca che cortesemente mi mandò una serie di camber compatibili, adesso l'importatore è cambiato e se dovessi fare il bis vattelappesca... Venduto tutto.
Se poi hai condizioni molto rafficate e vuoi il massimo allora nulla quaestio, ma la spesa allora sale...
Per finire nel video linkato... Nel link della mia risposta sopra, la HSM Speedfreak 10, la monto per esigenze di viaggio con un combo a dir poco "artistico" in luogo del prescritto 498/28 (ma con 520 compatibile) ovvero Fiberspar Reflex 5000 460/30 (95% - il motivo è che il 460 mi entra in auto o in bagagliera sul tetto), l'albero che un giuovane di nome Antoine Albeau montava prima della fine dello scorso millennio sulle Gaastra col braccio che si imperniava sulla penna, quindi duro e resistentissimo, e sotto ci metto il prolungone in carbonio fisso Neil Pryde 57 (+ un po di vario), quello che reca ancora scritto occhio che se non lo usate con altri pezzi originali NP si rompe tutto, hahaha, e infatti lo uso in tutte le maniere non autorizzate da 20 anni, hahaha.
Secondo me se provo a metterci una moderna vela camberata i camber se ne scappano inorriditi ancora prima che cazzo di caricabasso, hahaha

windsurf e snowboard ovunque, vedere www.youtube.com/user/nakaniko/videos
A Venezia: tavole Starboard
Fuori Venezia: tavole JP + windsup Moki
Vele: Hot Sails Maui
Les utilisateur(s) suivant ont remercié: MrQuality

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Temps de génération de la page : 0.494 secondes
 

Ce site utilise des cookies, y compris de la part de tiers, afin d'améliorer votre expérience et de fournir des services en ligne avec vos préférences. En fermant cette bannière, en faisant défiler cette page ou en cliquant sur l'un de ses éléments, vous autorisez l'utilisation de cookies. Si vous voulez en savoir plus ou vous désabonner de tout ou partie des cookies, consultez la Politique sur les cookies.