Forum FR

Abonnez-vous à nos newsletters!

Ne manquez pas notre actualité: abonnez-vous à notre newsletter en anglais!
J'accepte la Politique de confidentialité

Piede d'albero e prolunga incastrati

Plus d'informations
24 Oct 2018 11:29 #5592 par Paolol
Ciao a tutti,
domenica mentre smontavo non riuscivo a separare il rig dalla tavola.
Alla fine ho risolto svitando il piede d'albero dalla tavola, la prolunga dell'albero e immerso nell'acqua con un po' di forza li ho separati.
Il pin del piede d'albero era ricoperto di una "morchia" di sabbia fine e grassa.
Nel montare il rig sto attento ad unire l'albero con le 2 estremità pulite. (Ho visto il rischio di incastro perenne)
Anche se infilare l'abero completo nella tasca è più difficoltoso di infilarlo "separatamente".
Però mentre il piede d'albero puoi tenerlo pulito, sulla base della prolunga è impossibile. Ci spingo con il piede insabbiato per cazzare il caricabasso.
Dopo aver armato il rig comunque infilo la base della prolunga in mare per sciacquarla ma evidentemente non basta.
Non è possibile cazzare il caricabasso con il piede d'albero inserito. Pensavo a qualche "tappo" temporaneo per evitare che si riempia di sabbia.
Voi come fate ? Mai accaduto ?

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
24 Oct 2018 12:42 #5594 par nakaniko
Una surfatina a Lourdes no eh? ;-)
Minchia quella del pin incastrato è la prima, di prolunghe incastrate nell'albero e di basi incastrate nel top posso scrivere una lezione universitaria eh, ma questa mi mancava, è ho sperimentato la sabbia finisisma di Chia come quella gossolana del nord Europa. Anche se in genere cerco di armare su un prato o perlomeno non sulla sabbia smossa, ovvero sul semiduro.
Comunque taglieresti la testa al toro pendendo come me la manovella o cricchetto, così non appoggi più il piede sabbioso, io ne avevo due una per parte surfistica, ma una l'ho persa in laguna.

windsurf e snowboard ovunque, vedere www.youtube.com/user/nakaniko/videos
A Venezia: tavole Starboard
Fuori Venezia: tavole JP + windsup Moki
Vele: Hot Sails Maui
Les utilisateur(s) suivant ont remercié: Paolol

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
24 Oct 2018 13:31 #5596 par Paolol
Réponse de Paolol sur le sujet Piede d'albero e prolunga incastrati

nakaniko écrit: Una surfatina a Lourdes no eh? ;-)


Com'era quella storia ? La fortuna del principiante...:silly: :silly:

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
24 Oct 2018 14:03 #5597 par Marco Q
Mi scuso anticipatamente.
Ma, (dopo molte risposte) una curiosità... Dove esci tu non c’è proprio nessuno, se non a cui chiedere, ma dal quale copiare osservando?
Siamo stati tutti al mare e speriamo di tornarci spesso (persino noi lacustri!) e non abbiamo avuto tutti questi guai...
Il piede d’albero è fissato sulla tavola, il rig ha la parte finale della prolunga sporca di sabbia? PRIMA porti la tavola fino al bagnasciuga, poi il rig e prima di unirli la sciacqui nel mare; oppure, come la maggioranza, ti pulisci il piede con un asciugamano (stando seduto per terra) e poi cazzi, o ancora usi una ciabatta sul piede che appoggi alla base della prolunga.
Gli altri praticanti del tuo spot come fanno?
A volte pare che tu ti perda in un bicchier d’acqua.
O no?

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
24 Oct 2018 14:07 #5599 par nakaniko
... ecco semmai quel bicchier d'acqua versatelo sul piede... ;-)

windsurf e snowboard ovunque, vedere www.youtube.com/user/nakaniko/videos
A Venezia: tavole Starboard
Fuori Venezia: tavole JP + windsup Moki
Vele: Hot Sails Maui

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
24 Oct 2018 14:34 #5601 par Marco Q
Buona idea, òstrega!

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
24 Oct 2018 14:37 #5602 par Paolol
Réponse de Paolol sur le sujet Piede d'albero e prolunga incastrati

Marco Q écrit: Mi scuso anticipatamente.
Ma, (dopo molte risposte) una curiosità... Dove esci tu non c’è proprio nessuno, se non a cui chiedere, ma dal quale copiare osservando?
Siamo stati tutti al mare e speriamo di tornarci spesso (persino noi lacustri!) e non abbiamo avuto tutti questi guai...
Il piede d’albero è fissato sulla tavola, il rig ha la parte finale della prolunga sporca di sabbia? PRIMA porti la tavola fino al bagnasciuga, poi il rig e prima di unirli la sciacqui nel mare; oppure, come la maggioranza, ti pulisci il piede con un asciugamano (stando seduto per terra) e poi cazzi, o ancora usi una ciabatta sul piede che appoggi alla base della prolunga.
Gli altri praticanti del tuo spot come fanno?
A volte pare che tu ti perda in un bicchier d’acqua.
O no?


No, purtroppo dove esco io non c'è nessuno. A qualche centinaio di metri c'è uno spazio riservato ai kite e non mi sembra il caso di chiedere a loro. :)
E' quello che faccio e descritto prima. Porto prima la tavola sul bagnasciuga, poi il rig . Pulisco la base in mare e poi li unisco. Normalmente se sono sporchi non si innesta. Domenica, invece, dopo averli sciacquati si sono innestati perfettamente con scatto. Ma al momento di smontare...
Probabilmente quando ho sciacquato la sabbia è salita, ha permesso l'innesto e poi è scesa incastrandolo.
Purtroppo, come detto, dove esco io non c'è nessuno oltre i kite. Forse perchè è mare aperto...non so.

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
24 Oct 2018 14:42 #5603 par Marco Q
Sarebbe il caso di cambiare spot finché non sei più esperto (per questioni di sicurezza, non per problemi pratici). Se non ci esce nessuno ci sarà un motivo (troppo poco vento, onde storte che disturbano, correnti anomale). Esci dove ci sono praticanti e studiali, vedrai che molte cose ti appariranno più semplici (almeno in teoria).

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
24 Oct 2018 15:08 - 24 Oct 2018 15:27 #5605 par Paolol
Réponse de Paolol sur le sujet Piede d'albero e prolunga incastrati

Marco Q écrit: Sarebbe il caso di cambiare spot finché non sei più esperto (per questioni di sicurezza, non per problemi pratici). Se non ci esce nessuno ci sarà un motivo (troppo poco vento, onde storte che disturbano, correnti anomale). Esci dove ci sono praticanti e studiali, vedrai che molte cose ti appariranno più semplici (almeno in teoria).


Poco vento no, C'è lo spazio riservato ai kite. E' che forse, da queste parti, il kite attira di più.
Ecco lo spot in diretta : www.vedetta.org/locations/anzio-lavinio-2/
Oggi sarebbe stata una giornata divertente. C'è pure la bandiera (strappata) RRD ma di tavole zero.
Dernière édition: 24 Oct 2018 15:27 par Paolol.

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
24 Oct 2018 15:39 #5606 par Marco Q
Bello (a occhio almeno 15 kn o più)!
Ma se io fossi in te mi informerei dove escono i windsurf (e perché). Finché non sei sicuro non è il caso di essere l’unico.
Les utilisateur(s) suivant ont remercié: Paolol

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Temps de génération de la page : 0.426 secondes
 

Ce site utilise des cookies, y compris de la part de tiers, afin d'améliorer votre expérience et de fournir des services en ligne avec vos préférences. En fermant cette bannière, en faisant défiler cette page ou en cliquant sur l'un de ses éléments, vous autorisez l'utilisation de cookies. Si vous voulez en savoir plus ou vous désabonner de tout ou partie des cookies, consultez la Politique sur les cookies.