Forum ES

Suscríbete a nuestros boletines!

No te pierdas nuestras noticias y comunicados: suscríbete a nuestros boletines!
Estoy de acuerdo con el Política de privacidad

Manutenzioni piedi d'albero....

Más
04 Nov 2015 09:10 #944 por Marco Q
Respuesta de Marco Q sobre el tema Manutenzioni piedi d'albero....
...
Ma certo! E' così per tutti i fissaggi di quel tipo. Ma una brugola in più (immagino 4 o 5, le più diffuse anche sulle bici) ti sarà sempre utile!
Perciò consigliavo di acquistare prodotti di alta gamma, non hanno nemmeno questo inconveniente (testa a croce più dado esagonale autobloccante).
Eh, dopo un paio di lustri di semifregature (come per me) s'impara...
Buon lavoro
MQ

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Más
04 Nov 2015 08:46 #942 por ita4012
Respuesta de ita4012 sobre el tema Manutenzioni piedi d'albero....
Ho provato a smontare i piedini.... Ma ci vogliono due brugole della stessa misura da usare contemporaneamente! Una che tiene fermo un dado, e l'altra che fa girare quello dalla parte opposta!

Sostenete Waterwind: diventate Supporter! Sustain Waterwind: become a Supporter!

Share your passion!

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Más
03 Nov 2015 20:59 #938 por Marco Q
Respuesta de Marco Q sobre el tema Manutenzioni piedi d'albero....
No affatto. Presuppongo che siano egualmente robuste.
I vantaggi sono principalmente due, più un terzo soggettivo.
Primo vantaggio: leggerezza; si sente molto, ovviamente, sulle misure più lunghe (45/50 cm).
Secondo vantaggio: assenza di corrosione (si verifica soprattutto nei punti di sfregamento: anello di battuta e relativi fori, punti in cui sfrega contro l'antibreak cucito sull'angolo di mure...), non essendo il carbonio un metallo qualunque tipo di ossidazione è assente.
Terzo (soggettivo): prestigio! Orgoglio nel possedere un articolo ben realizzato in un materiale che, nello sport, e' considerato il più pregiato (visti i prezzi di tutta l'attrezzatura moderna d'alta gamma, alu o carbon, anche fare la ruota ha il suo peso e la sua soddisfazione!)
Chiaro no?
MQ

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Más
03 Nov 2015 20:04 #935 por ita4012
Respuesta de ita4012 sobre el tema Manutenzioni piedi d'albero....

Ciao,
Se capite che questo è uno o IL vostro sport preferito spendete per una buona prolunga, anche in carbonio. Tanto sarà perfettamente compatibile con alberi e piedini per lustri (chi, avendone una buona, la cambia dopo anni lo fa solo per sfizio legato all'estetica).


Io non ho ancora ben chiaro quali sono i vantaggi di una prolunga in carbonio, rispetto ad una in alluminio. Solo la robustezza?

Ciao. Fabio

Sostenete Waterwind: diventate Supporter! Sustain Waterwind: become a Supporter!

Share your passion!

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Más
03 Nov 2015 19:50 #934 por Marco Q
Respuesta de Marco Q sobre el tema Manutenzioni piedi d'albero....
Ciao,
In teoria no, ma un'occhiata generale giacché lì si ha in mano (i pezzi) la si dà sempre, le viti inox che tengono il tendon ad esempio, le due parti coniche che (fammi indovino e ti farò ricco!) immagino siano di materiale plastico (le mie sono in alluminio dal pieno...).
Per le scottine di sicurezza basta un prestirato da 4 mm di buona qualità (se non ne hai quando ci vediamo te ne do, avendone sempre una buona scorta poiché ho individuato il negozio fornito e onesto) senza ammalarsi troppo.
Già che ci sono, invito chiunque a non sottovalutare e soprattutto a non risparmiare su accessori del genere, giacché non invecchiano tecnologicamente mai, sono essenziali non solo per il divertimento ma anche per la sicurezza; includo nella raccomandazione anche le prolunghe. Se capite che questo è uno o IL vostro sport preferito spendete per una buona prolunga, anche in carbonio. Tanto sarà perfettamente compatibile con alberi e piedini per lustri (chi, avendone una buona, la cambia dopo anni lo fa solo per sfizio legato all'estetica).
Ci sono molti altri modi e pezzi su cui è possibile il risparmio.
A presto
Marco Q

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Más
03 Nov 2015 15:33 #931 por ita4012
Respuesta de ita4012 sobre el tema Manutenzioni piedi d'albero....
Uno dei due piedini già usati l'ho comprato l'anno scorso, ed ha solo i cordini di sicurezza usurati. Quindi, credo che possa fare ancora il suo dovere, con un minimo di manutenzione. L'altro ha anche il tendon segnato. Il resto mi sembra in buone condizioni. Quindi, comprerò il tendon e farò manutenzione anche a questo.
C'è qualche altro punto debole, che nello smontaggio, devo verificare?
Ciao

Sostenete Waterwind: diventate Supporter! Sustain Waterwind: become a Supporter!

Share your passion!

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Más
02 Nov 2015 18:49 #928 por Marco Q
Respuesta de Marco Q sobre el tema Manutenzioni piedi d'albero....
No, non ho ancora trovato una soluzione così rapida.
Però, in primis i miei pedini (Streamlined, guardali sul sito) non hanno brugole sicché con un cacciavite a stella ed una pinza me la cavo (a terra). All'inizio di ogni stagione faccio il check a casa con l'ausilio di una torcia vedo lo stato del tendon fin dai fori per la vite passante (spesso le microcrepe partono da lì), altrimenti ogni 6 mesi.
Per il resto si, ho una borsina (Ikea) con un piccolo cacciavite multiuso (con più teste), una pinza multiuso tipo Leatherman (cinese di fattura economica €10, di buona fattura €20), una serie di brugoline in un unico attrezzo di dimensioni ridotte (se sei un ciclista dovresti sapere della loro esistenza, quello che ho io è Merida, €12), il tendon, due viti inox dedicate di riserva, un anello prolunga RDM in più, una vite valvola in ergal (€5) che si può avvitare con una moneta da 5 cent e 5 mt di prestirato Marlow da 4 mm (€1,8/mt, non Formuline 3,8 mm €5/mt che a noi non racers da competizione non serve a nulla), infine uno stick Decathlon per una veloce riparazione buchi tavola (finora mi è più volte stata utile per altri colleghi - che sia scaramantica?).
Sono con te anche in questa considerazione: si cambia albero per % di carbonio o per curvatura (?) non ideale spendendo centinaia di euro, e taccio del resto dell'attrezzatura e si sta a micragnare su qualche decina di pezzi minimi che potrebbero salvarti non già l'uscita ma anche la vacanza (2/3 gg a Hyeres per esempio)? Mah.
Se pensi che tutto ciò sia esageratamente voluminoso sappi che sono quello che di gran lunga ha meno attrezzatura di tutti (come Fabio stesso ti potrà confermare) ed aggiungo anche una spazzola a manico lungo (sabbia rig e tavola) ed una sacca/tappetino per la muta bagnata (questi ultimi due articoli vengono spesso usati anche dai compagni dì viaggio; la spazzola - €5 al supermercato - me la chiedono anche degli sconosciuti). Per darti un'idea ho comprato il mio secondo albero (400) per la prima volta 15 gg fa.
Spesso con poco si può far molto, per noi stessi e per gli altri.
A presto
Marco Q

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

  • Federico Savona
  • Visitante
  • Visitante
02 Nov 2015 17:47 #927 por Federico Savona
Respuesta de Federico Savona sobre el tema Manutenzioni piedi d'albero....
cioè? lo porti in acqua? fammi capire come, che questa, se fattibile mi sembra una cosa molto utile soprattutto qui in mare. porti anche la brugola per la sostituzione in loco?

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Más
02 Nov 2015 17:08 #926 por Marco Q
Respuesta de Marco Q sobre el tema Manutenzioni piedi d'albero....
Sono perfettamente d'accordo. Io ho adottato 2 soluzioni diverse: 1) compro solo piedini di alta gamma (Streamlined) che sono tutti costituiti da pezzi molto ben fatti ed affidabili (psicologicamente €20 su un pezzo da €80 non mi puzzano). 2) dopo qualche anno di utilizzo alternato ad uno simile anche se in buono stato lo rivendo ad un principiante, aggiungi €30 ed il gioco e' fatto. In ogni caso un tendon di ricambio avvolto nella stagnola (no UV) ce l'ho sempre con me (se non serve a me posso sempre cederlo ad un collega in difficolta').
No?
MQ

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

  • Federico Savona
  • Visitante
  • Visitante
02 Nov 2015 14:39 #923 por Federico Savona
Respuesta de Federico Savona sobre el tema Manutenzioni piedi d'albero....
Così facendo avrai sempre un piedino vecchio con gommino nuovo. Tutto questo per risparmiare 25€? Sarà che per noi che dobbiamo fare i conti con i danni del sale, anche sull'acciaio, tendiamo a non fidarci. Discutere di alberi vele e tavole che valgono un sacco di soldi e poi... rigenerare un piedino da 50e mi sembra assurdo. Considerando, pezzo, probabile spedizione e tempo per smontare e rimontare. Comunque.... ognuno le sue considerazioni.

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Tiempo de carga de la página: 0.524 segundos

Mensajes privados

No has iniciado sesión

Este sitio utiliza cookies, incluso de terceros. Al cerrar este banner, desplazarse por esta página o hacer clic en uno de sus elementos, autoriza el uso de cookies. Si desea saber más, lea la Política de cookies.