Forum ES

Suscríbete a nuestros boletines!

No te pierdas nuestras noticias y comunicados: suscríbete a nuestros boletines!
Estoy de acuerdo con el Política de privacidad

Jp superlight wind

Más
03 May 2019 18:30 #6812 por nakaniko
Respuesta de nakaniko sobre el tema Jp superlight wind
Giusto per capirsi ecco il test di ieri, che ha confermato quanto temevo circa la trasportabilità del Slw nella mia configurazione attuale. .
Ritenterò col windsup sotto, però a fianco niente da fare a meno di prendere barre trasversali lunghe ed andare a filo sagoma auto, ma con un effetto cappello a falde larghe un po' rischioso in autostrada. Ci sarebbe la configurazione semisovrapposta visibile, ma le cinghie (Kanulock con chiave e anima in acciaio) da 4 metri non bastano

windsurf e snowboard ovunque, vedere www.youtube.com/user/nakaniko/videos
A Venezia: tavole Starboard
Fuori Venezia: tavole JP + windsup Moki
Vele: Hot Sails Maui
Adjuntos:

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Más
30 Abr 2019 17:56 #6785 por pepwind
Respuesta de pepwind sobre el tema Jp superlight wind
Dovresti provare una Race Blade camberata. A Colico, il gruppetto di slalomari usano le Venom e viaggiano a stecca anche con uno sbuffo. Hai proprio ragione, io sono più da onda e salti ma la cosa importante rimane, come dicevi tu, divertirsi !

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Más
29 Abr 2019 14:33 - 29 Abr 2019 14:35 #6781 por nakaniko
Respuesta de nakaniko sobre el tema Jp superlight wind
Sì anche io aspiro a essere più performante con tavole piccole, ecco perchè forse un po' pentito di aver ceduto il precedente modello dell'all Ride e trovato ostico, ma non ceduto, il Fsw 112, ho ripreso come tavola centrale un Magic Ride 119 usato 2018 che dovrebbe essere ancora meno tecnico e facile (sennò Fsw112 e All Ride 116 II si sovrapponevano troppo,e poi ho trovato quello...)
Però però mentre il buon pepwind mi sa da surfista attivo e in forma, io non molto e alla fine vado per divertirmi senza troppo pompare e assettarmi, per cui se ho il dubbio preferisco qualcosa di un po' più grande che tanto alla fine le vele moderne tengono e sventano. Certo sabato sera al Lago del Bilancino (Mugello) sotto riva non planavi manco con la Suoerfreak 8,0, in mezzo a monenti arrivavano raffiche che a tenerla dovevi fare i salti mortali nonostante sia notoriamente una vela che regge i tornado (specie essendo in dacron). E vabbè a ciascuno la sua, siamo qui per divertirci e planare...

windsurf e snowboard ovunque, vedere www.youtube.com/user/nakaniko/videos
A Venezia: tavole Starboard
Fuori Venezia: tavole JP + windsup Moki
Vele: Hot Sails Maui
Última Edición: 29 Abr 2019 14:35 por nakaniko.

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Más
29 Abr 2019 13:58 #6776 por pepwind
Respuesta de pepwind sobre el tema Jp superlight wind
Personalmente plano tranquillamente anche con meno di 10 nodi (8/9) con una jp all ride 116 e una 7.0 gaastra 5 stecche. Peso 83 kg e 1,85. Ho imparato il "trucco" di tenere la cima di recupero in andatura, cosa che mi da almeno 20% di potenza in più ! Provare per credere .... riesco a tenere il passo con quelli mezzo metro più grossi e magari fare lo "scoiattolo" a quelli di 10 kg più leggeri a parità di vela. Daniele mi bestemmia dietro tutte le volte :P
El siguiente usuario dijo gracias: ita4012

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Más
29 Abr 2019 09:16 - 29 Abr 2019 10:30 #6773 por nakaniko
Respuesta de nakaniko sobre el tema Jp superlight wind
Ciao, bé in effetti io l'ho preso in occasione ma purtroppo non ancora utilizzato. In primis perché ho appena smesso di snobordare, eppoi perché l'ho preso come macchina lightwind e foil per i venti leggeri estivi dopo aver imparato il foil col NP Wind Glide che é venduto con testa powerbox e... quella Deeptuttle per il Slw ancora non è disponibile in Europa, alla faccia della pubblicità e dei video di Neil Pryde...
Poi avrei comunque tentato di portarmelo dietro in Maremma, ma in effetti non è che sia facilissimo portarlo sul tetto coi suoi 92 cm di larghezza se come me tieni il box portavele sempre sul tetto, invece il "vecchio" Xcite Ride 160 del 2016 largo 78 ci sta benissimo e non vola via in autostrada a 130 e più....
Però a secco pare una tavola leggerissima ed è molto bella e anche dai commenti in giro dovrebbe volare anche coi miei 90 kg sopra, ancor di più se sotto ci metteró il foil, nella sua scassa foil box o foil approved, o quantomeno la Drake XL Race 70.
Sono fiducioso anche perché invece in Laguna di Venezia uso dal 2013 nel mio quiver separato veneziano - lunga storia - uno Starboard Formula F158 del 2004 che alla fine é abbastanza simile, largo 100 ma con poppa piú stretta dei mostri rettangolari più estremi come alcune tavole Formula più recenti. Sul punto devo dire che pur non sependone molto sono stato fortunato e ho trovato una tavola lightwind eccellente e che si adatta anche alle mie vele Hot grandi ma non formula, ovvero prima Stealth 9,5 e 7,0, adesso delle particolari Speedfreak 10 e 7,5. Ah per dire la 10 va sul 490 ma anche sul 520, e basta un boma da 235-240 di estensione (233 la misura indicata).
Su questo infatti smitizzerei un po' la difficoltà del formula, almeno di quello che ho trovato io, infatti molti ci associano necessariamente la vela da 12 mq, l'albero immenso 560, i camber scassa-cabbasisi, la pinnona da 70 frattura caviglie, ma è tutta attrezzatura estrema per farci boline a 45' sovrainvelati, per il freeride almeno nella mia esperienza restano macchine efficientissime a planare presto anche con pinne e vele più umane. Io infatti a Venezia non ho mai usato vela più grande di una 10 freeride anche non strapotente ma più leggera (e con 7 stecche e nessun camber, non 9 e 4 camber), e dati i fondali bassi al massimo uso una pinna antialga True Ames SB Weed 51 (tecnicamente profonda 51 ma lunga in diagonale 68).
Sul mio canale youtube linkato in firma vedi diversi esempi di planate lightwind con questo setup.
Ah leggevo in passato che bisogna informarsi sui modelli, alcuni richiedono pinne eprformanti e costose dicono, altri meno, ma non saprei.
Sul discorso planare con atteggiamento efficiente anche con tavole e vele più piccole non posso che dare ragione al boss, indubbiamente vedo persone che con capacità e applicazione sopperiscono parecchio e riducono litri e metri di vela, ovviamente fino a certi limiti fisici. Io sia per età che per mancanza di tempo per prepararmi adeguatamente, oltre che per poverta congenita dei venti estivi in Laguna apprezzo pure le tavolone e le velone.

windsurf e snowboard ovunque, vedere www.youtube.com/user/nakaniko/videos
A Venezia: tavole Starboard
Fuori Venezia: tavole JP + windsup Moki
Vele: Hot Sails Maui
Última Edición: 29 Abr 2019 10:30 por nakaniko.
El siguiente usuario dijo gracias: ita4012

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Más
25 Abr 2019 08:22 #6760 por ita4012
Respuesta de ita4012 sobre el tema Jp superlight wind
Questa è materia per nakanico che ri risponderà appena possibile (è in vacanza in questi gg). Pesi 20 kg più di me, e non è poco. Certo quando la breva è debole ed a folate, è veramente dura planare continuamente. In prospettiva, vedo bene il foil, anche se l'ingombro della pinna è considerevole. Magari, nei gg meno felici, cerca anche uno spot del lago che lavori al meglio. Ciao

Sostenete Waterwind: diventate Supporter! Sustain Waterwind: become a Supporter!

Share your passion!

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Más
25 Abr 2019 07:41 #6759 por ale1966
Respuesta de ale1966 sobre el tema Jp superlight wind
Ciao Fabio
Hai ragione ho omesso alcune informazioni non da poco.
Peso 89 kg e sono alto 1.87 ho una Patrick f race 130 ed un rrd 114 per le condizioni più impegnative,vorrei abbinarci una challenge 9,2 o una gastra cosmic 8,4 .userei la tavola preferibilmente al lago viste le condizioni di brezza sui 12 /10 più generalmente presenti (purtoppo).
Con l f race plano con 12 nodi ma come cala un pochino inizia un fastidioso stop and go.Molti amici utilizzano i formula ,io l'ho provato ma è davvero pesante,inoltre l'idea di comprare tutta l'attrezzatura deidicata mi mette francamente in crisi di spazio .Magari con un superlight ed un domani con il foil potreifare a meno di vele gigantesche e alberi della cuccagna.

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Más
24 Abr 2019 22:17 #6758 por ita4012
Respuesta de ita4012 sobre el tema Jp superlight wind
Ciao Alessandro, in attesa che ti rispondano quelli che hanno provato questa tavola, ti invito almeno a precisare il tuo peso, e la vela che abbineresti alla tavola, perché sono elementi importanti rispetto al problema che hai posto. Io sono 70 kg, e per planare con 10-12 nodi, non ho bisogno di un jp superlight wind. Mi bastano una vela freeride da 6.5 ed un tavola freeride rigida, ovvero in carbonio, da 110-115 litri.

Facci sapere. Ciao. Fabio

Sostenete Waterwind: diventate Supporter! Sustain Waterwind: become a Supporter!

Share your passion!

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Más
24 Abr 2019 21:13 #6757 por ale1966
Jp superlight wind Publicado por ale1966
Ciao a tutti vorrei sapere se qualcuno ha esperienza con le superlight wind jp,se realmente planano con poco vento 10|12knts
grazie a chi vorrà rispondermi.
Ho già letto qualcosa su questo forum ma speravo di avere qualche altra informazione

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Tiempo de carga de la página: 0.718 segundos

Mensajes privados

No has iniciado sesión

Este sitio utiliza cookies, incluso de terceros. Al cerrar este banner, desplazarse por esta página o hacer clic en uno de sus elementos, autoriza el uso de cookies. Si desea saber más, lea la Política de cookies.