Forum ES

Suscríbete a nuestros boletines!

No te pierdas nuestras noticias y comunicados: suscríbete a nuestros boletines!
Estoy de acuerdo con el Política de privacidad

FANATIC GECKO 120 vs RRD FIREMOVE 120

Más
18 Oct 2018 20:41 #5544 por ita4012
Respuesta de ita4012 sobre el tema FANATIC GECKO 120 vs RRD FIREMOVE 120

Grazie mille anche per l'articolo linkato! Sì mi sono dimenticato di dirlo, sono entrambi del 2018 e usati solo al lago. Sui mercatini online ho visto che le Fanatic Gecko HRS le vendono tranquillissimamente vecchie di 5 anni a 100 euro meno di quanto la acquisterei io, quindi capite la convenienza anche in ottica cambio materiale (in pratica con quello che costano i noleggi con cinque uscite mi sarei già ripagato la spesa se la rivendessi a 100 euro in meno). Poi c'è da dire che sono molto all'inizio come apprendimento, esco "seriamente" solo da un anno, l'anno scorso ho fatto un paio di uscite ancora con deriva e poi ho usato per tutta la stagione proprio una gecko da 146 con vela 5 mq, imparando a impostare le prime (rovinose) planatine. L'anno prima ho fatto le mie prime (poche) uscite in assoluto in windsurf naturalmente tutte con deriva. Sono autodidatta ma ho fatto per tanti anni vela, vivo dei preziosissimi consigli che mi danno quando noleggio le tavole da segana. Una 120 non l'ho nemmeno mai provata, e sono consapevole che sarà un mezzo azzardo ma almeno magari partendo da un livello principiante magari mi accompagnerà per qualche annetto.
Ora che vi ho fatto capire più o meno il mio livello, secondo voi su che metratura mi conviene acquistare una vela? Magari ne prendo una che spero mi duri un po' e in caso di vento inaspettato (sia forte che scarso) posso noleggiare un altro rig per quel giorno, ma almeno con la mia riuscire a coprire più giorni possibili di peler e ora sull'alto Garda.
Grazie mille!


Una tavola freeride non in carbonio, dopo 5 anni, vale circa 400 euro. Altri prezzi sono anomali.

Per quanto, riguarda la vela, una vela da 6,0 metri, per il tuo peso, mi sembra un giusto compromesso per uscire a Torbole con la Ora, iniziando a fare qualche planatina, senza appesantirti troppo quando devi manovrare (e privelegia sempre le manovre!).

Non mi stancherò mai di dirlo. La Waterstart è una manovra base da imparare quasi subito.

Ciao. Fabio

p.s. questo matto, va in windsurf da 3-4 anni.... www.waterwind.it/new/it/windsurf/report-...-pietro-vataman.html

Sostenete Waterwind: diventate Supporter! Sustain Waterwind: become a Supporter!

Share your passion!

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Más
18 Oct 2018 20:29 #5543 por pheelg
Respuesta de pheelg sobre el tema FANATIC GECKO 120 vs RRD FIREMOVE 120
Grazie mille anche per l'articolo linkato! Sì mi sono dimenticato di dirlo, sono entrambi del 2018 e usati solo al lago. Sui mercatini online ho visto che le Fanatic Gecko HRS le vendono tranquillissimamente vecchie di 5 anni a 100 euro meno di quanto la acquisterei io, quindi capite la convenienza anche in ottica cambio materiale (in pratica con quello che costano i noleggi con cinque uscite mi sarei già ripagato la spesa se la rivendessi a 100 euro in meno). Poi c'è da dire che sono molto all'inizio come apprendimento, esco "seriamente" solo da un anno, l'anno scorso ho fatto un paio di uscite ancora con deriva e poi ho usato per tutta la stagione proprio una gecko da 146 con vela 5 mq, imparando a impostare le prime (rovinose) planatine. L'anno prima ho fatto le mie prime (poche) uscite in assoluto in windsurf naturalmente tutte con deriva. Sono autodidatta ma ho fatto per tanti anni vela, vivo dei preziosissimi consigli che mi danno quando noleggio le tavole da segana. Una 120 non l'ho nemmeno mai provata, e sono consapevole che sarà un mezzo azzardo ma almeno magari partendo da un livello principiante magari mi accompagnerà per qualche annetto.
Ora che vi ho fatto capire più o meno il mio livello, secondo voi su che metratura mi conviene acquistare una vela? Magari ne prendo una che spero mi duri un po' e in caso di vento inaspettato (sia forte che scarso) posso noleggiare un altro rig per quel giorno, ma almeno con la mia riuscire a coprire più giorni possibili di peler e ora sull'alto Garda.
Grazie mille!

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Más
18 Oct 2018 19:49 #5541 por ita4012
Respuesta de ita4012 sobre el tema FANATIC GECKO 120 vs RRD FIREMOVE 120
Non hai detto di che anno sono le tavole. Personalmente, comunque, propenderei per la Fanatic.

La Gecko ha delle ottime recensioni. Questo è la recensione di Windmag per la versione 2018 HRS: www.windmag.com/planches-2018-fanatic-gecko-hrs (ma sulla rivista trovi anche quelle degli altri anni).

Le Fanatic, peraltro, mi sembrano costruite meglio, e più robuste.

Vasco Renna a Torbole, le noleggia, ed a fine stagione in genere le vende.

Quanto al fatto di tenerla 5/6, ho qualche dubbio..... A meno che non esci meno di 10 volte l'anno, progedirai in un tempo più breve, ed entro 2/3 anni, sentirai il bisogno di un volume leggermente inferiore, di una costruzione in carbonio, o magari di un altro shape.

Ciao. Fabio

Sostenete Waterwind: diventate Supporter! Sustain Waterwind: become a Supporter!

Share your passion!

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Más
18 Oct 2018 19:11 #5539 por Marco Q
Respuesta de Marco Q sobre el tema FANATIC GECKO 120 vs RRD FIREMOVE 120
Mah, così d’acchito ti direi che per la rivendita (e anche per la facilità di utilizzo) sarebbe meglio proprio la versione più leggera (Carbon). Perché 120 lt è già una misura per praticanti avvertiti... fra le due forse preferirei il Fanatic (solo perché più bello esteticamente).

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Más
18 Oct 2018 16:36 #5538 por pheelg
Ciao a tutti!
Premetto che sono alto 183cm e peso sui 76kg. Dopo un'estate passata a spendere tutto quello che avevo :dry: per noleggiare a Torbole ho pensato che forse per l'anno prossimo sarebbe meglio pensare di avere una mia attrezzatura. Non sono ancora molto bravo quindi mi orienterei su una freeride, esco sempre a Torbole col Peler/Ora. Lo spot sarebbe sempre quello visto che ci abito vicino. Dopo aver cercato in lungo e in largo su internet/scuole windsurf/negozi vari sono arrivato al bivio. Meglio Fanatic Gecko o RRD firemove? Le ho trovate entrambe allo stesso prezzo e stesso volume 120. Sotto non credo sia il caso di scendere perchè ancora mi tocca recuperare. Quali sono le principali differenze tra le due tavole? Cerco una tavola resistente (quindi entrambe in versione fibra di vetro, niente wood o carbonio), e che mi accompagni più possibile nella progressione, che possa risultare divertente anche quando avrò acquisito maggiore tecnica. E perchè no, magari se sapete per caso se una delle due si svaluta di meno negli anni, così che se tra 5/6 anni volessi rivederla per passare ad altro ci arrivi in condizioni migliori e con più margine di mercato.
Grazie a tutti!

Por favor, Identificarse o Crear cuenta para unirse a la conversación.

Tiempo de carga de la página: 0.316 segundos

Mensajes privados

No has iniciado sesión

X

Right Click

No right click

Este sitio utiliza cookies, incluso de terceros. Al cerrar este banner, desplazarse por esta página o hacer clic en uno de sus elementos, autoriza el uso de cookies. Si desea saber más, lea la Política de cookies.