Windsurf

Iscriviti alle nostre newsletter!

Non perderti le nostre news e le nostre uscite: iscriviti alle nostre newsletter!
I agree with the Privacy policy

Il nostro collaboratore, Max Rinaldi, esperto rider genovese, amante delle onde di Fuerteventura, dopo il successo della prima, ci ha mandato anche la seconda puntata degli spot wave della costa Nord. Ancora una volta, la recensione risulta accurata, ed imperdibile per chi volesse andare a surfare in quel paradiso, a poche ore di volo dall'Italia.

La Spiaggia d'Oro ad Imperia è uno degli spot wave più importanti del Nord Italia. Può regalare giornate memorabili, giornate alla portata di quasi tutti, ed altre in cui rispedisce presto a terra (o a scogli) chi tenta di sfidarla. E' uno spot bello, ma non banale, in quanto presenta alcune insidie, ed è quindi meglio conoscerlo bene prima di provarlo.

Naish introduces 2018 Boards and Sails collection.

Come ogni anno, la settimana di Ferragosto sono stato a San Felice Circeo (LT) con il mio amato windsurf. Quest'anno, vinta la pigrizia, oltre allo spot del Carrubo a San Felice, ho provato lo spot di Vindicio, tra Gaeta e Formia.

Pianello del Lario è uno spot del Lago di Como, che lavora molto bene con la Breva (soprattutto quella rinforzata dalla Bora), e che è molto apprezzato da chi fa freestyle, ma non solo. Piacevole la cornice del paesaggio intorno, e contesto tranquillo.

Le tavole da windsurf freerace sono dei modelli che si collocano tra le tavole freeride e le tavole da slalom. Sono tavole sportive e tecniche, e, quindi, sono alla portata di rider che hanno maturato già una buona esperienza sulle tavole freeride, e con le straps posizionate esternamente. In questo articolo, riassumiamo i risultati dei test condotti dalla rivista francese Windmag sui modelli 2020.

La costa salentina in prossimità di Porto Cesareo, sul mar Ionio in provincia di Lecce, in alcuni tratti, regala delle suggestioni caraibiche.... Le isole di sabbia, basse, e ricoperte da una vegetazione costiera, delimitano dei tratti di mare riparato, con il fondale basso, e con acqua color smeraldo. Poco a Nord di Porto Cesareo, si trova lo spot di Torre Chianca, che presenta alcune peculiarità che lo rendono veramente un gran bel posto dove fare windsurf. 

Nei giorni scorsi, dopo l’adozione del DPCM 26 aprile 2020 e le relative indicazioni interpretative da parte del Governo, sono state adottate da parte di molti Sindaci, sparsi in tutto il territorio nazionale, Ordinanze contenenti disposizioni in contrasto con quanto espressamente sancito dal Governo Nazionale in materia di svolgimento dell’attività motoria e sportiva individuale.

E così, siamo tornati anche in Liguria, dopo il lockdown! Bordighera, venerdì 12 giugno 2020, ci ha regalato una bella sessione di windsurf, con un levante a 25-30 nodi, durato tutto il pomeriggio.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più, vai alla sezione Cookie Policy.